13°

Provincia-Emilia

Avis Fidenza, annata straordinaria: boom di giovani donatori

Avis Fidenza, annata straordinaria: boom di giovani donatori
Ricevi gratis le news
0

Un’altra straordinaria annata, il 2010, per la sezione Avis di Fidenza, in continuità con l’anno precedente.
 Sono state infatti effettuate al Centro fisso di raccolta di sangue 2260 donazioni, di cui 1947 da parte di donatori Avis e 313 di donatori Adas Bormioli Rocco. Le giornate di raccolta sangue sono state nell’arco dell’anno, 147.
 In aumento anche il numero dei nuovi donatori iscritti, in gran parte giovani, che sono stati 130. Un vero e proprio boom di donatori giovanissini, arrivati ad arricchire la la sezione fidentina dell’Avis, che annovera ormai 1015 donatori, di cui il 40 per cento, dai 18 ai 35 anni di età. Il presidente dell’Avis, Silvio Malaguti e il dottor Francesco Ghisoni, responsabile del Centro fisso di raccolta di sangue. Hanno espresso grande soddisfazione per i risultati raggiunti nell’anno appena trascorso. «E questo successo - hanno spiegato Malaguti e Ghisoni - è dovuto alla grande e fattiva collaborazione fra la nostra sezione e l'Ausl di Parma, il Servizio trasfusionale di Parma, l’Avis provinciale di Parma. E anche il consiglio direttivo, che ringraziamo, è molto attivo e propositivo. Un boom di iscrizioni da parte di giovani si è registrato anche grazie alla preziosa opera di propaganda e sensibilizzazione svolta nelle scuole superiori della città e anche di Salso, che proseguirà anche quest’anno. Il nostro auspicio è che ancora tanti altri nuovi donatori si iscrivano all’Avis, in quanto la richiesta di sangue è sempre in aumento».
E il 2011 per l’Avis di Fidenza, sarà un anno molto particolare in quanto  si festeggerà il 60° di fondazione della locale sezione. E in proposito saranno tante le iniziative in cartellone per festeggiare solennemente questo traguardo, fra cui anche la realizzazione di un libro da parte della prof-scrittrice Lorenza Pellegrini.
Era il 1951, anno in cui il cavalier Icilio Zanella, il dottor Carlo Rusca e il professor Bruno Lunardi, fondarono la sezione di Fidenza. In città erano ancora visibili i segni dell'ultimo conflitto, quando alcune persone pensarono di fondare anche a Fidenza una sezione di donatori di sangue. Chiamarli pionieri è poco visto che le prime donazioni si effettuavano in casa di uno di questi valorosi. E da allora i donatori borghigiani non hanno mai smesso di donare il loro sangue. Dai 12 donatori del 1951, di cui il fidentino Mario Maffini, con la tessera numero 1, si è arrivati ai 1015 dello scorso anno. Come pure le donazioni passate dalle 26 del 1951 alle 1947 dell'anno scorso. E in sessant'anni di attività sono state raccolte in città qualcosa come alcune decine di tonnellate di sangue.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto