-3°

Provincia-Emilia

La minoranza di Bore boccia le scelte di Ralli

La minoranza di Bore boccia le scelte di Ralli
Ricevi gratis le news
0

Gaetano Coduri
Il gruppo di minoranza in consiglio comunale «Insieme per Bore»,  guidato dal capogruppo Giuseppe Isolini, dice basta alle strategie politiche adottate dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ralli in riferimento alla Comunità Montana.
 Nell’ultimo consiglio comunale, il consigliere di opposizione Linda Marazzi, ex sindaco di Bore, ha presentato un intervento piuttosto articolato. Nel documento vengono elencate uno ad un uno le inefficienze dei servizi gestiti dalla Comunità montana che, a giudizio del gruppo di opposizione, hanno comportato la sottrazione di denaro al Comune e ai cittadini.
«Le gestioni associate finora avviate e guidate dall’esecutivo della Comunità montana non hanno migliorato la qualità, l’efficacia e l’efficienza dei servizi - ha sottolineato il consigliere Linda Marazzi - ma soprattutto questo sistema non è stato in grado di contenere i costi che hanno comportato una pesante sottrazione di risorse agli utenti e ai cittadini».
I servizi, che a parere della minoranza sono stati mal gestiti a fronte di una spesa finanziariamente insostenibile,  riguardano in particolare quelli gestiti in forma associata dalla Comunità montana secondo accordi pattuiti tra i comuni: smaltimento rifiuti, assistenza agli anziani, ufficio di piano, catasto e servizio statistico.
«Le politiche fino ad ora perseguite con queste gestione associate hanno affossato la montagna - ha poi ribadito la Marazzi - l'amministrazione condivide una gestione in Unione di Comuni che prefigura uno smembramento degli uffici comunali ponendoli in grave subalternità».
Linda Marazzi ha poi citato nel suo intervento il provvedimento per la conferma dell’ambito ottimale della Comunità Montana,  che è passato in consiglio comunale ma con voto contrario del gruppo di minoranza.
«Ritengo responsabile - ha detto il consigliere di minoranza - chi vota a favore di questo provvedimento di sottrazione di risorse alla popolazione ed ai servizi e ancor più responsabile il sindaco Ralli che essendo assessore al bilancio della Comunità montana e sindaco di Bore ha responsabilità nella sorveglianza delle gestioni associate e delle società partecipate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno tre morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento