10°

Provincia-Emilia

Primarie del Pd: alle urne in 2.210. Rossi è in testa

Primarie del Pd: alle urne in 2.210. Rossi è in testa
0

di Franco Brugnoli

BORGOTARO - Il dato è inequivocabile e decreta il successo delle primarie organizzate dal Pd a Borgotaro: ben 2210 persone si sono recate nei due seggi del Museo delle Mura e del quartiere San Rocco per scegliere il candidato sindaco tra l'attuale vicesindaco  Diego Rossi e l'assessore ai Lavori pubblici, alle attività produttive e al turismo Claudio Barilli.

Lo spoglio delle schede è iniziato molto tardi e al momento di andare in stampa era certo solo l'esito del seggio più piccolo, quello del quartiere San Rocco: qui  Rossi ha nettamente battuto Barilli per  434 voti contro i 293 dell'avversario. Rossi era in ampio vantaggio anche nel seggio più grande, quello del Museo delle Mura.  L'affluenza è stata costante durante la giornata e la soglia dei duemila voti è stata raggiunta intorno alle 18.
Difficile fare confronti la partecipazione alle ultime tornate elettorali: la «chiamata alle urne» agli elettori di centrosinistra era infatti aperta anche a chi avesse compiuto 16 anni.   

I due candidati, Diego Rossi e Claudio Barilli, si sono presentati insieme, ieri mattina poco dopo le 10, al seggio allestito al Museo delle Mura, in via Cesare Battisti,  facendosi letteralmente largo tra la gente che attendeva di poter entrare a votare.
L’altro seggio era aperto nel quartiere di San Rocco. Ed anche qui l’affluenza è stata da record.
«E' stata una grossa soddisfazione - ha detto Rossi -: per tutti noi, che in questa settimana abbiamo lavorato molto, proprio innanzitutto per avere quel risultato di partecipazione e di risposta popolare che oggi (ndr.) possiamo constatare. Diciamo che è stata una bella giornata di democrazia e di partecipazione, che sicuramente ci darà una grande spinta, in vista appunto delle prossime elezioni comunali».

Anche Barilli ha fatto  il punto della situazione: «Vorrei innanzitutto ringraziare - ha detto - il segretario locale del Partito Democratico Paolo Giliotti che ha curato, già a partire dall’estate scorsa, il percorso che ci ha portato alle primarie. Personalmente sono davvero molto soddisfatto, anche per il modo in cui si è svolta questa prima campagna elettorale: lunga, certamente, ma che ha permesso a me e a Diego Rossi di avvicinare tanta gente, tanti cittadini. Comunque vada, diciamo che abbiamo avuto la possibilità di costruire un valido programma e di dar vita ad una buona lista, che potrà governare al meglio Borgotaro per i prossimi cinque anni».
E’ la prima volta che, in maniera così aperta e con la massima trasparenza, la gente va a votare per delle primarie. E non solo persone iscritte ai partiti del cantrosinistra: anche cittadini di dichiarata altra fede politica hanno voluto far sentire  la loro voce, a dimostrazione di quanto sia sentita la sfida per il rinnovo dell'Amministrazione.

E poi vi è stata la novità del voto ai giovani «under 18», coloro cioè che, alla data di ieri, avevano compiuto 16 anni. Pure loro  hanno avuto la possibilità di esprimere il proprio pensiero.
Commento positivo anche da parte dell’ex sindaco di Borgotaro, oggi vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari: «Questa altissima ed inaspettata affluenza e partecipazione - ha detto - è un segno importante di presa di coscienza, di un elettorato e di una comunità che, evidentemente, vuole giocare il proprio ruolo nella scelta del candidato che poi guiderà la lista del centrosinistra. E’ comunque un segnale di grande vitalità, che lascia certo ben sperare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia