Provincia-Emilia

Un intero paese per l'addio a Ceci, simbolo di passione e sacrifici

Un intero paese per l'addio a Ceci, simbolo di passione e sacrifici
0

 Chiara De Carli

Per un attimo il corteo che seguiva la bara di Bruno Ceci ha rallentato: davanti alla cantina che accoglie chi entra a Torrile e che porta il suo cognome, come a fargli dare un ultimo, orgoglioso sguardo a ciò che aveva contribuito a creare. 
Quasi una passeggiata dall’azienda di famiglia fino davanti alla chiesa di San Biagio, pochi metri di strada nei quali è racchiusa tanta parte della storia della famiglia Ceci di cui Bruno era uno dei pilastri. Ad attenderlo al termine di questo breve tragitto, sul sagrato e poi dentro la chiesa, la figlia Paola, le nipoti Chiara ed Elisa, i famigliari, gli amici di una vita e tutti i dipendenti delle Cantine Ceci che si sono mestamente ritrovati a dare l’addio ad una persona che aveva saputo farsi amare, stimare e rispettare da tutti. 
Quasi a vegliare su di lui, durante tutta la funzione religiosa officiata da don Daniele Bonini, il labaro dei combattenti e reduci di guerra, l'associazione di cui Bruno Ceci faceva parte. Una cerimonia toccante, soprattutto quando il parroco ha ricordato le  doti di Bruno: il carattere gioviale, la  passione per il lavoro, il  desiderio di creare qualcosa di importante per sé e per la sua famiglia e la  devozione a Padre Pio. Caratteristiche ben note a tutti coloro che affollavano la chiesa. Non solo torrilesi ma anche tanti che l'avevano conosciuto quando -  agli albori della carriera - si occupava delle consegne del lambrusco prodotto dal fratello Giovanni nella cantina che insieme avevano voluto  proprio a Torrile. 
Tanti lo ricordano al lavoro: «Un uomo che non si tirava mai indietro e che ha fatto tanti sacrifici», dicono gli amici. Un uomo che ha saputo farsi amare anche dai dipendenti, con cui aveva creato un clima famigliare e che ieri piangevano la scomparsa di uno «zio» e non di un datore di lavoro. Anche se nel 1998 lui e il fratello Giovanni avevano deciso di farsi da parte e lasciare la guida dell’azienda ai figli, Bruno era rimasto una figura presente in cantina. Nonostante negli ultimi anni si fosse concesso un po' di tempo per dedicarsi a quei viaggi che prima sognava ma che non aveva mai trovato il tempo di fare, non mancava di far sentire la sua vicinanza alla famiglia e ai dipendenti. Una vita ricca di soddisfazioni e costellata di successi che si è conclusa lunedì  quando, a 87 anni, si è spento dopo una breve malattia. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery