19°

Provincia-Emilia

Il destino della scuola «Ferrari»? Il primo parere spetta ai docenti

Il destino della scuola «Ferrari»? Il primo parere spetta ai docenti
0

 Giulia Coruzzi

Presto gli amministratori di Langhirano incontreranno il mondo della scuola: saranno i docenti e chi vive quotidianamente la «Bruno Ferrari» a esprimere il primo parere sulle due proposte avanzate dallo Studio Gregotti e associati per il nuovo plesso delle elementari. 
Le strade tra cui scegliere sono due e sono nettamente divergenti: una prevede la nascita di un nuovo plesso nell’area del Parco Allende, l’altra prende in considerazione l’ampliamento dell'edificio attuale. In entrambi i casi le aule sarebbero 25. «Le due eventualità metteranno in crisi sia chi vuole la nuova scuola, sia chi vuole il recupero della vecchia perché sono entrambe molto ben strutturate e convincenti» ha preannunciato Marco Contini. Assessore all’Urbanistica. «L'ampliamento della Ferrari costa meno ed è più rapido nell’esecuzione - ha anticipato il primo cittadino Stefano Bovis -. Ultimamente la Finanziaria ci ha ridotto la possibilità di indebitamento dal 15% all’8%: questo per noi costituisce una gabbia. L’impegno di costruire una scuola nuova, oggi come oggi, è difficile da affrontare: abbiamo molte meno risorse di due anni fa. Tuttavia bisogna capire se l’ampliamento della Ferrari è condiviso e se percorrendo questa strada le esigenze didattiche vengono soddisfatte».
 Intanto i lavori di messa in sicurezza proseguono: dietro le impalcature sono tanti gli interventi in atto. Sono stati rinforzati i muri perimetrali in sassi e quelli interni in mattoni con nastri in acciaio inox ; sui solai a volte e volterrane si sta conducendo un’operazione di rinforzo; si sta provvedendo a chiudere le canne di ventilazione con ripristino dell’integrità dei setti portanti della copertura. 
E ancora: si ripristineranno i maschi murari originari con spostamento delle specchiature, si realizzeranno nuovi controsoffitti a protezione dei solai, si impermeabilizzeranno parzialmente i muri esterni del piano seminterrato, verranno migliorati i servizi igienici e si poseranno nuovi pavimenti e rivestimenti. Le opere dovrebbero terminare a luglio, consentendo così agli alunni di tornare nelle loro «vecchie-nuove» aule con l’inizio del prossimo anno scolastico. Ma chissà che invece le mura gialle della Ferrari non siano destinate ad accogliere altri servizi, qualora la scuola dovesse cambiare sede. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano