-1°

14°

Provincia-Emilia

La Protezione civile: «Pericoloso edificare nell'area del Golf»

La Protezione civile: «Pericoloso edificare nell'area del Golf»
1

 Campo da golf: non si può edificare per problemi di dissesto idrogeologico. Il parere negativo arriva dal Dipartimento di Roma della Protezione civile che, su sollecitazione della sezione di Salso di Italia Nostra, si è interessata al campo di Ponte Grosso, arrivando alla conclusione che, in caso si decidesse in futuro di avviare la costruzione delle unità abitative (la società che ha acquisito la struttura, guidata dall'imprenditore Carlo Carozza, pare comunque non interessata alla realizzazione di nuovi edifici) previste nella variante, in caso di danni a risponderne in prima persona potrebbe essere il Comune stesso. 
A darne notizia la presidente della sezione salsese di Italia Nostra Eva Sara Camozzi: «Italia Nostra - ricorda - ha riferito all’autorità investita della funzione di vigilanza la difformità del decreto comunale dai naturali movimenti del terreno. Su impulso dell’associazione, dunque, i tecnici, incaricati dall’ufficiale con giurisdizione in merito, hanno effettuato un sopralluogo nella frazione, conducendo indagini specifiche, ovvero geognostiche, e hanno interpellato il Comune di Salso, anche in seguito agli episodi di instabilità degli anni 2008/2009».
«Dopo accurate analisi - aggiunge la Camozzi - i periti hanno ridotto il numero di villette da edificare a cinquanta e hanno sancito che l’amministrazione comunale concerta di fabbricare su un territorio incontrovertibilmente pericoloso, ma che si premura di ridurre al minimo i rischi del proprio intervento. Il Comune dunque  riconoscerebbe ufficialmente sia la meticolosità  sia la precarietà dell’esecuzione. Per la seconda ragione, Italia nostra ha relazionato sull'argomento, in data 7 dicembre 2010, il Dipartimento della Protezione civile di Roma, che ha stimato tanto rilevante il caso salsese da pronunciarsi in data 14 dicembre 2010, cioè sette giorni dopo la trasmissione dell’istanza». La Camozzi ricorda come «il Dipartimento abbia disposto ulteriori ispezioni in loco, di spettanza degli organismi territorialmente deputati, e abbia domandato ragguagli (mai pervenuti) sullo status della superficie al sindaco e al Comune. Il Capo del Dipartimento della protezione civile di Roma ha poi dichiarato per iscritto: "Si invitano gli enti  a verificare quanto segnalato. Nelle more di dette verifiche, il sindaco di Salsomaggiore Terme è invitato a effettuare controlli e adottare provvedimenti ove si rendessero necessari"».
«Sul territorio che amministra, infatti, il sindaco è il detentore della potestà conferita alla Protezione civile, se non delega tale facoltà a terzi - conclude la Camozzi -. Dunque, se i lavori saranno avviati, prima dell’ottenimento del placet definitivo, la responsabilità di danni accidentali a persone o a cose graverà sui periti, che hanno stimato il terreno adatto all’insediamento abitativo, e sul primo cittadino di Salso». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    23 Febbraio @ 21.11

    Non sono di Salso ma trovo assurdo che si vogllia costruire li.Poi una volta si costruiva e l'economia cresceva adesso è tutto un costruire ma l'economia non cresce.Cosa c'è dietro ?..Lo sappiamo tristemente. E' uno schifo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia