Provincia-Emilia

Primarie del Pd: alle urne in 2.210. Rossi è in testa

Primarie del Pd: alle urne in 2.210. Rossi è in testa
0

di Franco Brugnoli

BORGOTARO - Il dato è inequivocabile e decreta il successo delle primarie organizzate dal Pd a Borgotaro: ben 2210 persone si sono recate nei due seggi del Museo delle Mura e del quartiere San Rocco per scegliere il candidato sindaco tra l'attuale vicesindaco  Diego Rossi e l'assessore ai Lavori pubblici, alle attività produttive e al turismo Claudio Barilli.

Lo spoglio delle schede è iniziato molto tardi e al momento di andare in stampa era certo solo l'esito del seggio più piccolo, quello del quartiere San Rocco: qui  Rossi ha nettamente battuto Barilli per  434 voti contro i 293 dell'avversario. Rossi era in ampio vantaggio anche nel seggio più grande, quello del Museo delle Mura.  L'affluenza è stata costante durante la giornata e la soglia dei duemila voti è stata raggiunta intorno alle 18.
Difficile fare confronti la partecipazione alle ultime tornate elettorali: la «chiamata alle urne» agli elettori di centrosinistra era infatti aperta anche a chi avesse compiuto 16 anni.   

I due candidati, Diego Rossi e Claudio Barilli, si sono presentati insieme, ieri mattina poco dopo le 10, al seggio allestito al Museo delle Mura, in via Cesare Battisti,  facendosi letteralmente largo tra la gente che attendeva di poter entrare a votare.
L’altro seggio era aperto nel quartiere di San Rocco. Ed anche qui l’affluenza è stata da record.
«E' stata una grossa soddisfazione - ha detto Rossi -: per tutti noi, che in questa settimana abbiamo lavorato molto, proprio innanzitutto per avere quel risultato di partecipazione e di risposta popolare che oggi (ndr.) possiamo constatare. Diciamo che è stata una bella giornata di democrazia e di partecipazione, che sicuramente ci darà una grande spinta, in vista appunto delle prossime elezioni comunali».

Anche Barilli ha fatto  il punto della situazione: «Vorrei innanzitutto ringraziare - ha detto - il segretario locale del Partito Democratico Paolo Giliotti che ha curato, già a partire dall’estate scorsa, il percorso che ci ha portato alle primarie. Personalmente sono davvero molto soddisfatto, anche per il modo in cui si è svolta questa prima campagna elettorale: lunga, certamente, ma che ha permesso a me e a Diego Rossi di avvicinare tanta gente, tanti cittadini. Comunque vada, diciamo che abbiamo avuto la possibilità di costruire un valido programma e di dar vita ad una buona lista, che potrà governare al meglio Borgotaro per i prossimi cinque anni».
E’ la prima volta che, in maniera così aperta e con la massima trasparenza, la gente va a votare per delle primarie. E non solo persone iscritte ai partiti del cantrosinistra: anche cittadini di dichiarata altra fede politica hanno voluto far sentire  la loro voce, a dimostrazione di quanto sia sentita la sfida per il rinnovo dell'Amministrazione.

E poi vi è stata la novità del voto ai giovani «under 18», coloro cioè che, alla data di ieri, avevano compiuto 16 anni. Pure loro  hanno avuto la possibilità di esprimere il proprio pensiero.
Commento positivo anche da parte dell’ex sindaco di Borgotaro, oggi vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari: «Questa altissima ed inaspettata affluenza e partecipazione - ha detto - è un segno importante di presa di coscienza, di un elettorato e di una comunità che, evidentemente, vuole giocare il proprio ruolo nella scelta del candidato che poi guiderà la lista del centrosinistra. E’ comunque un segnale di grande vitalità, che lascia certo ben sperare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery