10°

22°

Provincia-Emilia

Privatizzazione: nuovo bando per Zoja e Berzieri?

Privatizzazione: nuovo bando per Zoja e Berzieri?
Ricevi gratis le news
1

 Privatizzazione delle Terme di Salso e Tabiano: procede l’iter con la valutazione delle offerte vincolanti arrivate il 7 febbraio scorso alla scadenza dei termini. 

Cinque come si ricorderà le buste pervenute più una lettera di intenti, sembrerebbe da una società araba che avrebbe richiesto ancora due mesi per presentare la sua offerta. 
A quanto sembrerebbe, però, secondo gli addetti ai lavori dall’apertura delle buste forse ci si sarebbe aspettato qualcosa di più sia in dal punto di vista economico, sia perchè per alcuni rami dell’azienda (come la gestione del Benessere al Berzieri o lo stabilimento Zoja) non sono arrivate proposte. 
A questo punto le strade da intraprendere potrebbero essere molteplici: prorogare il bando  (e quindi in questo caso dare il tempo all’arabo di presentare la sua offerta, insieme ad altre nuove che potrebbero nel frattempo giungere); oppure accogliere le offerte pervenute. E solo successivamente aprire un nuovo bando per quei rami d’azienda che non sono stati oggetto di offerta. 
Ma in ultima «ratio», come comunque previsto nel bando stesso, ci sarebbe la facoltà anche sospendere la procedura, annullarla o di rimodulare le condizioni. Insomma tutte le strade sono più che mai aperte.
 Per quanto riguarda le offerte pervenute, due sarebbero per la gestione gli alberghi Porro e Valentini, una da parte di una società alberghiera di Parma, l’altra invece da una società immobiliare di Piacenza. Una sola offerta ci sarebbe per le Teme di Tabiano, presentata da una cordata di imprenditori tabianesi, mentre le altre due sarebbero per Villa Igea, di cui una potrebbe essere da parte del gruppo «Villa Maria» proprietario di numerose cliniche a livello nazionale. 
 In questo scenario però farebbe molta gola la lettera d’interesse inviata dagli arabi, si vocifera la Al-Mutabagani Health Service, una società con sede a Jedda in Arabia Saudita, rappresentata in Italia da un noto studio commercialista di Reggio Emilia. I sauditi sarebbero infatti intenzionati a rilevare l’80% dell’intero pacchetto della società delle terme, attualmente controllata dal Comune di Salso, dalla Provincia di Parma e dalla Regione.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    18 Febbraio @ 09.37

    Mi pare che si tratti di miseria locale e dilettanti allo sbaraglio che già han da risolvere per le loro attività e con poche disponibilità; l'arabo se interessato avrebbe tenuto conto dei tempi e quindi i referenti avrebbero dato migliori spiegazioni. Siamo sempre al punto di partenza, anzi peggio! Viste le elezioni prossime, communque nulla deve esser deciso ora!... e proporre un buon azionariato locale diffuso?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D