19°

29°

Provincia-Emilia

Collecchio - Un milione e 700 mila euro per le mense scolastiche

Collecchio - Un milione e 700 mila euro per le mense scolastiche
Ricevi gratis le news
0

di Gian Carlo Zanacca

COLLECCHIO - Ammonta a poco più di 1 milione e 700 mila euro l’importo stanziato dal Comune per il funzionamento delle mense scolastiche all’Istituto comprensivo Ettore Guatelli, ai nidi Allende e Montessori e per la copertura del servizio anche durante i centri estivi comunali.
La durata dell’appalto copre il periodo compreso fra il marzo di quest’anno fino al 31 luglio 2013 ed è stato vinto dalla ditta Camst.
Alle primarie Giuseppe Verdi vengono serviti mediamente 1.640 pasti alla settimana. La cucina è interna, gestita direttamente dal Comune, e l’appalto prevede la fornitura delle derrate alimentari che vengono cucinate direttamente dalle cuoche assegnate alla scuola.
Nel plesso di Gaiano e Ozzano vengono serviti in totale 430 pasti alla settimana.
Alla «Domenico Galaverna» vengono serviti mediamente alla settimana 170 pasti. Qui mangiano gli studenti di quinta elementare, mentre gli studenti delle medie non si trattengono più a scuola, dopo l’applicazione della riforma Gelmini.
Ogni scuola materna (Allende, Montessori, don Milani e Derlindati di Ozzano)  è dotata di cucina interna e nel complesso vengono serviti circa 1250 pasti alla settimana.
Nei nidi Montessori e Allende i pasti serviti settimanalmente sono 600.
L’Amministrazione punta a fornire un servizio qualificato, con prodotti provenienti dal nostro territorio. Inoltre vuole raggiungere il  100% per quanto riguarda la fornitura di frutta e verdura biologica, anche surgelata.
Fra i prodotti biologici consumati dai bambini vi sono: latte, yogurt, succhi di frutta, pane e biscotti. La ditta che ha vinto l’appalto si occuperà anche del completamento di alcune cucine che verranno ammodernate e potenziate.
L'attenzione alla qualità dei cibi «ci ha spinti anche ad escludere prodotti Ogm dalla dieta dei bambini», come  sottolinea l’assessore alla pubblica istruzione Giovanni Brunazzi. Inoltre «sarà posta una particolare attenzione a diete speciali per alunni con particolari intolleranze alimentari, come la celiachia».
Secondo Brunazzi, «il momento del pasto costituisce in sé un momento educativo molto importante nella crescita del bambino ed anche gli aspetti tecnico alimentari sono molto rilevanti per favorire uno sviluppo armonico».
Verrà completata anche la dotazione di impianti di filtraggio dell’acqua per fornirla in caraffa ai bambini delle primarie. La qualità del servizio di refezione è anche garantita dalla presenza di una tecnologa alimentare che controlla quotidianamente la qualità dei pasti; a lei si affianca un comitato mensa, formato dai genitori che, dal 2001, collabora con il Comune e la scuola.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti