12°

Provincia-Emilia

Privatizzazione: nuovo bando per Zoja e Berzieri?

Privatizzazione: nuovo bando per Zoja e Berzieri?
1

 Privatizzazione delle Terme di Salso e Tabiano: procede l’iter con la valutazione delle offerte vincolanti arrivate il 7 febbraio scorso alla scadenza dei termini. 

Cinque come si ricorderà le buste pervenute più una lettera di intenti, sembrerebbe da una società araba che avrebbe richiesto ancora due mesi per presentare la sua offerta. 
A quanto sembrerebbe, però, secondo gli addetti ai lavori dall’apertura delle buste forse ci si sarebbe aspettato qualcosa di più sia in dal punto di vista economico, sia perchè per alcuni rami dell’azienda (come la gestione del Benessere al Berzieri o lo stabilimento Zoja) non sono arrivate proposte. 
A questo punto le strade da intraprendere potrebbero essere molteplici: prorogare il bando  (e quindi in questo caso dare il tempo all’arabo di presentare la sua offerta, insieme ad altre nuove che potrebbero nel frattempo giungere); oppure accogliere le offerte pervenute. E solo successivamente aprire un nuovo bando per quei rami d’azienda che non sono stati oggetto di offerta. 
Ma in ultima «ratio», come comunque previsto nel bando stesso, ci sarebbe la facoltà anche sospendere la procedura, annullarla o di rimodulare le condizioni. Insomma tutte le strade sono più che mai aperte.
 Per quanto riguarda le offerte pervenute, due sarebbero per la gestione gli alberghi Porro e Valentini, una da parte di una società alberghiera di Parma, l’altra invece da una società immobiliare di Piacenza. Una sola offerta ci sarebbe per le Teme di Tabiano, presentata da una cordata di imprenditori tabianesi, mentre le altre due sarebbero per Villa Igea, di cui una potrebbe essere da parte del gruppo «Villa Maria» proprietario di numerose cliniche a livello nazionale. 
 In questo scenario però farebbe molta gola la lettera d’interesse inviata dagli arabi, si vocifera la Al-Mutabagani Health Service, una società con sede a Jedda in Arabia Saudita, rappresentata in Italia da un noto studio commercialista di Reggio Emilia. I sauditi sarebbero infatti intenzionati a rilevare l’80% dell’intero pacchetto della società delle terme, attualmente controllata dal Comune di Salso, dalla Provincia di Parma e dalla Regione.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    18 Febbraio @ 09.37

    Mi pare che si tratti di miseria locale e dilettanti allo sbaraglio che già han da risolvere per le loro attività e con poche disponibilità; l'arabo se interessato avrebbe tenuto conto dei tempi e quindi i referenti avrebbero dato migliori spiegazioni. Siamo sempre al punto di partenza, anzi peggio! Viste le elezioni prossime, communque nulla deve esser deciso ora!... e proporre un buon azionariato locale diffuso?

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti