-3°

Provincia-Emilia

I salsesi interpellati on line: di Miss Italia si può fare a meno

I salsesi interpellati on line: di Miss Italia si può fare a meno
2

«Sì» alla fine del matrimonio con Miss Italia; piace la nuova piazza Berzieri mentre la copertura del torrente Ghiara è un intervento prioritario. Questi i risultati di alcuni dei primi quesiti proposti alla cittadinanza attraverso il progetto sperimentale di voto elettronico «Salso 2.0.». Chiuse le urne virtuali il 31 gennaio, a presentare i risultati sono stati ieri in Municipio il sindaco Massimo Tedeschi, l’assessore all’Innovazione tecnologica Matteo Orlandi e ingegner Andrea Marsiletti, che con il geometra Ticchi dell’Ufficio tecnico, ha curato il progetto. Hanno votato, con voto palese, i cittadini che si sono registrati via web all’indirizzo www.salso20.it fornendo le proprie generalità, codice fiscale e numero del documento di identità, dati la cui correttezza è stata verificata dall’Ufficio anagrafe. Alle votazioni si sono registrati circa 300 salsesi di cui 210 hanno espresso il loro voto. Pochi, chiaramente, rispetto alla popolazione totale, ma il progetto spera di coinvolgere sempre più  cittadini.  Nel quesito di Miss Italia, il 73% dei votanti si è espresso in senso contrario perché «è venuto il momento di voltare pagina ed interrompere il sodalizio che ci lega a questa kermesse»; il 24% si è detto favorevole a «continuare la tradizione». Per la riqualificazione di Piazza Berzieri: il 79% si ritiene soddisfatto e il 70% la ritiene utile al rilancio della città. Per quanto riguarda la copertura del torrente Ghiara, il 57% la valuta un intervento prioritario mentre la nuova zona wi-fi da realizzare è stata individuata nel parco Mazzini (38% di preferenze). Indifferenza infine sull'opportunità di dedicare una targa commemorativa a Giorgio Almirante sulla casa natale in via Milano: 33% dei salsesi è favorevole; 28% contrario; al 39% la questione «non interessa». «Nei prossimi giorni comunicheremo i nuovi quesiti - ha anticipato Orlandi - e i cittadini stessi potranno proporli. Inoltre apporteremo delle modiche per rendere più veloce l’iter di registrazione che comunque è sempre aperto. "Salso 2.0" non è solo uno strumento di rilevazione dell’opinione della città ma anche e soprattutto uno strumento di partecipazione. I contatti che abbiamo avuto da tutta Italia, e anche dall’Europa, sono un segnale che siamo sulla strada giusta e che il futuro passa attraverso un ruolo ancora più attivo dei cittadini».  «Si è trattato di un accreditamento molto scrupoloso - ha spiegato Marsiletti -. Non ci sono precedenti di votazioni web aperte al pubblico tanto rigorose e affidabili: 300 persone che si accreditano con le modalità dette e ci mettono la faccia è davvero un ottimo numero e punto di partenza, tra l’altro destinato a crescere». «Sia per le modalità di registrazione, che per l’innovazione del voto palese e quindi per la massima trasparenza garantita - ha sottolineato il sindaco - il progetto Salso 2.0 è stato segnalato dal Governo italiano -. Funzione pubblica come eccellenza a livello nazionale». «Un riconoscimento di cui siamo orgogliosi. Il voto palese è una scelta di responsabilità: abbiamo chiesto ai cittadini, al pari degli amministratori pubblici, di metterci la faccia sui temi di interesse comune. Ci pare un bel passo in avanti del mondo web. E alla luce di questa prima esperienza, in 3-4 votazioni ci poniamo l’obiettivo delle 1.000 registrazioni».  A.S. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo Riccardi

    05 Febbraio @ 17.16

    Sessant' anni fa (1950) Miss Italia scopriva Salsomaggiore Terme (e non viceversa), da allora abbiamo ospitato la finale del concorso per ben 40 volte. Più volte gli organizzatori hanno provato a trasferire la finale in altre città ma è sempre stato un fallimento e sono sempre ritornati nella città che ha decretato il successo del concorso. Salsomaggiore Terme ha fatto crescere e diventare importante Miss Italia (così come Sanremo ha fatto con il Festival, non credo che se da domani diventasse il Festival di Bordighera avrebbe egual successo) ed è per questo che secondo me da quest' anno la Miriglianina o paga o se ne deve andare da un altra parte. A Salsomaggiore non vi saranno grandi difficoltà a fare Miss €uro o Miss Europa o qualsiasi altra manifestazione di gradimento ai suoi abitanti.

    Rispondi

  • PINO CANEPARI

    05 Febbraio @ 08.17

    IL RISULTATO DELLE VOTAZIONI MI FANNO MOLTO PIACERE !!! FINIAMOLA UNA BUONA VOLTA CON miss Italia !!! uno dei tanti salsesi viventi all'estero

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift