21°

Provincia-Emilia

La natura come palcoscenico: nasce il "Teatro delle stagioni"

La natura come palcoscenico: nasce il "Teatro delle stagioni"
0

Giulia Coruzzi
Vi si approda percorrendo una delle strade più suggestive e panoramiche del territorio langhiranese, chiedendosi più volte se non si è per caso sbagliato strada, fermandosi di tanto in tanto a scattare una foto, con l’occhio puntato a una vetta che pare davvero dominare molte cose.
Il luogo che ospiterà il Teatro delle Stagioni è «appeso» alle rocce che lo circondano, un po' per proteggerlo e un po' per nasconderlo. Ed è sospeso a metà tra la realtà e il sogno. Sarà per la nebbia, la neve e i cespugli con cui ancora la natura lo sta custodendo; sarà perché è compreso tra una pieve e un campo santo, in un luogo di calma e struggimento.
 Nel punto più alto di Castrignano sta per svelarsi un progetto culturale «ecologico», un luogo che ospiterà un piccolo teatro e un museo all’aperto senza smettere di essere prima di tutto un bellissimo angolo di paesaggio.
 Alla base del «Teatro delle stagioni», che inizierà a proporre i primi eventi e performance a partire dalla prossima estate, vi è un principio ispiratore molto chiaro: abbattere, o almeno accorciare, le barriere tra artisti e pubblico, ridurre le gerarchie tra i partecipanti a uno spettacolo, avvicinarsi a fondere scena e platea.
«Ci ispira, in realtà un “involontario” ritorno all’antico, all’arcaico - racconta l’ideatore, Paolo Galloni -. Questo aspetto vorremmo renderlo evidente attraverso una deliberata apertura alla semplicità, all’ingenuità, all’innocenza. Il teatro per millenni ha avuto come ambientazione primaria gli spazi naturali, non ha elevato barriere, non si è barricato dietro una scenografia sontuosa e costumi elaborati, non ha contemplato posti riservati dove il pubblico siede composto e in silenzio, passivo».
 «Questi elementi - continua - possono essere attenuati o addirittura eliminati: attori e musicisti possono e devono agire in mezzo agli spettatori, che in qualche misura diventeranno presenze attive e coprotagonisti».
 Il «Teatro delle stagioni» è uno spazio nato da un’occasione unica di dialogo con la natura che nei secoli si è riappropriata delle rovine di una roccaforte medievale di fondazione addirittura longobarda, edificata non esattamente sulla sommità della collina che domina la valle, ma a pochi metri da essa, quasi a rispettarne la sacralità.
Sulla cima, infatti, dal secolo XIII, sorge una chiesa, ma si tratta probabilmente di uno spazio al quale era attribuita una valenza di sacralità ancora molto palpabile anche in epoche anteriori.
Questo spazio, estremamente evocatore, sarà anche un museo sotto il cielo: tra gli alberi e le pietre ospiterà, accoglierà e genererà arte, suoni, sorprese, improvvisazioni, impressioni.
 Il «Teatro delle Stagioni», oltre a ospitare tutti gli artisti che sarà possibile coinvolgere nel tempo, intende nominare artisti residenti. I primi saranno: Francesco Benozzo, poeta, musicista e linguista ricercatore all’Università di Bologna, Guido Ponzini, musicista, compositore, sound designer e artista visuale, Giacomo Monica, pittore e scultore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

8commenti

ex eridania

E' nato il Centro Musicale Arturo Toscanini: video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Formaggio

La grana del grana

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della popolazione femminile in età fertile

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

1commento

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

3commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»