-2°

Provincia-Emilia

Noceto - Raccolta dei rifiuti: con aprile parte il sistema «porta a porta»

Noceto - Raccolta dei rifiuti: con aprile parte il sistema «porta a porta»
1

NOCETO
Pietro Furlotti
La raccolta differenziata dei rifiuti e il sistema «porta a porta» che entrerà in vigore, nel comune di Noceto, probabilmente il prossimo aprile. Sono questi i temi affrontati dal sindaco di Noceto Giuseppe Pellegrini e dal suo vice Lorenzo Ghirarduzzi.
Il primo cittadino ha voluto fare il punto della situazione per quanto riguarda la raccolta rifiuti prendendo in considerazione anche una «lettera al direttore» apparsa sulla «Gazzetta» lo scorso 25 gennaio. Un nocetano si lamentava del fatto che in un paese come Noceto non vi fosse la raccolta differenziata. Sabato scorso, Pellegrini ha risposto all’autore della lettera direttamente sulla rubrica della «Gazzetta», per poi ampliare il discorso. «Il sistema della raccolta differenziata - ha specificato il primo cittadino di Noceto - è stato introdotto, per quanto riguarda il nostro Comune, all’inizio degli anni Novanta. Allora furono collocati, su tutto il territorio, contenitori in grado di raccogliere vetro, carta e plastica. Nel 2000 - ha continuato Pellegrini - il sistema di raccolta differenziata è stato potenziato e a fianco dei cassonetti già presenti sono stati posizionati quelli per la raccolta delle sterpaglie e dei rifiuti organici».
Il sindaco ha inoltre sottolineato la possibilità che, già nel 2000, è stata offerta ai nocetani: «Da undici anni - ha continuato - esiste in paese la possibilità di aderire al compostaggio», ovvero quella pratica che consente ai privati di accumulare i rifiuti umidi domestici in modo da riciclarli e riutilizzarli sottoforma di fertilizzante e concime.
Il vicesindaco Lorenzo Ghirarduzzi ha fatto il punto sul sistema di raccolta «porta a porta», quella tecnica di gestione dei rifiuti che prevede il periodico ritiro, presso il domicilio dell’utenza, del rifiuto urbano. Questo tipo di raccolta consente di raggiungere elevati valori di raccolta differenziata.
«Secondo il programma individuato da Ato, l’autorità preposta all’organizzazione dei servizi - ha detto Ghirarduzzi -, a Noceto partirà il prossimo aprile. Abbiamo in programma in questi giorni alcuni incontri con i rappresentanti di Iren con i quali fisseremo le date delle assemblee pubbliche, utili ai cittadini per capire i meccanismi del “porta a porta”. Questa novità, dal punto di vista organizzativo, non mi spaventa per niente: Iren ci ha fornito dei crono programmi molto dettagliati e non sarà difficile adeguarsi. Aderiamo con piacere al “porta a porta” - ha continuato Ghirarduzzi - così i residenti dei comuni limitrofi, che già raccolgono i rifiuti con questa modalità, non potranno più gettare l’immondizia nei nostri cassonetti facendo lievitare in questo modo la nostra tassa sui rifiuti. Anche loro - ha concluso il vicesindaco - dovranno imparare a differenziare i loro rifiuti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bongo

    04 Febbraio @ 18.09

    Nooo, anche Noceto cade nella boiata della raccolta differenziata!!!... E' un lusso che non possiamo permetterci. Fabbriche e uffici che chiudono e chiuderanno, minori entrate del fisco, e dove prenderemo i soldi per questo lusso della raccolta differenziata? Lo Stato di New York, tanti anni fa, fu il primo a fare la raccolta differenziata, per accorgersi dopo qualche anno che costava troppo. E torno al vecchio sistema di smaltimento dei rifiuti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio