Provincia-Emilia

Successo della "differenziata": non aumenta la tariffa rifiuti

Successo della "differenziata": non aumenta la tariffa rifiuti
0

Gian Carlo Zanacca

Nel 2011 la tariffa rifiuti non aumenterà, grazie anche ai buoni risultati raggiunti dalla raccolta differenziata che, come ha illustrato l’assessore all’ambiente Maristella Galli, si è attestata nel 2010 a poco meno del 75%.
Si è registrato così un aumento del venti per cento.  Nel 2009 la raccolta differenziata era arrivata al 55%.
 «Un dato confortante», secondo Maristella Galli: «a distanza di un anno siamo riusciti a raggiungere risultati eccellenti». E il merito va attribuito «sia al sistema della raccolta porta a porta sia all’impegno dei cittadini».
Il Comune, visto il buon riscontro ottenuto sul campo dalla raccolta differenziata, ha dunque deciso di mantenere invariata per l'anno in corso la tariffa della raccolta rifiuti. 
Non sono stati segnalati problemi riguardanti il conferimento dei bidoni marroni per l’organico, di quelli per la carta e per la raccolta indifferenziata. Invece, a volte i sacchi gialli per plastica e barattolame vengono esposti in giorni diversi da quelli previsti per il ritiro.
Nel frattempo, continua su tutto il territorio collecchiese il potenziamento delle «campane verdi» per la raccolta del vetro e dei cassonetti per la raccolta del vegetale.
Adesso si potrà depositare  materiale per il vetro anche in via Generale Paveri, vicino al municipio di Collecchio, e a Gaiano, in via Libertà.
Per quanto riguarda il verde, altri cinque cassonetti adibiti alla raccolta sono stati collocati nelle frazioni: uno si trova in via della Posta a Pontescodogna, un’altro in via Madonnina a Madregolo, un'altro ancora in via Qualatico ad Ozzano, e  due in via Libertà a Gaiano,
Il Comune ha anche deciso di combattere i comportamenti scorretti. In caso di abbandono di rifiuti lungo la pubblica via verranno applicate multe fino a un massimo di 500 euro.
I rifiuti ingombranti possono essere ritirati a domicilio gratuitamente: è sufficiente telefonare al numero verde 800080482 connesso all’ufficio relazioni con il pubblico del Comune per fissare l’appuntamento. Nel 2010 sono stati in 170 a chiamare.
Per Maristella Galli è stata importante anche  l’apertura della fontana pubblica Iren nel quartiere "Il viale": un servizio che ha contribuito a ridurre il numero di bottiglie di plastica in circolazione.
Da giugno a novembre dello scorso anno i cittadini hanno infatti prelevato 433 mila litri di acqua, pari a poco meno di 290 mila bottiglie di plastica da 1.5 litri. «Questa quantità - fa  notare l'assessore - equivale a 24 tonnellate di petrolio non consumate, pari a 32,84 tonnellate di anidride carbonica che non è stata emessa nell'atmosfera».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)