10°

22°

Provincia-Emilia

Frontale a Sorbolo: muore 58enne

Frontale a Sorbolo: muore 58enne
Ricevi gratis le news
9

SORBOLO

Pierpaolo Cavatorti

Un morto e tre feriti (uno dei quali grave): questo il dramma­tico bilancio dello scontro fron­tale avvenuto ieri sera sulla via Mantova, intorno alle 20.15.

Due veicoli si sono scontrati frontalmente sulla SS62 della Ci­sa, circa cinquecento metri pri­ma di entrare in Sorbolo. Nel­l'incidente è rimasto ucciso Sal­vatore Squitieri, classe 1952 e re­sidente a Mezzani.

Un incidente devastante, le cui dinamiche sono al vaglio del Nucleo Radiomobile dei Carabi­nieri di Parma, intervenuti per primi sul luogo dell’incidente. L’unica certezza dai primi ri­lievi è che lo scontro è stato fron­tale. Le autovetture coinvolte so­no state due, un’Audi 80 e una Saab 95 TD. Sembra che una del­le due auto abbia invaso la corsia opposta cozzando inevitabil­mente sull'avantreno dell’altra. Entrambe le auto sono finite fuori strada.
 

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • matteo

    31 Gennaio @ 17.22

    Caro RENATO OPPICI, chi si esaspera solo perchè obbligato a non superare i 65km/h in una delle strade più pericolose della provincia (corsie strette, platani, canali, tir..ecc ecc.), necessita di una visita urgente da uno specialista psichiatrico oppure di 6 mesi di ferie nella speranza di poter fare a meno dello specialista. take it easy

    Rispondi

  • sabcarrera

    31 Gennaio @ 17.07

    Oppici è uno di quelli che dovrebbero restituire la patente alla motorizzazione. Mette in pericolo la vita di altri e anche la sua. Avrà mai provato ad andare a lavoro ai 65 e ai 90 e crnometrarsi (da porta a porta)?

    Rispondi

  • Gabriella

    31 Gennaio @ 11.45

    Abitando a Sorbolo e lavorando a Parma, percorro quella strada tutti i giorni e, PUNTUALMENTE TUTTI I GIORNI, c'è sempre qualcuno che sorpassa con la linea continua o all'altezza degli "slarghi" che invece dovrebbero essere utilizzati ESCLUSIVAMENTE per la svolta a sinistra (in entrata ed in uscita da via Mantova). Per non parlare di chi, con qualsiasi condizione metereologica, supera abbondantemente il limite massimo dei 90 km/H anche in quei tratti in cui il limite è addirittura inferiore. Considerare maledetta la strada o prendersela con chi va troppo piano mi sembra sbagliato. Visti i (pochi) tratti in cui è possibile andare a 90 km/H, essere costretti ad andare a 60/65 km/H "a causa di chi va troppo piano" (premetto che NON rientro nella categoria) mi sembra un po' poco per essere fonte di esasperazione. L'auto è un comodo mezzo di trasporto, non un'arma da utilizzare per scaricare le frustrazioni che si accumulano altrove. La stragrande maggioranza degli incidenti è provocata dall'imprudenza umana. Sono ben pochi quelli provocati da cause fortuite. Mi dispiace solo che le conseguenze non siano solo per gli imprudenti. Magari fosse così! Sai che bella selezione naturale... Purtroppo a volte ci va di mezzo anche chi non c'entra assolutamente niente.

    Rispondi

  • franz

    31 Gennaio @ 10.28

    vorrei ricordare al signor Oppici che in ogni modo le strade non sono circuiti di formula1.. va bene che lei si senta lo schumacher della situazione e che incidenti simili le sembrano incomprensibili dall'alto della sua esperienza di pilota ma non esageri per favore ad andare piano non è mai morto nessuno. Lei forse tutti i giorni ha sempre fretta di arrivare puntuale allora le do un consiglio, parta prima la mattina e rallenti la corsa vedrà che si arriva lo stesso

    Rispondi

  • caspao

    31 Gennaio @ 08.49

    A simone. Se eri sul luogo dell'incidente hai lasciato una testimonianza ai carabinieri anche il giorno dopo?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro