21°

36°

Provincia-Emilia

Da Parma a Sant'Ilario per rubare in un'officina: in manette due libanesi

Da Parma a Sant'Ilario per rubare in un'officina: in manette due libanesi
Ricevi gratis le news
5

Due libanesi residenti a Parma sono stati arrestati dai carabinieri di Sant'Ilario d'Enza dopo essere stati visti, ieri sera, mentre caricavano materiale davanti a un'officina. Ai militari hanno detto di essere autorizzati dal proprietario dell'officina, che però non ne sapeva nulla e ha fatto denuncia di furto. I due libanesi - il 44enne Hassan El Mogharbel e il 21enne Alì El Mogharbel - sono stati arrestati per tentato furto aggravato.

Tutto è iniziato attorno alle 20,30 di ieri, quando una pattuglia dei carabinieri di Sant’Ilario d’Enza è passata davanti a un'officina in via Fermi, nell’ambito dei controlli del territorio. I carabinieri hanno notato un furgone Fiat Iveco parcheggiato in senso trasversale rispetto alla strada, in modo da non rendere visibile l’ingresso dell’officina. L'area dell'officina è delimitata e circoscritta da una recinzione e vi sono parcheggiati diversi mezzi in attesa di riparazione. Insospettiti, i militari hanno trovato il 44enne Hassan El Mogharbel e il 21enne Alì El Mogharbel, entrambi nati a Beirut (capitale del Libano) e residenti a Parma. I due stavano caricando materiale meccanico a bordo del furgone. Rispondendo alle domande dei militari, Hassan e Alì El Mogharbel hanno detto di essere autorizzati dal proprietario a caricare materiale. Una versione ritenuta poco credibile dai carabinieri, che durante l'ispezione del furgone hanno trovato un ponte differenziale per autocarro Mercedes. Per terra, pronto per essere caricato c'era anche una corona dentata per ponte differenziale. Sempre al’interno del veicolo i militari hanno visto diversi pneumatici usati per automobile: i due libanesi hanno detto di averli regolarmente prelevati da un concessionario di Parma perché il loro lavoro - hanno detto - era proprio la raccolta di materiale per autoveicoli da esportare nel Paese di origine.

I carabinieri di Sant'Ilario hanno poi rintracciavato il proprietario dell’officina, che non sapeva nulla di quanto stavano combinando i due libanesi e in caserma ha sporto denuncia per furto. Dall’officina ala caserma il passo è stato breve: Hassan e Alì El Mogharbel sono stati arrestati con l'accusa di tentato furto aggravato e sono stati portati in carcere a Reggio Emilia.

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giulia

    25 Febbraio @ 13.29

    io nn credo che cavolo e libanese nn fanno queste cose voi siete dei grandi ladri veramente sn molto incazzata di quello che ho letto

    Rispondi

  • roberto

    24 Febbraio @ 19.37

    Altri due bravi e onesti immigrati!!! Diamoci un po' dei nostri stipendi lo meritano con il loro comportamento d'onesti emigranti!!!

    Rispondi

    • pier luigi

      25 Febbraio @ 11.38

      il Libano, la Svizzera del medioriente, chi se la ricorda? poi arrivarono i liberatori, la sottomisero al potere della siria, appoggiata dalla sinistra e diventò quello che è adesso.

      Rispondi

  • parmense doc

    24 Febbraio @ 18.23

    Ma poverini c'è stata la guerra nel 1975...e si arrestano sti poveri migranti...e sono anche libanesi di fede islamica quindi meritivevoli di immunità...

    Rispondi

  • massimo

    24 Febbraio @ 17.26

    E' solo l'inizio con la prossima ondata migratoria sarà il caos

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti