-2°

Provincia-Emilia

Fidenza - Monossido, nel 2010 254 trattati in iperbarica

Fidenza - Monossido, nel 2010 254 trattati in iperbarica
0

FIDENZA - Il 2010 ha registrato il più alto numero di persone trattate nella camera iperbarica dell’ospedale di Vaio per intossicazione da monossido di carbonio, rispetto agli anni precedenti.
Sono state infatti 254, ossia il 41,3% dei 614 pazienti totali in terapia iperbarica. Il bilancio dell’intesa attività svolta dal Servizio di Ossigenoterapia iperbarica di Fidenza, è stato presentato ieri mattina nel corso di un incontro, all’ospedale di Vaio. Sono intervenuti il direttore generale dell’Azienda Usl di Parma, Massimo Fabi, il direttore di Dipartimento emergenza-urgenza e diagnostica ospedale di Vaio, Azienda Usl di Parma, Giuliano Vezzani, il sindaco Mario Cantini e l’assessore Giorgio Pigazzani per il comune di Salso. Fra i presenti Ettore Brianti, direttore sanitario Azienda Usl di Parma, Leonardo Marchesi, direttore presidio ospedaliero azienda Usl di Parma, Maria Rosa Salati, direttore Distretto di Fidenza, Maria Cristina Aliani, direttore medico ospedale di Vaio, il dottor Marco Mordacci, dell'équipe della Medicina iperbarica, Roberto Casetti, coordinatore infermieristico emergenza-urgenza e diagnostica di Vaio, Enore Artusi, presidente Ctdm Fidenza e membro Aspati.
Dopo gli interventi di Maria Rosa Salati, Massimo Fabi, Mario Cantini e Giorgio Piagazzni, che hanno definito il Servizio di Terapia iperbarica «eccellenza» dell’ospedale di Vaio, il primario del Centro iperbarico , il professor Giuliano Vezzani ha illustrato l’attività. «Nel 2008 i pazienti intossicati da monossido di carbonio sono stati 194, mentre nel 2009 sono stati 162 e nel 2010 254 - ha spiegato il primario Vezzani - e già più di 30 a gennaio 2011. Il Centro di Vaio dispone di una camera iperbarica, donata dall’Aspati, in grado di ospitare fino a 14 persone. Il Centro risponde ai bisogni di un ampio bacino di utenza, che va dalla periferia Ovest di Bologna a tutta l’Emilia, alle province di Cremona, Lodi e Pavia e anche Alessandria, per i casi molto gravi da intossicazione da monossido. Il centro, di gran lunga primo in Italia per il numero di pazienti trattati a seguito di intossicazione da Co, è punto di osservazione epidemiologico nazionale per questa patologia ed è l’unica struttura pubblica dell’Emilia Romagna. Negli ultimi dieci anni, in media, il 74% delle patologie trattate con ossigenoterapia iperbarica è rappresentato da intossicazione acuta da monossido di carbonio (39%) e infezioni necrosanti acute dei tessuti molli (35%). Il rimanente 26 % è rappresentato da necrosi della testa del femore, ulcere cutanee, sordità acuta improvvisa, lesiono ossee e cutanee post-attiniche, piede diabetico e altro».
Il professor Giuliano Vezzani ha parlato delle cause di intossicazione da monossido, cambiate in questi ultimi anni, con l'avvento di un mezzo di riscaldamento in uso soprattutto fra gli extracomunitari: il braciere. Il monossido di carbonio è un gas incolore, insapore, non irritante e l'assenza di caratteristiche organolettiche lo rendono quindi un pericoloso e silenzioso «killer». Mal di testa, affanno, vertigini, confusione mentale, nausea, vomito, sono i primi sintomi dell'intossicazione. E per soccorrere un intossicato occorre aerare subito l'ambiente, allontanare l'intossicato, somministrare subito ossigeno e chiamare il 118.
 Il primario ha altresì sottolineato l'importanza di avere come sostegno l'attività svolta dall'Aspati, che conta oltre 150 iscritti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto