14°

Provincia-Emilia

"La centrale di Monchio? Frutto di un finto buonsenso"

"La centrale di Monchio? Frutto di un finto buonsenso"
2

 All'indomani del debutto della  centrale a biomassa di Monchio, interviene l'Associazione Gestione Corretta Rifiuti. 

«Non è un cogeneratore: produce infatti solo calore. Come dichiarato dagli stessi tecnici funziona solo al 15/20% della sua capacità perchè il teleriscaldamento serve solo per la palestra, la scuola, la casa protetta per anziani, gli alloggi per anziani e la sede del parco e della forestale - sottolinea uno dei referenti, Giuliano Serioli -. Cinque complessi abitativi per cui basta una potenza di 150/200 Kw termici, che bruceranno però in un anno 3000 quintali di cippato. Costo dell’impianto: 600.000 euro. 300  dei quali di finanziamenti europei  e altrettanti concessi dalla Cassa depositi e prestiti a tasso agevolato  in quanto Comune non indebitato». «Si penserà: che bravi! Si sono costruiti l’impianto senza cacciare una lira! I soldi, intanto, in quanto comune virtuoso, potevano averli ugualmente e con essi comprare nuove caldaie a pellets per i 5 complessi in questione, ma finanziare l’acquisto di moderne stufe a pellets con impianti incorporati di abbattimento dei fumi per tutte le famiglie del paese. E l’intero ammontare sarebbe stato detraibile al 55% dalle tasse. Un bel regalo per  le famiglie con una spesa ridicola: 150 -200 mila euro» incalza Serioli. 
«Invece il Comune - continua - si ritrova con un impianto sottoutilizzato e col problema in futuro di ulteriori spese per allargare la rete del teleriscaldamento a tutto il paese. A cui si aggiunge il problema delle emissioni nocive che la combustione industriale della legna produce. Emissioni di monossido di carbonio, ossidi di azoto e ossidi di metalli pesanti in misura 20 volte superiore al Gpl e in misura 10 volte superiore allo stesso gasolio. Ma il problema principale è la diossina.  Il filtro multiciclone ad aria forzata della centrale ha solo la capacità di separare la fuliggine e i Pm10 dal gas emesso e di depositarla come cenere nell’apposito contenitore posto sotto. Tutto qui. Inoltre, la centrale di Monchio ha creato un solo posto di lavoro». E per il futuro, sostiene, «avrà la funzione di bruciare più legna e di alimentare così il mercato del cippato che Regione e Provincia stanno allestendo e  che  prevede un massiccio diradamento dei boschi. La montagna, invece,  per sopravvivere non ha certo bisogno di dilapidare le sue risorse». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    18 Febbraio @ 18.59

    Ma di cosa stiamo parlando? Diossina bruciando legna? ma per piacere.. non facciamo del terrorismo... allora blocchiamo anche i barbecue e le pizzerie con i forni a legna...

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    17 Febbraio @ 18.22

    Ehh..." piatto ricco mi ci ficco" diceva anni fa un vecchio manager della Bocconi! Sono arrivati molti soldi ..ehhhh.... non ci sono più! Adesso bisogna pensare ... alla diga del taro.. a valle di Solignano !!!! Darà tantissimo lavoro !! ed altro.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia