18°

28°

Provincia-Emilia

Collecchio - Un milione e 700 mila euro per le mense scolastiche

Collecchio - Un milione e 700 mila euro per le mense scolastiche
0

di Gian Carlo Zanacca

COLLECCHIO - Ammonta a poco più di 1 milione e 700 mila euro l’importo stanziato dal Comune per il funzionamento delle mense scolastiche all’Istituto comprensivo Ettore Guatelli, ai nidi Allende e Montessori e per la copertura del servizio anche durante i centri estivi comunali.
La durata dell’appalto copre il periodo compreso fra il marzo di quest’anno fino al 31 luglio 2013 ed è stato vinto dalla ditta Camst.
Alle primarie Giuseppe Verdi vengono serviti mediamente 1.640 pasti alla settimana. La cucina è interna, gestita direttamente dal Comune, e l’appalto prevede la fornitura delle derrate alimentari che vengono cucinate direttamente dalle cuoche assegnate alla scuola.
Nel plesso di Gaiano e Ozzano vengono serviti in totale 430 pasti alla settimana.
Alla «Domenico Galaverna» vengono serviti mediamente alla settimana 170 pasti. Qui mangiano gli studenti di quinta elementare, mentre gli studenti delle medie non si trattengono più a scuola, dopo l’applicazione della riforma Gelmini.
Ogni scuola materna (Allende, Montessori, don Milani e Derlindati di Ozzano)  è dotata di cucina interna e nel complesso vengono serviti circa 1250 pasti alla settimana.
Nei nidi Montessori e Allende i pasti serviti settimanalmente sono 600.
L’Amministrazione punta a fornire un servizio qualificato, con prodotti provenienti dal nostro territorio. Inoltre vuole raggiungere il  100% per quanto riguarda la fornitura di frutta e verdura biologica, anche surgelata.
Fra i prodotti biologici consumati dai bambini vi sono: latte, yogurt, succhi di frutta, pane e biscotti. La ditta che ha vinto l’appalto si occuperà anche del completamento di alcune cucine che verranno ammodernate e potenziate.
L'attenzione alla qualità dei cibi «ci ha spinti anche ad escludere prodotti Ogm dalla dieta dei bambini», come  sottolinea l’assessore alla pubblica istruzione Giovanni Brunazzi. Inoltre «sarà posta una particolare attenzione a diete speciali per alunni con particolari intolleranze alimentari, come la celiachia».
Secondo Brunazzi, «il momento del pasto costituisce in sé un momento educativo molto importante nella crescita del bambino ed anche gli aspetti tecnico alimentari sono molto rilevanti per favorire uno sviluppo armonico».
Verrà completata anche la dotazione di impianti di filtraggio dell’acqua per fornirla in caraffa ai bambini delle primarie. La qualità del servizio di refezione è anche garantita dalla presenza di una tecnologa alimentare che controlla quotidianamente la qualità dei pasti; a lei si affianca un comitato mensa, formato dai genitori che, dal 2001, collabora con il Comune e la scuola.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat