Provincia-Emilia

Liberata la provinciale 42 interrotta per una frana a Rovina

Liberata la provinciale 42 interrotta per una frana a Rovina
0

Valentino Straser

Una frana ha temporaneamente interrotto la viabilità nei pressi di Rovina, lungo la strada provinciale n. 42 che collega la strada di Fondovalle Taro a Valmozzola e a Varsi.
Il violento distacco di rocce, massi e detriti ha tenuto in scacco gli operatori, costretti a un tour de force per liberare i detriti dalla carreggiata.
Il traffico ora procede in entrambi i sensi di marcia, anche se non si escludono, nonostante il ritorno delle giornate soleggiate, eventuali colpi di coda.
Gli escavatori hanno rimosso grossi massi, e alleggerito la massa di detriti dal versante.
 Sempre in tema di crolli, sono in corso interventi per mitigare il rischio di caduta massi nei pressi del bivio fra la strada di Fondovalle Taro, nei pressi del ponte sul fiume Taro e il bivio per Cà di Bada.
Le preoccupazioni, tuttavia, rimangono per la frana di Monte Gallo, che a ritmo seppure ridotto, continua a scaricare a valle una ingente quantità di detriti.
Nella zona a monte, invece, dove si origina la frana, continuano i monitoraggi sia sulle condizioni di stabilità dell’acquedotto comunale, che serve circa il 20% delle utenze del comune di Valmozzola, sia di un fabbricato situato a qualche decina di metri da una scarpata della corona di distacco.
Sempre per effetto del movimento franoso, rimane chiusa al traffico veicolare la strada Lamino - Calcaiola, letteralmente sommersa dai detriti, e sono iniziati gli interventi, a cura della Provincia in accordo con l’Ufficio Tecnico di Valmozzola, per cercare di riaprire l’arteria che serve, oltre i residenti dei nuclei abitati, anche una azienda agricola.
Più a monte, nella Val Manubiola, in comune di Berceto, rimangono problematici i collegamenti con le frazioni di Corchia e di Bergotto. La situazione non è dissimile nei pressi di Lozzola per l’evoluzione di un dissesto che minaccia la percorribilità della strada che accede alla frazione.
Il sindaco di Berceto, Luigi Lucchi, ha manifestato preoccupazione per la possibile riattivazione della frana storica di Monte Cervellino che da alcune settimane ha manifestato preoccupanti condizioni di instabilità per la comparsa di crepe nel corpo del dissesto.
Sul versante opposto  rimane chiusa al traffico la strada Cani Rossi - Fassoli a causa di una frana che costringe, ormai da alcune settimane, gli abitanti a seguire una viabilità alternativa. In Val Vizzana, preoccupano le condizioni della frana di Cazzola, per la nicchia di distacco situata sulla carreggiata della strada comunale che raccorda la Statale della Cisa e la Strada di Fondovalle Taro attraverso gli abitati di Corniana, Viola e Selva Grossa.
A Selva Castello, invece, lungo la strada di accesso al nucleo abitato e alla chiesa, sono visibili varie crepe provocate da un vasto movimento franoso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti