21°

35°

Provincia-Emilia

Collecchio - Un'area per feste e concerti tra la stazione e la tangenziale

Collecchio - Un'area per feste e concerti tra la stazione e la tangenziale
0

COLLECCHIO 
Gian Carlo Zanacca
E’ stata approvata, con i voti favorevoli dei consiglieri di maggioranza - fatta eccezione per Marzia Bia, che si è astenuta - la delibera per accogliere parzialmente alcune osservazioni al piano particolareggiato della stazione.
Hanno votato contro i consiglieri dei due gruppi di minoranza,  Liberi e uniti per Collecchio, e Per Collecchio solidale.
Il piano prevede la realizzazione di un’area attrezzata nella zona compresa fra la tangenziale, via Notari e la ferrovia, alle spalle dell’attuale stazione. Lo studio di fattibilità contempla la presenza di un’area verde, una zona per la realizzazione di feste e concerti ed una serie di spazi commerciali.
L’area sarà collegata a viale Libertà tramite un sottopasso ciclo - pedonale che dovrebbe sorgere al posto dell’edificio che un tempo ospitava i servizi igienici della stazione.
L’assessore all’urbanistica, Gian Carlo Dodi ha illustrato le richieste pervenute da parte dei proprietari dell’area.
Le modifiche più importanti riguardano la revisione dell’accesso al nuovo comparto da via Notari tramite la realizzazione di una rotatoria e la tipologia delle strutture di vendita autorizzate all’interno dell’area: sono previste tre medie strutture di vendita, di cui una alimentare, oltre ad alcuni negozi.
Perplesso il consigliere di minoranza Francesco Fedele che ha invitato la Giunta a considerare con attenzione il rapporto tra la nuova area e quella preesistente situata nella parte che oggi fronteggia la stazione ed ha raccomandato una particolare attenzione al sistema di parcheggi oggi esistenti che sarebbero gravemente penalizzati dalla realizzazione del sottopasso ciclopedonale con ricadute anche sui commercianti.
Anche Giovanni Montani, di «Liberi e uniti per Collecchio»,  ha rilevato la "bontà del progetto», ma allo stesso tempo ha sollecitato il sindaco a valutare tutti gli aspetti legati all’area che si presenta «interclusa con possibili problematiche legate alla sicurezza ed alla fruibilità».
Il sindaco Bianchi, ha rilevato che l’area si pone in continuità con il centro urbano e ne costituisce un punto di riferimento strategico: le aree di sosta fungeranno da parcheggi scambiatori per il centro.
Inoltre  le funzionalità del comparto saranno garantite proprio da un buon dialogo con il tessuto urbano esistente.
Luigi Tanzi, copogruppo di «Liberi e uniti per Collecchio», si è invece ripromesso di verificare i costi sostenuti dall’amministrazione per l’incarico di studio di fattibilità dell’area, costi che sarebbero, a suo dire, spropositati rispetto alla relazione presentata a suo tempo.
Nella stessa seduta del Consiglio Comunale collecchiese sono state approvate le convenzioni con i Comuni di Fornovo, Medesano, le sezioni Anspi di Collecchio e Fornovo, il Parco del Taro e l’Istituto storico della resistenza, riguardanti la gestione del laboratorio storico di Giarola.
Approvate anche le modifiche al regolamento per l’accesso ai servizi educativi per i bambini tra zero e tre anni: si prevede un punteggio più elevato per i bambini nel cui nucleo familiare sia presente un solo genitore, con la possibilità anche di attivare sezioni o posti ad orario ridotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ladri scatenati: presi di mira una tabaccheria e una ditta

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Sidoli in balia dei vandali/ladri di automobili Gallery

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia