18°

28°

Provincia-Emilia

Liberata la provinciale 42 interrotta per una frana a Rovina

Liberata la provinciale 42 interrotta per una frana a Rovina
0

Valentino Straser

Una frana ha temporaneamente interrotto la viabilità nei pressi di Rovina, lungo la strada provinciale n. 42 che collega la strada di Fondovalle Taro a Valmozzola e a Varsi.
Il violento distacco di rocce, massi e detriti ha tenuto in scacco gli operatori, costretti a un tour de force per liberare i detriti dalla carreggiata.
Il traffico ora procede in entrambi i sensi di marcia, anche se non si escludono, nonostante il ritorno delle giornate soleggiate, eventuali colpi di coda.
Gli escavatori hanno rimosso grossi massi, e alleggerito la massa di detriti dal versante.
 Sempre in tema di crolli, sono in corso interventi per mitigare il rischio di caduta massi nei pressi del bivio fra la strada di Fondovalle Taro, nei pressi del ponte sul fiume Taro e il bivio per Cà di Bada.
Le preoccupazioni, tuttavia, rimangono per la frana di Monte Gallo, che a ritmo seppure ridotto, continua a scaricare a valle una ingente quantità di detriti.
Nella zona a monte, invece, dove si origina la frana, continuano i monitoraggi sia sulle condizioni di stabilità dell’acquedotto comunale, che serve circa il 20% delle utenze del comune di Valmozzola, sia di un fabbricato situato a qualche decina di metri da una scarpata della corona di distacco.
Sempre per effetto del movimento franoso, rimane chiusa al traffico veicolare la strada Lamino - Calcaiola, letteralmente sommersa dai detriti, e sono iniziati gli interventi, a cura della Provincia in accordo con l’Ufficio Tecnico di Valmozzola, per cercare di riaprire l’arteria che serve, oltre i residenti dei nuclei abitati, anche una azienda agricola.
Più a monte, nella Val Manubiola, in comune di Berceto, rimangono problematici i collegamenti con le frazioni di Corchia e di Bergotto. La situazione non è dissimile nei pressi di Lozzola per l’evoluzione di un dissesto che minaccia la percorribilità della strada che accede alla frazione.
Il sindaco di Berceto, Luigi Lucchi, ha manifestato preoccupazione per la possibile riattivazione della frana storica di Monte Cervellino che da alcune settimane ha manifestato preoccupanti condizioni di instabilità per la comparsa di crepe nel corpo del dissesto.
Sul versante opposto  rimane chiusa al traffico la strada Cani Rossi - Fassoli a causa di una frana che costringe, ormai da alcune settimane, gli abitanti a seguire una viabilità alternativa. In Val Vizzana, preoccupano le condizioni della frana di Cazzola, per la nicchia di distacco situata sulla carreggiata della strada comunale che raccorda la Statale della Cisa e la Strada di Fondovalle Taro attraverso gli abitati di Corniana, Viola e Selva Grossa.
A Selva Castello, invece, lungo la strada di accesso al nucleo abitato e alla chiesa, sono visibili varie crepe provocate da un vasto movimento franoso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Mercato Parma: oggi vertice Crespo-Faggiano

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

1commento

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

3commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

OMICIDIO

Difesa Bossetti, il corpo di Yara non è stato nel campo 3 mesi: c'è una foto

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

SPORT

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat