-3°

Provincia-Emilia

Aveva con sè un «bazar» della droga Ma ad attenderlo c'erano i carabinieri

Aveva con sè un «bazar» della droga Ma ad attenderlo c'erano i carabinieri
0

Ne hanno spiato a lungo i movimenti, e quando hanno capito che quello era il giorno del «rifornimento» lo hanno aspettato al varco.
 E' stato  incastrato in questo modo V.C., langhiranese di 44 anni con già diversi precedenti per spaccio di droga alle spalle. Durante la perquisizione personale i carabinieri di Langhirano gli hanno trovato addosso diversi  grammi di eroina già in dosi, di cocaina di ottima qualità e di hashish: l'uomo è stato arrestato e  portato nel carcere di via Burla, a disposizione dei magistrati. Erano le 15.30 di ieri quando i militari langhiranesi guidati dal maresciallo Roberto Merella si sono concentrati sulla Massese a Cascinapiano, di fronte alla sede della Croce Verde. Alcuni uomini in borghese un centinaio di metri  prima,  per segnalare l'arrivo in auto del 44enne; i colleghi in divisa appostati invece per bloccarlo subito dopo. E intorno automobilisti, passanti e militi che - senza immaginarlo - di lì a qualche secondo avrebbero assistito in diretta all'arresto. V.C. - che era solo  e stava rientrando dalla città - è stato fatto scendere dall'auto e perquisito. Addosso, ben nascosto, aveva un discreto assortimento di sostanze stupefacenti: 30 grammi di eroina di ottima qualità già confezionata in dosi da un grammo l'uno, circa 15 grammi di cocaina purissima pronta per essere tagliata e suddivisa, e cinque  grammi di hashish. Il quantitativo, una volta immesso sul mercato, avrebbe fruttato diverse migliaia di euro.
   Subito dopo i carabinieri si sono concentrati sull'auto, dove sono stati trovati un bilancino di precisione e un taglierino con tracce di droga. Poi la perquisizione è continuata in paese, a casa dell'uomo. E a quel punto sono spuntati altri sette bilancini di precisione e un coltello multiuso su cui erano evidenti, anche in questo caso, tracce di sostanza stupefacente. Tutto il kit per un perfetto taglio e confezionamento delle dosi, insomma. Il 44enne è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trasportato nel carcere di via Burla, dove si trova tuttora in attesa delle decisioni dei magistrati. Il «rifornimento» di droga sarebbe dovuto arrivare in tempo per il fine settimana: lo spacciatore viene, infatti, spesso avvistato in alcuni locali pubblici della Valparma frequentati in particolare da giovani. Per arrivare a bloccarlo al momento giusto i carabinieri di Langhirano guidati dal maresciallo Merella hanno rispolverato la «buona, vecchia scuola» delle indagini: osservare, ascoltare, programmare e agire. Con una buona dose di fortuna, certo; ma anche quella da sola non basta. Da tempo avevano capito che il 44enne non aveva rinunciato alle vecchie abitudini, e dopo diversi appostamenti e controlli mirati è giunta l'ora «x»: quella di attenderlo al varco. C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti