15°

29°

Provincia-Emilia

Sala Baganza ha ricordato i "suoi" garibaldini

Sala Baganza ha ricordato i "suoi" garibaldini
1

di Cristina Pelagatti

SALA BAGANZA - Con una targa in onore dei garibaldini salesi Francesco Cortesi e Francesco Paterlini e la mostra «Garibaldi e i Mille, immagini dalla storia», Sala Baganza ha celebrato tutti coloro che si batterono per la causa dell’unità d’Italia. «Inauguro questa mostra con la fascia da sindaco - ha affermato il sindaco Cristina Merusi, durante l’apertura dell’esposizione - perché questa fascia ha un senso specifico nell’occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Bisogna onorare chi ha cominciato a piantare i semi dell’Unità, imparando dal loro spirito di sacrificio per rafforzare lo spirito unitario del paese, attaccato da varie parti».
A ricordare i passaggi storici che hanno portato all’Unità d'Italia è intervenuto il professor Pietro Calzolari, che terra il corso «Com'è nata l’Italia: il risorgimento» all’Università popolare di Felino dal 7 febbraio all’11 aprile, con un lungo intervento supportato da audiovisivi durante il quale ha trattato il tema «"Il Risorgimento italiano - Aspetti dell’iconografia garibaldina"» ed ha illustrato l'esposizione «Garibaldi e i Mille, immagini della storia», la mostra di litografie ottocentesche stampate dalla litografia Terzaghi di Milano, che raccontano le varie tappe dell’avanzata dell’esercito garibaldino per la liberazione della Sicilia e del Meridione, provenienti dalla raccolta dell’artista Romano Piastra, che ne ha curato l’allestimento. Incentrato sulle figure dei patrioti salesi Cortesi, che partecipò alla spedizione dei mille e, una volta rientrato a Sala Baganza mise i suoi ideali e la sua volontà a servizio del movimento socialista e Francesco Paterlini, che non fu uno dei mille, ma un garibaldino riconosciuto, con medaglia al valore militare per la sua partecipazione con Garibaldi a difesa della Francia a Digione, dopo l’invasione di Sedan è stato l’intervento del professor Pietro Bonardi, presidente del centro studi Valbaganza. I discendenti dei due patrioti, Paolo Petean e Alberto Paterlini, durante lo svelamento della targa a memoria dei loro avi che da sabato campeggia nella sala convegni della Rocca Sanvitale, hanno ringraziato l’amministrazione comunale ed i salesi, impegnati nel mantenere vivo il ricordo dei loro cari, auspicando che il loro esempio, di passione, volontà e grandi ideali possa essere uno stimolo per le nuove generazioni per il miglioramento del loro paese. La mostra «Garibaldi e i Mille, immagini dalla storia», proseguirà fino al 12 febbraio e sarà visitabile in Rocca Sanvitale dal mercoledì alla domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    02 Febbraio @ 09.25

    Garibaldi se tornasse indietro la dividerebbe di nuovo .questo ammasso di teste diverse

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Farini, fiamme in un palazzo. Sul posto vigili del fuoco e polizia Foto

incendio

Via Farini, fiamme in un palazzo. Sul posto vigili del fuoco e polizia Foto

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

10commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa