12°

23°

Provincia-Emilia

Sanità: i servizi funzionano ma bisogna guardare al futuro

Sanità: i servizi funzionano ma bisogna guardare al futuro
Ricevi gratis le news
0

LANGHIRANO - Una giornata dedicata al monitoraggio del Pal, il Piano attuativo locale 2009-2011, ha animato, nei giorni scorsi, la sala polifunzionale di Langhirano. Il Comitato di distretto è stato chiamato a raccolta per fare il punto sul percorso di attuazione dello strumento di programmazione che organizza i servizi sanitari sul territorio. Un momento di confronto, di analisi e di autocritica, per verificare quali passi sono stati fatti e quali restano da fare.
«Oggi ci si confronta per passare sotto la lente di ingrandimento i servizi e cercare di divulgarli - ha spiegato il sindaco di Langhirano, Stefano Bovis -. In un Distretto come il nostro, sprovvisto di ospedale, composto da un territorio forte pedemontano e da uno debole montano, è bene fare verifiche. E’ una giornata di bilancio e il bilancio che ci apprestiamo a fare è positivo: il nostro Distretto fa da filtro all’ospedalizzazione, offre diverse realtà ben funzionanti di Casa della salute, reti di continuità assistenziale e cure palliative e consente servizio di dialisi. Esistono, tuttavia, delle criticità, che riguardano soprattutto l’area pediatrica, su cui bisogna andare ad aumentare le capacità di intervento, e la diffusione dell’attività ambulatoriale specialistica».
Buoni risultati arrivano dagli screening di prevenzione, molto sfruttati sul territorio del Distretto, ma ci sono aree su cui investire nel 2011: quella delle innovazioni tecnologiche e quella del capitale intellettuale.
«Insisteremo su queste due strade con lo spirito di sinergia che ha caratterizzato questi 2/3 di percorso che abbiamo effettuato» ha aggiunto Nicola Florindo, responsabile dell’ufficio Supporto conferenza territoriale socio sanitaria.
Buoni i riscontri sui tempi di attesa delle visite: «Non solo siamo entro gli standard stabiliti dal Sistema sanitario, ma garantiamo le urgenze - ha sottolineato Massimo Fabi, direttore generale Ausl di Parma -. L’obiettivo futuro è mantenere i medesimi livelli prestazionali senza tagliare i servizi. Purtroppo il 2011 ci consentirà incrementi dei finanziamenti marginali, che diverranno pari a zero nel 2012».
Il convegno ha permesso ai veri responsabili di illustrare l’andamento del proprio settore. «Abbiamo una crescente domanda di cure domiciliari per prese a carico a lungo termine, necessità di orientare i consumi sempre più sull'appropriatezza e attuare percorsi assistenziali integrati con i centri diurni» ha spiegato Rita Cavazzini, direttore del Distretto, prima di dare la parola a Rossella Emanuele  sulle Cure primarie: «Il futuro è nelle Case della salute. Queste strutture  sono un punto di riferimento  per i cittadini in quanto sedi di accesso e di erogazione dei servizi rivolti alla popolazione per quanto concerne assistenza primaria, servizi consultoriali, poliambulatori, salute mentale e igiene pubblica».
Sala Baganza, Felino, Monticelli, Collecchio, Langhirano e Traversetolo vantano o vanteranno (a Monticelli la realizzazione è in via di ultimazione) esempi di Case della salute ben strutturate. All’incontro sono intervenuti anche Nicoletta Petrolini, Paolo Volta e Anahi Alzapiedi del Centro salute mentale che hanno affrontato il tema dell’integrazione degli assistiti in società, Stefano Lucertini, direttore della Spsal, per parlare di sicurezza sul lavoro, e Giuliana Papi, coordinatore infermieristico. G. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel