-2°

Provincia-Emilia

Otto opere di Rabboni donate al Comune di Felino

Otto opere di Rabboni donate al Comune di Felino
0

Cristina Pelagatti
«Il dipinto deve circolare, esser visto, non rimanere chiuso in uno scantinato»: in base a questo principio il pittore Renzo Rabboni ha deciso di donare otto delle sue opere al Comune di Felino.
Le opere donate sono:  «Sarà questo il nostro futuro», del 1987; «Una corsa frenetica. De humanis bellum machina», del 1988; «I rapaci del XX secolo», del 1985; «Sogni infranti» del 1985; «Possessione e ossessione», del 1987; «I mattatori delle ore 20», del 1996; «Frammenti di storia», del  1997; «Non calpestiamo la natura» del (2010. Sono realizzate con tecniche diverse che includono olio, acrilico e collage e per la maggior parte rientrano nel ciclo «mass media e società».
«Dal 1979 tra prove e disegni incominciai, forte delle mie idee e della mia coscienza, a realizzare le opere che vedete qui oggi, - ha spiegato Rabboni durante la presentazione nella sala civica Amoretti- Erano gli anni di una tv mamma e protettrice, che dava cattivi esempi alle giovani generazioni. In quel periodo a coloro che mi dicevano che il pittore non dovesse fare il politico, rispondevo «io sono un animale socialmente utile». Le opere del ciclo erano circa 20, di grandi dimensioni, e tramettono tra il serio e il faceto la confusione ed il caos prodotti dal mezzo televisivo che avrebbe dovuto unificare, non disperdere il patrimonio linguistico e culturale della società: queste erano e sono le mie convinzioni. La tecnica fu collocata da molti nella pop art, io sono del parere che sia fortemente realistica».
L'opera «Non calpestiamo la natura», realizzata in materiale organico è stata donata in particolare all’assessorato all’ambiente di Felino. Come ha spiegato l’assessore Elisa Leoni, «sarà portata in visione nelle scuole ed utilizzata nei progetti per l’educazione ambientale».
Il rapporto di conoscenza ed in seguito di amicizia tra l’artista ed i felinesi è iniziato in agosto con l’esposizione della mostra Cieli Salmastri, come hanno ricordato l’assessore alla cultura Fabrizio Leccabue,  che ha letto una poesia di Rabboni rimarcandone le doti di artista eclettico;  ed il sindaco Barbara Lori,  che ha specificato l’intenzione di utilizzare il più possibile le opere per attività educative e progetti formativi.
«Le opere donate oggi sono molto diverse da quelle più recenti del ciclo Cieli Salmastri- ha commentato lo storico dell’arte Marzio Dall’Acqua- Rabboni denunciò quasi 30 anni fa il condizionamento della Tv sulla società, un tema attualissimo. Opere come queste non possono che essere destinate che ad un ente pubblico. I quadri di Rabboni non sono decorativi, o uno strumento per abbellire le pareti, sono quadri si seducenti, ma che chiedono di essere letti con molta attenzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video