-2°

Provincia-Emilia

Usura e droga a Piacenza: 9 arresti

Usura e droga a Piacenza: 9 arresti
0

I carabinieri di Fiorenzuola d’Arda hanno reso noto di aver sgominato una banda dedita all’usura, alle estorsioni ed allo spaccio di cocaina in provincia di Piacenza. Nove arresti, tra cui una coppia di coniugi campani accusata di prestare denaro a tassi del 180%, minacciando severamente le vittime (imprenditori e artigiani in difficoltà economiche) e i loro familiari, in caso di ritardi nelle restituzioni delle rate.
Il denaro prestato, a sua volta, era utilizzato per acquistare cocaina, che alimentava un vasto «giro» di spaccio. Gli acquirenti - sostiene l’Arma - erano peraltro persone dalla vita normale e di una fascia d’età 35-50 anni.

L'INDAGINE E' PARTITA DALLA RICHIESTA DI AIUTO DI UN PIACENTINO, INDEBITATO PER COMPRARE LA COCA. Acquista cocaina per uso personale sempre più spesso. Ha crescente bisogno di denaro, si indebita. Chi gli presta il denaro è in realtà una coppia di usurai, che pratica tassi del 180% al mese. Alla fine il consumatore di cocaina chiede aiuto ai carabinieri, che sgomina una rete di usurai che di fatto finanzia una gang di spacciatori nel piacentino.

Il blitz, di cui i carabinieri hanno dato notizia oggi, è avvenuto la notte dell’8 febbraio nelle province di Piacenza e Pavia: la Compagnia di Fiorenzuola d’Arda, con supporto di un velivolo del 13° Nucleo Elicotteri Forlì, a conclusione di un’inchiesta avviata nel marzo 2010 e che aveva già determinato, a giugno, un arresto in flagranza di reato, con il coordinamento del pm Michela Versini ha eseguito altre otto ordinanze di custodia cautelare in carcere. In manette sono finiti Giovanni Esposito, 49 anni, originario di Napoli, pregiudicato e residente a Sarmato, nel Piacentino. La moglie Assunta Grieco, 43, originaria di Napoli, Giovanni Andolfi, 34, originario di Napoli, residente a San Nicolò a Trebbia Klodian Lala, 31, albanese, residente a Piacenza; Armand Sula, 36, albanese, pregiudicato residente a Castel San Giovanni, Gazmend Tana, 24, albanese, residente a Castel San Giovanni, Elvis Tana, 22, albanese, residente a Castel San Giovanni, Flamur Sheshi, 36, albanese, pregiudicato residente ad Arena Po (Pavia).

Le indagini erano scaturite da una richiesta di aiuto da parte di due coniugi piacentini, che sostenevano di essere vittime di usura da parte di Esposito e della moglie Grieco, i quali verso la fine del mese di ottobre 2009 gli avevano prestato 1.500 euro che era stata già corrisposta per pari importo solo a titolo di interesse. Aggiunsero di aver subito minacce di gravi conseguenze (anche rivolte ai familiari) qualora non avessero restituito l’intero capitale entro il giorno successivo alla segnalazione fatta ai carabinieri. Su delega della Procura è stata intrapresa un’attività investigativa con vari sistemi anche tecnologici. Alla fine è emerso che i coniugi napoletani erano dediti al reato di usura ed estorsione mediante concessione di denaro a persone in difficoltà economica facendosi corrispondere in contanti somme di denaro settimanali con interessi mensili del 180%.

Le consegne del denaro avvenivano nella casa della coppia a Sarmato o un’area di servizio carburanti ubicata lungo la via Emilia Pavese. Nell’inchiesta è emerso anche che un piacentino che aveva richiesto l’aiuto ai Carabinieri si era rivolto ai coniugi Esposito al fine di ricevere denaro, poiché aveva contratto debiti per molteplici acquisti di cocaina. È stato attraverso il monitoraggio della vittima che si è risaliti alla rete di spacciatori albanesi ed italiani. Gli arrestati sono stati tradotti nelle Case Circondariali di Piacenza, Pavia e Cremona.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017