21°

36°

Provincia-Emilia

Corniglio - Un amaro ritorno a casa per la famiglia Lamoretti

Corniglio - Un amaro ritorno a casa per la famiglia Lamoretti
3

CORNIGLIO
Alex Botti
Da poco tempo la famiglia Lamoretti di Cirone è potuta tornare ad abitare nella propria casa, evacuata negli ultimi giorni di novembre. A causa delle piogge abbondanti ed incessanti di quel periodo, da una scarpata a lato della casa si era staccata una frana che aveva fatto crollare il muro di cinta a protezione dell’abitazione, mettendo a rischio la sicurezza degli inquilini. Erano stati gli stessi Lamoretti a dare l’allarme, preoccupati dell’accaduto, e la casa era stata immediatamente evacuata.
Dopo poco più di 2 mesi il sindaco Massimo De Matteis ha firmato la revoca dell’ordinanza di evacuazione. Gli inquilini sono cosi potuti tornare a Cirone, lasciando gli alloggi provvisori dove erano ospitati.
Pietrina Lamoretti con il coniuge Agostino Conte con Alice e il figlio Alessio usufruivano dell’alloggio concesso da Gianni Pioli, mentre Franco Lamoretti  era ospitato dalla sorella Valchiria, proprietaria dell’Albergo Ghirardini di Bosco.
Tutte le spese relative alla loro permanenza in questi alloggi sono state coperte dal comune.
Ora i Lamoretti sono ritornati nella loro casa, ma è stato un ritorno amaro. Come spiega Pietrina Lamoretti: «Siamo stati noi a sollecitare ripetutamente il comune per risolvere la situazione che era bloccata da 2 mesi, e quello che abbiamo ottenuto è stato che per poter rientrare nella nostra casa abbiamo dovuto chiamare una ditta che intervenisse per mettere in sicurezza l’edificio, addossandocene le spese».
Questa è stata la condizione dettata dal comune di Corniglio per poter permettere alla famiglia Lamoretti di tornare nella propria casa.
Amareggiata Pietrina prosegue: «È stata una cosa forzata. Ad ogni nostra domanda sulla possibilità di avere fondi ci è sempre stato risposto che il comune non ha soldi, e che si sarebbe cercato di «far saltar fuori qualcosa». Hanno escluso il disastro ed hanno riversato la colpa su di noi, dicendo che è stata colpa nostra che abbiamo costruito in quel punto, ma 35 anni fa ci erano stati dati tutti i permessi e i consensi necessari».
Da tempo inoltre, la famiglia lamentava alcuni problemi che potrebbero aver compromesso la stabilità della scarpata: «Ultimamente la strada provinciale sversava tutta l’acqua nella terra della scarpata - raccontano - ed è sicuramente questa una delle cause del crollo perché avrà appesantito di molto la terra che col suo peso ha poi abbattuto il muro. Se no non si spiegherebbe come mai il muro sia potuto crollare dopo 35 anni. Crediamo che il comune stia sottovalutando la situazione».
Nel frattempo l’amministrazione comunale ha attivato le procedure necessarie per ottenere i finanziamenti necessari per sistemare anche la strada che passa accanto alla casa, danneggiata dal movimento franoso. L’amministrazione comunale auspica anche l’intervento della Provincia per quanto riguarda gli aspetti di sua competenza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • daniela

    10 Febbraio @ 13.52

    E' vergognoso e inaccettabile. Mi sono già scontrata con questi elementi, meriterebbero un bel servizio da STRISCIA LA NOTIZIA altro che dare la colpa ai privati - VERGOGNA !! grande solidarietà per la famiglia ingiustamente colpita. Daniela

    Rispondi

    • Elemento

      11 Febbraio @ 13.22

      E mandaceli, se riesci... Magari...

      Rispondi

  • GIACOMO

    09 Febbraio @ 16.57

    E' INCREDIBILEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE..MA NON DICE NIENTE NESSUNO??E' UNO SCANDALO,MA LA PROVINCIA CHE FA ??SONO ESTERREFATTO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Esce di strada a Samboseto: 75enne morto sul colpo

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

4commenti

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

teatro

Debutto sold out per l'Arena Shakespeare (Teatro Due) - Gallery

Università

Una sala di preghiera per gli studenti di religione musulmana

Nel plesso di via d'Azeglio

2commenti

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

2commenti

ballottaggio

Ghirarduzzi (M5S): "Votate Scarpa". E scoppia la polemica

Ma Grillo precisa: "Noi non diamo indacazioni di voto, nei Comuni dove non ci sono nostri candidati"

5commenti

siccità

Il governo decreta emergenza idrica a Parma e Piacenza Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

piacenza

Ucciso il cinghiale che teneva in scacco la città

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia