-6°

Provincia-Emilia

Felino - A Villa Matilde gli anziani si sentono come a casa

Felino - A Villa Matilde gli anziani si sentono come a casa
0

di Cristina Pelagatti

Il pomeriggio di intrattenimento per gli ospiti e gli amici di Villa Matilde, in programma oggi con i canti del coro Monte Orsaro,  è solo l’ennesima, occasione per «portare la vita» all’interno della casa protetta. 
Questo è lo scopo di operatori ed animatori della casa protetta Villa Matilde ed è uno scopo che sembra raggiunto appieno: Villa Matilde-Kcs Caregiver è infatti quanto di più lontano dall’immaginario comune della «casa per anziani», vista spesso come sede per ospitare persone avanti con gli anni, affetti da problemi fisici o mentali di varia natura. 
A Villa Matilde la situazione sfata il luogo comune: 65 ospiti ed i 10 anziani che frequentano il centro diurno, interagiscono quotidianamente nell’ambito di un programma di socializzazione che prevede contatti tra gli ospiti e l’ambiente esterno, che coinvolge famiglie ed amici ed un numero di operatori entusiasti nel loro lavoro di valorizzazione dell’anziano. 
Qui gli anziani partecipano «a varie attività, manuali e mentali», come spiega Carmelo Giunta, responsabile animatore del centro diurno. 
Con la rassegna stampa giornaliera,scelgono gli articoli che più li hanno colpiti e li inseriscono in cartelloni installati sulle pareti colorate del centro. Inoltre preparano oggetti e costumi per le tante feste che vengono organizzate nel centro,  come la grande festa medievale che abbiamo proposto a fine estate. Partecipano poi  al «cuciniamo insieme». Per San Valentino hanno preparato diversi «pensierini». E stanno preparando le maschere per il carnevale. 
Ma, come fa notare Giunta, «il progetto più importante è dedicato all’autostima dell’anziano: attraverso la lettura di libri specifici vogliamo far capire loro che avere bisogno di cure non significa stare zitti: hanno il diritto di esprimere una volontà e di manifestare desideri. Possono e devono tirar fuori quello che hanno dentro, e stanno cominciando a farlo».
 Importante nel processo di socializzazione degli ospiti è l’integrazione con le realtà associative del territorio: tutti i mercoledì gli ospiti partecipano ad un laboratorio manuale con i ragazzi disabili dell’associazione felinese «Liberi di volare», i quali, una volta al mese, allietano le serate con apprezzatissime serate di canto. 
Secondo Bartolo Morabito, coordinatore di Villa Matilde, «l’anziano non si deve sentire più oggetto, ma soggetto. Gli ospiti partecipano a diverse attività, e così non si sentono isolati da un punto di vista sociale ed affettivo; si tratta di un lavoro corale, ognuno vi mette i suoi saperi e le sue attitudini, diventando promotore di iniziative che gli operatori aiutano a realizzare. Quello che conta è che l’ospite possa avere un risveglio che lo stimoli ad uscire dalla malattia o dalla depressione». 
L’appuntamento a Villa Matilde è per oggi alle 15.30 con la festa col coro Monte Orsaro e l’immancabile buffet, una festa che rientra, come ha spiegato Silvia Pizzi, caposervizio di Villa Matilde, negli appuntamenti sull'Unità d’Italia. Su questo tema gli ospiti stanno lavorando alacremente per arrivare alla grande festa del 17 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Tra terremoto e neve: il Centro Italia in ginocchio

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video