16°

Provincia-Emilia

Busseto - La pioggia non ha fermato la festa

Busseto - La pioggia non ha fermato la festa
0

Paolo Panni


 Il maltempo «guastafeste» si è abbattuto, ieri, sulla prima delle quattro domeniche dedicate al Gran Carnevale di Busseto organizzato dagli «Amici della cartapesta» in collaborazione con Pro loco, Comune ed il sostegno di numerosi sponsor privati.
 La pioggia ha limitato però solo in parte l’avvio della kermesse che taglia, quest’anno, il traguardo della 130° edizione. I grandi carri, i soggetti speciali, le bande con le majorettes ed i gruppi a piedi, hanno ugualmente dato vita alla grande festa, realizzando però solo una parte dei giri previsti nel «cuore» di Busseto. Lo hanno fatto sotto gli occhi di centinaia di persone che, nonostante il maltempo, hanno comunque voluto partecipare alla festa.
La giornata di festa, ripresa anche dalle telecamere di Tv Albania, e trasmessa come sempre in diretta da Radio Malvisi Network, ha visto giungere nel centro di Busseto grandi, piccoli ed intere famiglie. La «palma» di «decano» del Carevale è andata, come sempre, all’intramontabile Vittorio Rossi di Roccabianca, 97 anni, ospite fisso, anno dopo anno, della kermesse. «Armato» di naso da clown e fazzoletto tricolore al collo ha voluto portare, ancora una volta, la sua straordinaria carica di allegria.
 E c'erano, come sempre, tantissime maschere, da quelle tradizionali a quelle più originali (dai ghostbuster per arrivare fino ad una bimba tutta «bardata» di tricolore). Occhi puntati, come sempre, sui grandi carri, frutto di mesi e mesi di preparativi. Il primo a fare la sua comparsa, in via Roma, è stato quello dal titolo «Notre dame d’Italie» seguito dall’«Esercito degli abissi». Come sempre sono finiti, fra i soggetti dei carri, anche alcuni dei più famosi personaggi della scena politica. E così ecco che a rappresentare il «Solito vecchio west» sono stati scelti Berlusconi, Fini e Di Pietro. Grandi applausi anche per gli altri due carri: «Scappa scappa che ti scotti» e «Ballo in maschera».
 Pieni consensi poi anche per i soggetti speciali, fra cui: «il pranzo è servito» da Salsomaggiore capitanato dalla signora Linda; «La carovana dei pionieri alla conquista dell’ovest» (dell’associazione «Margherita Barezzi» di Roncole); la «locomotiva a vapore» da Bardi; la «Limousine di Berlusconi» del circolo sportivo S.Anna di Cannetolo; gli «amici di Colorado» giunti da Neviano e, ancora, le mascherate a piedi «la storia del cinema» e «omaggio all’arte». Un gruppo tutto bussetano, per ricordare il 150° dell’Unità nazionale, ha quindi vestito con la maglia azzurra della nazionale di calcio, nientemeno che Garibaldi, Cavour, Bixio e Mazzini. Da Oleggio (Novara) è arrivata come sempre la «suca» band e da Revixi (Ancona) gli sbandieratori del gruppo storico Combusta. Il Carnevale di Bussetto, come noto, è anche famoso per essere il più musicale d’Italia. A creare la «colonna sonora» ieri sono state la piccola banda di Calestano con le majorettes «Pietre di luna» di Traversetolo e la banda «Verdi» di Busseto.
 Domenica prossima si replica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling