Provincia-Emilia

Liberata la provinciale 42 interrotta per una frana a Rovina

Liberata la provinciale 42 interrotta per una frana a Rovina
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser

Una frana ha temporaneamente interrotto la viabilità nei pressi di Rovina, lungo la strada provinciale n. 42 che collega la strada di Fondovalle Taro a Valmozzola e a Varsi.
Il violento distacco di rocce, massi e detriti ha tenuto in scacco gli operatori, costretti a un tour de force per liberare i detriti dalla carreggiata.
Il traffico ora procede in entrambi i sensi di marcia, anche se non si escludono, nonostante il ritorno delle giornate soleggiate, eventuali colpi di coda.
Gli escavatori hanno rimosso grossi massi, e alleggerito la massa di detriti dal versante.
 Sempre in tema di crolli, sono in corso interventi per mitigare il rischio di caduta massi nei pressi del bivio fra la strada di Fondovalle Taro, nei pressi del ponte sul fiume Taro e il bivio per Cà di Bada.
Le preoccupazioni, tuttavia, rimangono per la frana di Monte Gallo, che a ritmo seppure ridotto, continua a scaricare a valle una ingente quantità di detriti.
Nella zona a monte, invece, dove si origina la frana, continuano i monitoraggi sia sulle condizioni di stabilità dell’acquedotto comunale, che serve circa il 20% delle utenze del comune di Valmozzola, sia di un fabbricato situato a qualche decina di metri da una scarpata della corona di distacco.
Sempre per effetto del movimento franoso, rimane chiusa al traffico veicolare la strada Lamino - Calcaiola, letteralmente sommersa dai detriti, e sono iniziati gli interventi, a cura della Provincia in accordo con l’Ufficio Tecnico di Valmozzola, per cercare di riaprire l’arteria che serve, oltre i residenti dei nuclei abitati, anche una azienda agricola.
Più a monte, nella Val Manubiola, in comune di Berceto, rimangono problematici i collegamenti con le frazioni di Corchia e di Bergotto. La situazione non è dissimile nei pressi di Lozzola per l’evoluzione di un dissesto che minaccia la percorribilità della strada che accede alla frazione.
Il sindaco di Berceto, Luigi Lucchi, ha manifestato preoccupazione per la possibile riattivazione della frana storica di Monte Cervellino che da alcune settimane ha manifestato preoccupanti condizioni di instabilità per la comparsa di crepe nel corpo del dissesto.
Sul versante opposto  rimane chiusa al traffico la strada Cani Rossi - Fassoli a causa di una frana che costringe, ormai da alcune settimane, gli abitanti a seguire una viabilità alternativa. In Val Vizzana, preoccupano le condizioni della frana di Cazzola, per la nicchia di distacco situata sulla carreggiata della strada comunale che raccorda la Statale della Cisa e la Strada di Fondovalle Taro attraverso gli abitati di Corniana, Viola e Selva Grossa.
A Selva Castello, invece, lungo la strada di accesso al nucleo abitato e alla chiesa, sono visibili varie crepe provocate da un vasto movimento franoso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day