-2°

Provincia-Emilia

Cani di Rusino: protesta via e-mail verso le istituzioni

Cani di Rusino: protesta via e-mail verso le istituzioni
7

Dopo la tv, internet. Parte dal web una protesta indirizzata alle istituzioni per la vicenda di alcuni cani di Rusino, nel comune di Tizzano. Una presa di posizione da parte di privati cittadini in difesa degli animali. La tecnica sembra quella del mailing pressante nei confronti di un obiettivo. Dei cani di Rusino si è occupata «Striscia la Notizia», che ha parlato di animali denutriti. È stato anche depositato un esposto in Procura a Parma.
La vicenda resta aperta, ma non manca chi prende posizione a favore degli animali mostrati in tv. In poco più di due ore, fra le 13,30 e le 16, sono state inviate 8 e-mail agli indirizzi di posta elettronica del sindaco Amilcare Bodria, degli assessori comunali e, in copia, al presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, all'Urp e all'assessore Marcella Saccani e a diversi indirizzi del ministero della Sanità.
In seguito sono arrivati altri messaggi. Fra gli indirizzi in copia c'è anche quello del sito della Gazzetta di Parma: il messaggio riporta il link al nostro articolo sul servizio di Edoardo Stoppa di “Striscia”.
I messaggi si assomigliano tutti. Il primo è stato quello di Renato da Castell'Arquato (Piacenza): «Spett.li sindaco Bodria Amilcare e assessori, vi scrivo per unirmi alla protesta riguardo i cani di Rusino. So che è stato depositato pochi giorni fa alla Procura di Parma un esposto ed ora si attende un responso da parte della magistratura».
Fra chi ha scritto al medesimo indirizzario ci sono persone che indicano le località più disparate: da Mazara del Vallo ad Alessandria.
L'indirizzario comprende un'e-mail del sito www.lacoscienzadeglianimali.it, dove gli utenti di un forum rilanciano i contenuti del servizio tv di Stoppa. In particolare, l'utente bingobau scrive: «Di mia iniziativa ho scritto all'Enpa di Parma e al sindaco... vi unite alle mie email? L'unione fa la forzaaaa!!!». Anche altri utenti di quel forum assicurano di aver scritto e-mail.
Un altro forum che si sofferma sulla questione Rusino è quello di www.geapress.org, dove c'è chi se la prende con i cacciatori in generale e chi con la categoria dei veterinari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianluca

    19 Febbraio @ 09.02

    noto una certa animosità nei suoi discorsi Vercingetorige .... vede io sono uno che definisce mangiatore di cadaveri chi li mangia (o lei il cavallo, il maiale,il coniglio, l'agnello, la mucca ecc ecc li mangia quando sono vivi?) Sono anche uno che ha sentito tanti spari dai "tranquilli cacciatori che fanno due passi" che sembrava la notte di capodanno ,uno ha sparato a 200 metri da noi una volta .... poverini !!!!!! E non ci crederà ma ero anche davanti ai vari lager viaggianti, pardon circhi, che si sono alternati in provincia di Parma, a chiedere alle istituzioni di far rispettare la legge ..... pensi un pò che brutta cosa prendere le difese dei più deboli ..... Il fatto è che ARTE non significa MALTRATTAMENTO a meno che un leone o un ippopotamo non stiamo bene in un container e, le ripeto, c'è un regolamento del CITES CHE TUTTI I COMUNI DOVREBBERO FAR RISPETTARE .... mentre (E LO DICO AL CIRCENSE DI LANGHIRANO DI GIOVEDI' 17 FEBBRAIO) NON C'E' NESSUNA LEGGE CHE IMPONE AGLI ATTIVISTI DI RIMANERE A 300 METRI DAL TENDONE. Riguardo l'inceneritore beh .... non sarà forse un caso secondo lei che in quel paese in provincia di Brescia dove c'è un inceneritore simile a quello che vogliono fare (e SPERO MAI LO FARANNO) a Parma la percentuale di tumori è la più alta che nel resto dell'Italia? E si ..... sono convinto che la gente abbia fatto bene a mandare queste e-mail e le dirò di più: spero che ne arrivino ancora tantissime !!!! ATTIVISTA DI ANIMALS FREEDOM PARMA

    Rispondi

  • Francesco

    17 Febbraio @ 19.10

    CERTO CHE HA IL DIRITTO DI DIRLO, SIGNORA ANNA , COSI' COME IO HO IL DIRITTO DI MANGIARE (NON PIU' DI TRE O QUATTRO VOLTE ALL' ANNO, IN VERITA' ) UN CARTOCCIO DI PESTO DI CAVALLO SENZA SENTIRMI DIRE CHE SONO UN CANNIBALE CHE SI CIBA DI CADAVERI.

    Rispondi

  • anna

    17 Febbraio @ 13.05

    Non è prendersela con i cacciatori,sta di fatto,che il "proprietario "di questi poveri animali,è un tracotante cacciatore,non è prendersela con il sindaco e relativa giunta comunale se di fatto questi signori,pur essendo perfettamente a conoscenza della disastrosa situazione non hanno fatto assolutamente nulla se non praticare lo sport più diffuso in Italia-vedi scarica barili-.Non ce la prendiamo con i veterinari pagati dall'Usl-cioè da noi-se,per non creare tensioni hanno dichiarato il"lager"assolutamente adatto al benessere dei poveri cani.Siamo quotidianamente presi in giro dalle istituzioni che paghiamo profumatamente,lasciateci almeno il diritto di dire,non ciò che pensiamo bensì ciò che milioni di persone hanno visto

    Rispondi

  • Francesco

    17 Febbraio @ 12.47

    Non so chi abbia scritto quest' articolo, ma vedo che ha capito quanto ho avuto già occasione di dire diverse volte sulle dinamiche di psicologia di gruppo di certi estremisti . "LA TECNICA SEMBRA QUELLA DEL MAILING PRESSANTE NEI CONFRONTI DI UN OBIETTIVO"......"IN POCO PIU' DI DUE ORE , DALLE 13,30 ALLE 16, SONO STATE INVIATE 8 E-MAIL AGLI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA DEL SINDACO AMILCARE BODRIA . DEGLI ASSESSORI COMUNALI, E, IN COPIA, AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA VINCENZO BERNAZZOLI, ALL' URP E ALL' ASSESSORE MARCELLA SACCANI, E A DIVERSI INDIRIZZI DEL MINISTERO DELLA SANITA'.... IN SEGUITO SONO ARRIVATI ALTRI MESSAGGI.......I MESSAGGI SI ASSOMIGLIANO TUTTI........FRA CHI HA SCRITTO AL MEDESIMO INDIRIZZARIO CI SONO PERSONE CHE INDICANO LE LOCALITA' PIU' DISPARATE : DA MAZARA DEL VALLO AD ALESSANDRIA.......". SON SEMPRE LORO ! QUATTRO GATTI CHE CREDONO DI DIMOSTRARE LE PROPRIE RAGIONI CON GLI SCHIAMAZZI E GLI INSULTI A CHI NON LA PENSA COME LORO. Sono quelli che hanno detto che, chi mangia il pesto di cavallo, è un cannibale che si ciba di cadaveri . Sono quelli che inseguono , battacchiando coi mestoli su coperchi di pentole, un paio di cacciatori che vanno a spasso in campagna, a volte senza neanche sparare un colpo. Sono quelli che dicono che l' inceneritore è un mostro che disseminerà di cadaveri la Città e i dintorni , per cui, ogni mattina , dovremo andare a raccogliere i corpi dei morti come sui marciapiedi di Bombay ! Quelli che vanno a disturbare e danneggiare il lavoro dei Circhi , dove gente che ha dedicato l' esistenza all' antica Arte Circense si guadagna pochi euro vivendo in condizioni proibitive, e, spesso, rischiando la vita. Sono quelli che vogliono liberalizzare la droga, quando non passa giorno che non ne emergano i gravi pericoli, ed alcuni Paesi, come l' Olanda, additati ad esempio di tolleranza, sono diventate le maggiori piazze di spaccio di veleni mortali. Sono quelli che si vantano del fatto che il Professor Tizio Caio, dell' Università di Vattelapesca , ha detto la stessa cosa che dicono loro, trascurando che ce ne sono altri dieci che dicono il contrario. SONO SEMPRE I SOLITI QUATTRO GATTI, CHE CREDONO CHE LIBERTA' E DEMOCRAZIA SI MANIFESTINO CON ZUFOLI, TROMBETTE, BANDIERINE E VERNICE SPRAY ! GENTE CHE , UN FONDO DI RAGIONE , SPESSO POTREBBE AVERCELA, MA CHE , COI PROPRI COMPORTAMENTI, SQUALIFICA SE STESSA E LA PROPRIA CAUSA. COMUNQUE, A PROPOSITO DEI CANI DI RUSINO, HANNO RAGIONE ! E' VERGOGNOSO TENERE LE POVERE BESTIE IN QUELLE ORRENDE CONDIZIONI ! HANNO FATTO BENE A PRESENTARE DENUNCIA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA ! Ma, di lettere, basta scriverne quattro : una alla Procura della Repubblica, una al Sindaco di Tizzano , una al Presidente della Provincia , ed una alla USL. ZUFOLI, TROMBETTE , BANDIERINE , VERNICE SPRAY , MEGAFONI E COPERCHI DI LATTA NON HANNO MAI DIMOSTRATO LA REGIONE DI NESSUNO, E NON ESPRIMONO DEMOCRAZIA E LIBERTA', AL CONTRARIO, SONO ATTI DI VIOLENZA. E, ADESSO, DOTTOR "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" , APRA IL PARACADUTE................................

    Rispondi

  • ivan

    16 Febbraio @ 22.37

    finirà in un silenzio tombale come i cavalli di Gaione.........

    Rispondi

    • barbara

      17 Febbraio @ 12.04

      i cavalli di gaione non sono stati salvati? avvisa striscia di nuovo!!!

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti