19°

Provincia-Emilia

Torrile, è morto Bruno Ceci

Torrile, è morto Bruno Ceci
0

Chiara De Carli

E’ corsa veloce a Torrile la notizia della scomparsa di Bruno Ceci, 87 anni, una delle persone più note e stimate del territorio.
Il suo spirito gioviale, la sua intraprendenza e la sua incredibile voglia di fare lo rendevano senza dubbio una persona speciale. Tutti lo ricordano da sempre al lavoro, ad iniziare da quando già nel 1938 affiancava i genitori Otello e Teresa nell’attività di famiglia. Un piccolo polo alimentare che comprendeva un ristorante, una macelleria e un negozio dove sia Bruno che il fratello Giovanni hanno cominciato a muovere i primi passi nel mondo del lavoro. Da allora la passione per la buona tavola e per il «bere bene» ha cominciato a crescere tra le uve che venivano pigiate dietro casa per servire quel lambrusco che tanto piaceva agli avventori del ristorante e che sarebbe poi diventato una presenza costante in tutta la sua vita. Da lì, infatti, la famiglia Ceci ha avuto l’idea di iniziare a vendere il vino che veniva imbottigliato per il ristorante. Ma il numero dei clienti cresceva in fretta, tanto che ai Ceci venne l'idea di creare una vera e propria cantina a Torrile. E così, Bruno e Giovanni si sono rimboccati le maniche e hanno dato vita alla «Ceci B&G», diventata poi «Cantine Ceci srl», azienda oggi conosciuta in tutto il mondo. «Nostro nonno - ricordano le nipoti Chiara ed Elisa - diceva sempre: “io ho una figlia, Paola, e un figlio, la cantina”». La sua è stata una vita fatta di lavoro e sacrifici,  ripagati quando vedeva crescere la cantina . La sua dote più grande è stata quella di creare all’interno dell’azienda quel clima famigliare che anche oggi la contraddistingue. Bruno all'inizio si dedicava alle vendite e alle consegne mentre il fratello si occupava della cantina e la moglie, Lucia, della contabilità. Tutti lo ricordano sul suo furgone intento alle consegne: un lavoro pesante ma che, come tutte le grandi passioni, non lo stancava mai. Pian piano l’azienda cresceva.  «Ricordo con piacere il primo stand al Parco Ducale e poi il primo Cibus al quale abbiamo partecipato» dice il fratello Gianni, sempre accanto a lui in questa avventura e che, con lui, ha lasciato il timone ai figli nel 1998. «Dopo averli visti crescere e averli guidati nel primo tratto del loro cammino imprenditoriale, abbiamo capito che era giusto che andassero avanti da soli e ci siamo fatti da parte» ricorda. Da quel giorno Bruno, che aveva già 74 anni si è potuto dedicare ai viaggi (partecipava ai pellegrinaggi religiosi) , e ai motori, sua altra grande passione. Passava spesso dalla cantina per un saluto a tutti. La scorsa notte, dopo una breve malattia, la sua vita intensa è giunta al capolinea. E' spirato  circondato dall’amore dei famigliari e dall’affetto del personale della casa di cura dov'era ricoverato. Oltre a veder crescere e diventare sempre più florida l’azienda che aveva tanto voluto, Bruno Ceci ha ricevuto anche importanti riconoscimenti per il suo lavoro: prima l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro e poi, dalla Camera di Commercio di Parma, la medaglia d’oro per la «Fedeltà allavoro e al progresso economico». Questa sera alle 20,30 nella Chiesa di Torrile sarà recitato il Santo Rosario. I funerali si svolgeranno domani mattina alle 10 nella chiesa di Torrile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento