17°

Provincia-Emilia

Da Parma a Sant'Ilario per rubare in un'officina: in manette due libanesi

Da Parma a Sant'Ilario per rubare in un'officina: in manette due libanesi
5

Due libanesi residenti a Parma sono stati arrestati dai carabinieri di Sant'Ilario d'Enza dopo essere stati visti, ieri sera, mentre caricavano materiale davanti a un'officina. Ai militari hanno detto di essere autorizzati dal proprietario dell'officina, che però non ne sapeva nulla e ha fatto denuncia di furto. I due libanesi - il 44enne Hassan El Mogharbel e il 21enne Alì El Mogharbel - sono stati arrestati per tentato furto aggravato.

Tutto è iniziato attorno alle 20,30 di ieri, quando una pattuglia dei carabinieri di Sant’Ilario d’Enza è passata davanti a un'officina in via Fermi, nell’ambito dei controlli del territorio. I carabinieri hanno notato un furgone Fiat Iveco parcheggiato in senso trasversale rispetto alla strada, in modo da non rendere visibile l’ingresso dell’officina. L'area dell'officina è delimitata e circoscritta da una recinzione e vi sono parcheggiati diversi mezzi in attesa di riparazione. Insospettiti, i militari hanno trovato il 44enne Hassan El Mogharbel e il 21enne Alì El Mogharbel, entrambi nati a Beirut (capitale del Libano) e residenti a Parma. I due stavano caricando materiale meccanico a bordo del furgone. Rispondendo alle domande dei militari, Hassan e Alì El Mogharbel hanno detto di essere autorizzati dal proprietario a caricare materiale. Una versione ritenuta poco credibile dai carabinieri, che durante l'ispezione del furgone hanno trovato un ponte differenziale per autocarro Mercedes. Per terra, pronto per essere caricato c'era anche una corona dentata per ponte differenziale. Sempre al’interno del veicolo i militari hanno visto diversi pneumatici usati per automobile: i due libanesi hanno detto di averli regolarmente prelevati da un concessionario di Parma perché il loro lavoro - hanno detto - era proprio la raccolta di materiale per autoveicoli da esportare nel Paese di origine.

I carabinieri di Sant'Ilario hanno poi rintracciavato il proprietario dell’officina, che non sapeva nulla di quanto stavano combinando i due libanesi e in caserma ha sporto denuncia per furto. Dall’officina ala caserma il passo è stato breve: Hassan e Alì El Mogharbel sono stati arrestati con l'accusa di tentato furto aggravato e sono stati portati in carcere a Reggio Emilia.

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giulia

    25 Febbraio @ 13.29

    io nn credo che cavolo e libanese nn fanno queste cose voi siete dei grandi ladri veramente sn molto incazzata di quello che ho letto

    Rispondi

  • roberto

    24 Febbraio @ 19.37

    Altri due bravi e onesti immigrati!!! Diamoci un po' dei nostri stipendi lo meritano con il loro comportamento d'onesti emigranti!!!

    Rispondi

    • pier luigi

      25 Febbraio @ 11.38

      il Libano, la Svizzera del medioriente, chi se la ricorda? poi arrivarono i liberatori, la sottomisero al potere della siria, appoggiata dalla sinistra e diventò quello che è adesso.

      Rispondi

  • parmense doc

    24 Febbraio @ 18.23

    Ma poverini c'è stata la guerra nel 1975...e si arrestano sti poveri migranti...e sono anche libanesi di fede islamica quindi meritivevoli di immunità...

    Rispondi

  • massimo

    24 Febbraio @ 17.26

    E' solo l'inizio con la prossima ondata migratoria sarà il caos

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche