Provincia-Emilia

Tragedia di Salso, l'appello di Gabriele: "Si deve sapere quando in casa entra un'arma"

Tragedia di Salso, l'appello di Gabriele: "Si deve sapere quando in casa entra un'arma"
Ricevi gratis le news
6

Una legge ad hoc per coloro che portano le armi in casa. Questo chiede Gabriele Massari a Mattino 5, il programma condotto da Claudio Brachino e Barbara D'Urso.  "Quando un arma entra in una famiglia, i suoi componenti devono saperlo - dice il fratello di Gabriella e lo zio di Elisa, uccise il 20 agosto scorso dalla follia omicida di Massimo Del Signore, marito di Gabriella e padre di Elisa - . Vorrei sensibilizzare il Garante della privacy e il presidente dell'Ordine dei Medici verso il buon senso, l'umanità e l'intelligenza".

Davanti alle telecamere, Massari ha poi chiesto di incontrare Antonio Di Pietro, Pierluigi Bersani e il presidente della Repubblica Napolitano.

In studio, per parlare della strage di Salsomaggiore e analizzare gli aspetti psicologici del gesto di Del Signore, è stata invitata un'esperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • matteo

    05 Settembre @ 09.33

    non so che dire ma sicuramente il problema di questa tragedia non e' l'arma in se' ma come hanno detto alcuni e la persona fisica che e' totalmente responsabile.....non ci fosse stata la pistola forse ci sarebbe stato un coltello da cucina , un martello ...purtroppo non posso e non possiamo dare solo la colpa alle armi.........

    Rispondi

  • Fabio

    03 Settembre @ 18.54

    Grazie Gianni per informarci del fatto che stiamo solo sparando cazzate. Ma il tuo insulto ed appello all'emozione non rispondono alla mia domanda: se lo strumento usato per minacciare/ferire/uccidere non è un'arma da fuoco ma un utensile di uso comune (coltello, martello, accetta, roncola, spranga ecc) che si fa? E' forse che le pistole e fucili emettono un'aura malefica chep resto o tardi trasformerà i loro proprietari in assassini?

    Rispondi

  • davide

    03 Settembre @ 13.20

    credo che non è l'arma con cui si uccide che deve essere giudicata ma la persona e i motivi che hanno portato a questo gesto! poteva succedere con qualunque altro oggetto o arma se una persona vuole uccidere. Capisco il dolore del signor Massari ma credo che di questa storia sarebbe meglio non parlarne più e vivere il dolore in silenzio, non andare in televisione o sui giornali tutti i giorni per farsi della pubblicità!!!

    Rispondi

  • Giovanni

    03 Settembre @ 12.14

    Finchè non ci passate personalmente e non vi capita nulla di quello che un arma puo' fare dentro all'ambito familiare , VI CONSIGLIO CALDAMENTE di evitare di sparare cazzate. E' giustissimo che tutti sappiano e sottolineo TUTTI , quindi non solo i familiari, siano a conoscenza della persona che ha una o piu armi in casa. PRIMA DI PARLARE chiedete a chi è passato in situazioni analoghe o è stato anche solo minacciato con un arma.

    Rispondi

  • Fabio

    03 Settembre @ 11.15

    Se la strage fosse stata commessa a colpi di coltello da cucina (come è capitato molte altre volte), qualcuno chiederebbe una legge che obblighi a denunciare i coltelli da cucina e pubblicare le liste dei possessori? Lo vedo più come un caso di oplofobia - fobia delle armi da fuoco - che altro. Per le leggi sulla privacy un marito non può sorvagliare la moglie sospettata di infedeltà, e nemmeno farem olte altre cose. Non so proprio su che basi si possa obbligare una persona a rivelare a suoi familiari che ha acquistato un'arma. Per finire, posso capire il dolore di Massari, ma una legge che coinvolge tutti i 60 milioni di cattadini della Repubblica Italiana deve avere ben altre basi che una singola tragedia familiare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

4commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day