-1°

Provincia-Emilia

Bore: "bocciata" la Montagna Ovest

Bore: "bocciata" la Montagna Ovest
0

di Gaetano Coduri
Il consiglio comunale ha bocciato in parte la bozza del provvedimento della Comunità montana che conferma  l’ente di Borgotaro come organo sovracomunale per il territorio delle Valli   Taro e  Ceno per la gestione associata dei servizi comunali.
Il provvedimento inserito nell’ordine del giorno del Consiglio è passato con il voto a favore della maggioranza che però si è dichiarata non pienamente d’accordo sul testo proposto e ha presentato una mozione di modifica della bozza su alcuni punti. Voto a sfavore invece per il gruppo di minoranza «Insieme per Bore». Per il gruppo di maggioranza guidato dal sindaco Fausto Ralli le società partecipate dai comuni facenti parte della Comunità montana - Unione dei comuni  non sono vincolanti   e non rappresentano un ruolo strategico per la gestione dei servizi idrici, ambientali e sociali del territorio. Avrebbe invece un ruolo importante - a giudizio dell'esecutivo di Bore - l’individuazione dei sub ambiti territoriali per la gestione dei servizi tra comuni. «Stiamo parlando di Unione di comuni: a nostro giudizio mescolare all’interno anche le società partecipate non ha senso anche perché si tratta di due cose distinte - dichiara il sindaco  Fausto Ralli -. L’Unione dei comuni non deve essere il deterrente per creare società partecipate, ma piuttosto il primo gradino per arrivare alla nascita dei sub ambiti territoriali in modo da riuscire ad avere più risorse a disposizione del territorio della Val Ceno».
Sull'esternalizzazione di alcuni servizi istituzionali alla Comunità montana nell’ottica di una gestione associata che però risultano già operanti all’interno del Comune di Bore il primo cittadino commenta: «Non si possono delegare funzioni alla Comunità montana o comunque esternalizzarle dal Comune in quanto i nostri uffici hanno personale a tempo pieno che lavora quotidianamente - dice Ralli -: significherebbe pagare costi su costi e questo non avrebbe alcuna logica. Auspico - ha ribadito - la creazione dei sub ambiti come attività propedeutica per l’Unione dei comuni della Val Ceno:  questo passo andrebbe nella giusta direzione per una gestione associata efficace ed efficiente dei servizi con il contenimento dei costi».
 Il gruppo di opposizione «Insieme per Bore» che ha bocciato a priori la bozza presentata dalla Comunità montana riferisce che tutto ciò che proposto dall’esecutivo di Borgotaro è frutto di accordi politici di parte senza pensare all’interesse dei cittadini. «Il sistema costruito dalla Comunità montana di Borgotaro non è stato in grado di contenere i costi e offrire un servizio efficiente al cittadino - ha affermato il consigliere di minoranza Linda Marazzi - noi non vogliamo partecipare a questo gioco e pertanto votiamo contro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria