18°

Provincia-Emilia

Fidenza - Minori a rischio, 300 casi: il disagio nasce in famiglia

Fidenza - Minori a rischio, 300 casi: il disagio nasce in famiglia
0

di Annarita Cacciamani

Quando una coppia si separa, spesso, a subirne le conseguenze sono i figli. E i bambini molto spesso si trovano al centro dei problemi dei loro genitori. Problemi che possono degenerare fino al punto da rendere necessario l’intervento dei servizi sociali. A Fidenza e dintorni, le separazioni conflittuali sono proprio il principale motivo per cui un minore viene affidato ai servizi, gestiti da Anahi Alzapiedi. Ma ci sono stati anche casi di maltrattamenti familiari, episodi di ragazzi che hanno commesso reati come furti o spaccio di droga, che hanno abbandonato la scuola prima dei 15 anni e che vivono in situazioni di disagio.
Trecento casi  Nel 2010 i servizi hanno seguito 1524 minori, di cui più di 300 a Fidenza. «Le nostre competenze sono molto ampie - spiega la Alzapiedi - . e lavoriamo in stretto contatto con il Tribunale dei minori, il Tribunale ordinario e la procura. Nostro compito, ad esempio, è eseguire i provvedimenti di allontanamento coatto quando riceviamo segnalazioni di sospetti abusi e maltrattamenti su minori, che vengono tolti ai tutori, dopo averlo loro comunicato, e portati un luogo sicuro. Dopodiché la giustizia provvedere a svolgere le indagini del caso».
La comunità Un luogo sicuro può essere una comunità. All’inizio del 2010 i ragazzi in comunità erano 31. Durante il corso dell’anno 5 vi sono entrati, mentre 14 ne sono usciti. «Per ogni ragazzo in comunità viene studiato un percorso personalizzato - continua - che può continuare, a seconda delle sue necessità, anche dopo i 18 anni. Gli operatori di questi centri vengono preparati grazie ad appositi corsi di formazione».
L'affido  Un’altra soluzione per i bambini temporaneamente privi di un ambiente familiare idoneo è quella dell’affido. Attualmente gli affidi in corso sono 39. «L'affido momentaneo è la principale risposta nei casi di separazioni conflittuali, che possono mettere a rischio i figli. Queste situazioni, purtroppo, stanno tendendo ad aumentare - osserva la Alzapiedi - e si cerca di trovare la soluzione migliore per il ragazzo, scegliendo la famiglia affidataria dopo un percorso fatto insieme all’assistente sociale e allo psicologo. Se la situazione non è ancora troppo grave si cerca di attuare una mediazione familiare, avendo sempre come obiettivo la tutela dei figli, evitando che la separazione dei genitori li danneggi».
Borsa di lavoro Il servizio sociale attua, inoltre, diversi tipi di «interventi educativi», che nel 2010 sono stati 63. «Quando ci vengono segnalate situazioni di disagio, interveniamo con progetti di affiancamento ai ragazzi proponendo attività mirate a tirarli fuori dal disagio che stanno vivendo. Un’altra soluzione è la borsa lavoro per un periodo di tre mesi, che in diversi casi si è trasformata in un lavoro stabile. Progetti di questo tipo vengono messi in piedi anche per bambini con problemi psichici in collaborazione con la neuropsichiatri infantile».
Un altro obiettivo è quello di evitare la dispersione scolastica. Per questo per l’anno scolastico 2010/2011 è partito il progetto «Pick 'n' roll», rivolto a quei ragazzi che hanno difficoltà a frequentare regolarmente la scuola. Si cercherà di coinvolgerli con attività alternative alle normali lezioni. E, infine, le adozioni: nel 2010 sono state 10.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano

1commento

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

Mistero

Giallo a Londra: 18enne trovata morta nel suo appartamento

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento