Provincia-Emilia

Noceto - Vasca votiva: terminati gli scavi ora è caccia ai finanziamenti

Noceto - Vasca votiva: terminati gli scavi ora è caccia ai finanziamenti
0

 Pietro Furlotti

Il gruppo di minoranza aveva chiesto nei giorni scorsi, durante la convocazione della commissione riguardante gli ambiti della cultura, dell’istruzione, dello sport e delle problematiche giovanili,   chiarimenti sulla struttura polifunzionale di via Boni e Gavazzi, ormai in fase di completamento. 
Gli addetti ai lavori hanno fatto sapere che sono terminate le operazioni di scavo della vasca votiva risalente all’Età del bronzo, rinvenuta a Noceto nel 2004, e destinata ad essere accolta all’interno del museo. Mentre sono ancora in corso i lavori di restauro. 
Al capogruppo di minoranza Giorgio Sartor, che aveva chiesto a che punto fosse l'iter burocratica per beneficiare di eventuali finanziamenti, ha risposto il consigliere Fabio Fecci, delegato alle Grandi opere: «E' stato un iter lungo ed impegnativo, che terminerà quando la vasca votiva  sarà definitivamente allocata all’interno del museo, per il cui allestimento ci stiamo impegnando nel reperire da enti terzi le risorse necessarie al fine di non gravare sulle casse comunali. D’altra parte il ritrovamento, visto il suo eccezionale valore, aveva già beneficiato di circa un milione e mezzo di euro di contributo: fondi pervenuti dal Ministero dei Beni Culturali e dalla Fondazione Cariparma». 
«E’ in corso - ha spiegato  - un tavolo tecnico con alcuni funzionari professionalmente molto qualificati di Provincia e Regione, fortemente interessati alla nostra terramare, che ci hanno garantito il loro supporto per quanto riguarda gli aspetti burocratici e tecnici di tutto il percorso e ci hanno già assegnato un primo contributo di 70 mila euro, che auspichiamo possa essere replicato per altri due anni». 
Fecci ha fatto sapere che occorre finanziare tutte le opere legate al completamento del restauro e all’allestimento del museo. «Con questa finalità - ha continuato - ho avuto due settimane fa un incontro a Roma con Ettore Pietrabissa, direttore generale di Arcus - Società per lo Sviluppo dell’Arte, Cultura e Spettacolo». Questa società ha lo scopo di sostenere finanziariamente progetti d’eccellenza sui beni ed attività culturali e fa capo ai Ministeri dei Beni Culturali, delle Infrastrutture e Trasporti ed Economia. «In questa sede - ha spiegato Fecci -, il direttore ha testimoniato grande interesse nei confronti del ritrovamento nocetano e, nel confermare che rientra a pieno titolo fra i progetti finanziabili da Arcus, mi ha illustrato tutte le procedure tecniche da seguire per ottenere il contributo. Analogamente anche il sindaco Giuseppe Pellegrini ha avuto contatti con alcuni parlamentari, che auspichiamo possano portare a risultati concreti al fine di ottenere ulteriore sostegno economico a questo progetto di così alto interesse culturale». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)