15°

Provincia-Emilia

Tragedia di Salso, l'appello di Gabriele: "Si deve sapere quando in casa entra un'arma"

Tragedia di Salso, l'appello di Gabriele: "Si deve sapere quando in casa entra un'arma"
6

Una legge ad hoc per coloro che portano le armi in casa. Questo chiede Gabriele Massari a Mattino 5, il programma condotto da Claudio Brachino e Barbara D'Urso.  "Quando un arma entra in una famiglia, i suoi componenti devono saperlo - dice il fratello di Gabriella e lo zio di Elisa, uccise il 20 agosto scorso dalla follia omicida di Massimo Del Signore, marito di Gabriella e padre di Elisa - . Vorrei sensibilizzare il Garante della privacy e il presidente dell'Ordine dei Medici verso il buon senso, l'umanità e l'intelligenza".

Davanti alle telecamere, Massari ha poi chiesto di incontrare Antonio Di Pietro, Pierluigi Bersani e il presidente della Repubblica Napolitano.

In studio, per parlare della strage di Salsomaggiore e analizzare gli aspetti psicologici del gesto di Del Signore, è stata invitata un'esperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • matteo

    05 Settembre @ 09.33

    non so che dire ma sicuramente il problema di questa tragedia non e' l'arma in se' ma come hanno detto alcuni e la persona fisica che e' totalmente responsabile.....non ci fosse stata la pistola forse ci sarebbe stato un coltello da cucina , un martello ...purtroppo non posso e non possiamo dare solo la colpa alle armi.........

    Rispondi

  • Fabio

    03 Settembre @ 18.54

    Grazie Gianni per informarci del fatto che stiamo solo sparando cazzate. Ma il tuo insulto ed appello all'emozione non rispondono alla mia domanda: se lo strumento usato per minacciare/ferire/uccidere non è un'arma da fuoco ma un utensile di uso comune (coltello, martello, accetta, roncola, spranga ecc) che si fa? E' forse che le pistole e fucili emettono un'aura malefica chep resto o tardi trasformerà i loro proprietari in assassini?

    Rispondi

  • davide

    03 Settembre @ 13.20

    credo che non è l'arma con cui si uccide che deve essere giudicata ma la persona e i motivi che hanno portato a questo gesto! poteva succedere con qualunque altro oggetto o arma se una persona vuole uccidere. Capisco il dolore del signor Massari ma credo che di questa storia sarebbe meglio non parlarne più e vivere il dolore in silenzio, non andare in televisione o sui giornali tutti i giorni per farsi della pubblicità!!!

    Rispondi

  • Giovanni

    03 Settembre @ 12.14

    Finchè non ci passate personalmente e non vi capita nulla di quello che un arma puo' fare dentro all'ambito familiare , VI CONSIGLIO CALDAMENTE di evitare di sparare cazzate. E' giustissimo che tutti sappiano e sottolineo TUTTI , quindi non solo i familiari, siano a conoscenza della persona che ha una o piu armi in casa. PRIMA DI PARLARE chiedete a chi è passato in situazioni analoghe o è stato anche solo minacciato con un arma.

    Rispondi

  • Fabio

    03 Settembre @ 11.15

    Se la strage fosse stata commessa a colpi di coltello da cucina (come è capitato molte altre volte), qualcuno chiederebbe una legge che obblighi a denunciare i coltelli da cucina e pubblicare le liste dei possessori? Lo vedo più come un caso di oplofobia - fobia delle armi da fuoco - che altro. Per le leggi sulla privacy un marito non può sorvagliare la moglie sospettata di infedeltà, e nemmeno farem olte altre cose. Non so proprio su che basi si possa obbligare una persona a rivelare a suoi familiari che ha acquistato un'arma. Per finire, posso capire il dolore di Massari, ma una legge che coinvolge tutti i 60 milioni di cattadini della Repubblica Italiana deve avere ben altre basi che una singola tragedia familiare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv