Provincia-Emilia

Venerdì via al "Ponte dei sapori": appuntamento a Trecasali

0

Fiocchetto, Violino, Spalla cotta e Parmigiano Reggiano. Questi solo alcuni dei prodotti tipici della Bassa che saranno protagonisti del “Ponte dei sapori”, il festival gastronomico culturale che unisce i comuni di Fontevivo, San Secondo e Trecasali all’insegna delle produzioni locali di qualità. Un’occasione per riscoprire le tradizioni culinarie e i sapori di un tempo, ma anche per valorizzare e far conoscere la Bassa Parmense, attraverso la sua storia, la sua cultura e le sue leggende.
Tre weekend, da febbraio a aprile, con appuntamenti rivolti a tutte le età: dalle cene a base di prodotti tipici a concerti live, dai mercatini di artigianato a momenti di intrattenimento rivolti ai bambini, a laboratori gastronomici. E ancora, i visitatori potranno assistere a numerose dimostrazioni di lavorazione dei prodotti, come quella del maiale, del pane, del salame e del Parmigiano.
Si parte il prossimo fine settimana, venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 febbraio a Trecasali per una tre giorni tra Fiocchetto, Violino e Culatello, per poi continuare il 26 e 27 marzo a San Secondo, dove sarà celebrata la Spalla cotta, e terminare il 9 e 10 aprile a Fontevivo, dove a farla da padrone sarà il Parmigiano Reggiano.
Giunta alla quinta edizione, la manifestazione è patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, dalla Provincia, dall’Unione Terre Verdiane, dalla Camera di Commercio di Parma e dal Consorzio del Parmigiano Reggiano.
“Grazie a questa iniziativa ogni comunità coinvolta potrà valorizzare le proprie peculiarità gastronomiche e culturali – ha detto il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, presentando l’iniziativa questa mattina al Parma Point -. Un modo per sottolineare quanto sia importante, in un momento come questo, ripartire dai nostri prodotti “di nicchia” e rilanciare le nostre produzioni, così da rimettere al centro l’aspetto agroalimentare che da sempre caratterizza il nostro territorio”.
Primo appuntamento in programma il prossimo fine settimana, dal 25 al 27 febbraio, a Trecasali con “Il fiocchetto, il violino e…”. “È un piacere essere qui a presentare questa iniziativa, nata quasi per scherzo cinque anni fa e che nel tempo si è trasformata in un importante evento a livello culinario e non solo  – ha sottolineato il sindaco di Trecasali Nicola Bernardi -. Chi verrà a Trecasali potrà degustare i nostri “classici” prodotti tipici, a cui abbiamo aggiunto un altro piatto della Bassa est parmense, il Tortél dóls”. Il programma del week end è stato illustrato da Daniele Pellegatti, consigliere e responsabile dell’iniziativa per il Comune di Trecasali. Tra gli appuntamenti da segnalare, venerdì dalle 10 il “Mercato dei prodotti tipici” e dalle 20 la “Gara del salame nostrano”. Sabato dalle 19.30 si potrà invece degustare una tipica “Cena trecasalese”, a base di piatti della tradizione, e proseguire la serata con la musica all’interno della tensostruttura e il concerto live dei “The Tumbleweeds”.
Domenica 27 si aprirà dalle 9 con il “Mercato dei prodotti tipici” e la lavorazione del pane. A seguire, dimostrazioni di norcineria e di lavorazione del salame in punta di coltello, mentre i maestri pasticcieri si esibiranno nella preparazione di dolci e decorazioni con lo zucchero. Dalle 12.30 l’appuntamento è ancora una volta con i prodotti tipici che potranno essere degustati nel “Pranzo trecasalese”. Per tutta la giornata, inoltre, intrattenimento con la musica di Mauro Adorni e della sua “Minestron band”. Infine, il Clic Club inaugurerà per l’occasione il primo concorso fotografico dal titolo “Trekka in festa”, per raccontare i momenti di festa del paese e documentare anche il lavoro delle tante associazioni di volontariato impegnate nell’iniziativa.
Il “Ponte dei sapori” proseguirà il 26 e 27 marzo a San Secondo Parmense con “Il nome della spalla”. Tra le iniziative in programma, sabato 26 alle 21.30 “Arte e suggestioni in Rocca”, la visita spettacolo con i personaggi della Corte dei Rossi. E ancora, domenica 27 le bancarelle del “Mercato del Consorzio Versilia – Forte dei Marmi” e la seconda gimkana “Ponte dei sapori”.
L’ultimo week end è in programma il 9 e 10 aprile a Fontevivo con “In scena il Parmigiano”. “Secondo la leggenda è stata proprio Fontevivo la culla del Parmigiano, che sarebbe nato dalla passione dei monaci Cistercensi. Ecco perché abbiamo deciso di celebrare nella due giorni di festa proprio questo prodotto”, ha spiegato l’assessore del Comune di Fontevivo Raffaella Pini, affiancata dal consigliere con delega agli Eventi del Comune Paolo Schiaretti. Tra gli appuntamenti in programma a Fontevivo, la “Mostra mercato dell’artigianato”, il “Mercato dei prodotti tipici e bio” e la “Mostra provinciale del bovino da latte”.Per informazioni: www.pontedeisapori.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Oggi Sudtirol-Parma

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video