Provincia-Emilia

Corniglio - Un amaro ritorno a casa per la famiglia Lamoretti

Corniglio - Un amaro ritorno a casa per la famiglia Lamoretti
3

CORNIGLIO
Alex Botti
Da poco tempo la famiglia Lamoretti di Cirone è potuta tornare ad abitare nella propria casa, evacuata negli ultimi giorni di novembre. A causa delle piogge abbondanti ed incessanti di quel periodo, da una scarpata a lato della casa si era staccata una frana che aveva fatto crollare il muro di cinta a protezione dell’abitazione, mettendo a rischio la sicurezza degli inquilini. Erano stati gli stessi Lamoretti a dare l’allarme, preoccupati dell’accaduto, e la casa era stata immediatamente evacuata.
Dopo poco più di 2 mesi il sindaco Massimo De Matteis ha firmato la revoca dell’ordinanza di evacuazione. Gli inquilini sono cosi potuti tornare a Cirone, lasciando gli alloggi provvisori dove erano ospitati.
Pietrina Lamoretti con il coniuge Agostino Conte con Alice e il figlio Alessio usufruivano dell’alloggio concesso da Gianni Pioli, mentre Franco Lamoretti  era ospitato dalla sorella Valchiria, proprietaria dell’Albergo Ghirardini di Bosco.
Tutte le spese relative alla loro permanenza in questi alloggi sono state coperte dal comune.
Ora i Lamoretti sono ritornati nella loro casa, ma è stato un ritorno amaro. Come spiega Pietrina Lamoretti: «Siamo stati noi a sollecitare ripetutamente il comune per risolvere la situazione che era bloccata da 2 mesi, e quello che abbiamo ottenuto è stato che per poter rientrare nella nostra casa abbiamo dovuto chiamare una ditta che intervenisse per mettere in sicurezza l’edificio, addossandocene le spese».
Questa è stata la condizione dettata dal comune di Corniglio per poter permettere alla famiglia Lamoretti di tornare nella propria casa.
Amareggiata Pietrina prosegue: «È stata una cosa forzata. Ad ogni nostra domanda sulla possibilità di avere fondi ci è sempre stato risposto che il comune non ha soldi, e che si sarebbe cercato di «far saltar fuori qualcosa». Hanno escluso il disastro ed hanno riversato la colpa su di noi, dicendo che è stata colpa nostra che abbiamo costruito in quel punto, ma 35 anni fa ci erano stati dati tutti i permessi e i consensi necessari».
Da tempo inoltre, la famiglia lamentava alcuni problemi che potrebbero aver compromesso la stabilità della scarpata: «Ultimamente la strada provinciale sversava tutta l’acqua nella terra della scarpata - raccontano - ed è sicuramente questa una delle cause del crollo perché avrà appesantito di molto la terra che col suo peso ha poi abbattuto il muro. Se no non si spiegherebbe come mai il muro sia potuto crollare dopo 35 anni. Crediamo che il comune stia sottovalutando la situazione».
Nel frattempo l’amministrazione comunale ha attivato le procedure necessarie per ottenere i finanziamenti necessari per sistemare anche la strada che passa accanto alla casa, danneggiata dal movimento franoso. L’amministrazione comunale auspica anche l’intervento della Provincia per quanto riguarda gli aspetti di sua competenza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • daniela

    10 Febbraio @ 13.52

    E' vergognoso e inaccettabile. Mi sono già scontrata con questi elementi, meriterebbero un bel servizio da STRISCIA LA NOTIZIA altro che dare la colpa ai privati - VERGOGNA !! grande solidarietà per la famiglia ingiustamente colpita. Daniela

    Rispondi

    • Elemento

      11 Febbraio @ 13.22

      E mandaceli, se riesci... Magari...

      Rispondi

  • GIACOMO

    09 Febbraio @ 16.57

    E' INCREDIBILEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE..MA NON DICE NIENTE NESSUNO??E' UNO SCANDALO,MA LA PROVINCIA CHE FA ??SONO ESTERREFATTO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti