11°

22°

Provincia-Emilia

Bore: "bocciata" la Montagna Ovest

Bore: "bocciata" la Montagna Ovest
Ricevi gratis le news
0

di Gaetano Coduri
Il consiglio comunale ha bocciato in parte la bozza del provvedimento della Comunità montana che conferma  l’ente di Borgotaro come organo sovracomunale per il territorio delle Valli   Taro e  Ceno per la gestione associata dei servizi comunali.
Il provvedimento inserito nell’ordine del giorno del Consiglio è passato con il voto a favore della maggioranza che però si è dichiarata non pienamente d’accordo sul testo proposto e ha presentato una mozione di modifica della bozza su alcuni punti. Voto a sfavore invece per il gruppo di minoranza «Insieme per Bore». Per il gruppo di maggioranza guidato dal sindaco Fausto Ralli le società partecipate dai comuni facenti parte della Comunità montana - Unione dei comuni  non sono vincolanti   e non rappresentano un ruolo strategico per la gestione dei servizi idrici, ambientali e sociali del territorio. Avrebbe invece un ruolo importante - a giudizio dell'esecutivo di Bore - l’individuazione dei sub ambiti territoriali per la gestione dei servizi tra comuni. «Stiamo parlando di Unione di comuni: a nostro giudizio mescolare all’interno anche le società partecipate non ha senso anche perché si tratta di due cose distinte - dichiara il sindaco  Fausto Ralli -. L’Unione dei comuni non deve essere il deterrente per creare società partecipate, ma piuttosto il primo gradino per arrivare alla nascita dei sub ambiti territoriali in modo da riuscire ad avere più risorse a disposizione del territorio della Val Ceno».
Sull'esternalizzazione di alcuni servizi istituzionali alla Comunità montana nell’ottica di una gestione associata che però risultano già operanti all’interno del Comune di Bore il primo cittadino commenta: «Non si possono delegare funzioni alla Comunità montana o comunque esternalizzarle dal Comune in quanto i nostri uffici hanno personale a tempo pieno che lavora quotidianamente - dice Ralli -: significherebbe pagare costi su costi e questo non avrebbe alcuna logica. Auspico - ha ribadito - la creazione dei sub ambiti come attività propedeutica per l’Unione dei comuni della Val Ceno:  questo passo andrebbe nella giusta direzione per una gestione associata efficace ed efficiente dei servizi con il contenimento dei costi».
 Il gruppo di opposizione «Insieme per Bore» che ha bocciato a priori la bozza presentata dalla Comunità montana riferisce che tutto ciò che proposto dall’esecutivo di Borgotaro è frutto di accordi politici di parte senza pensare all’interesse dei cittadini. «Il sistema costruito dalla Comunità montana di Borgotaro non è stato in grado di contenere i costi e offrire un servizio efficiente al cittadino - ha affermato il consigliere di minoranza Linda Marazzi - noi non vogliamo partecipare a questo gioco e pertanto votiamo contro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

Furto

Ennesimo raid al centro diurno Fiordaliso

FIDENZA

Tangenziale Sud, iniziati i lavori

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

COLORNO

Ponte inagibile e treni insufficienti

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery