Provincia-Emilia

Terre verdiane: la maratona si fa "verde"

Terre verdiane: la maratona si fa "verde"
0

Ilaria Moretti
Di Verdi, come sempre, sono le note che accompagneranno gli atleti in gara e «verde», mai come quest’anno, è la filosofia della manifestazione.
Parla la lingua del rispetto l’«Ecomaratona e mezza delle Terre verdiane - Trofeo Gazzetta di Parma» in programma per domenica e lo fa aderendo a un decalogo promosso dalla Provincia per ridurre l’impatto ambientale delle manifestazioni sportive e sostenere i principi di lealtà e correttezza tra gli atleti. Tutti i dettagli sono stati spiegati ieri a Parma, nella sede dell’ente di piazza della Pace.
Il decalogo vero e proprio - rivolto ad associazioni sportive e società organizzatrici di eventi - in realtà sarà pronto a maggio ma una prima serie di regole è già stata stilata e sarà proprio la maratona delle Terre Verdiane a fare da «apripista», per questa sua quattordicesima edizione. Impegno a ripulire dopo la gara per gli organizzatori, squalifiche o penalità per gli atleti sorpresi ad abbandonare rifiuti lungo il percorso: sono solo alcuni dei precetti da rispettare per chi d’ora in poi vorrà ottenere il sostegno della Provincia per un evento sportivo.
«Riteniamo l’ecomaratona importante anche perché permette di scoprire il territorio - commenta Walter Antonini, responsabile dell’agenzia provinciale per lo Sport -. Vogliamo arrivare a stendere un decalogo di responsabilità sociale per le associazioni sportive su cui baseremo i criteri di selezione per gli eventuali patrocini. Intanto oggi facciamo un primo passo: partiamo con l’ecomaratona e cominciamo con un taglio "verde". Poi aggiungeremo norme soprattutto di natura sociale».
 Non solo. Grazie alla collaborazione tra il Comune, la Provincia e l’associazione Forti & Liberi, a Salso (da cui, come è noto, partirà il grosso della maratona) verranno piantati alberi e arbusti nell’area dei nidi «Bottoni» e «Porcellini» e del centro per bimbi e genitori «Bollicine»: un’area collinare di 5620 metri quadri di cui 4500 di bosco.
Un «Bosco dei piccoli» che crescerà grazie al lavoro degli studenti dell’Ipsaa Solari di Fidenza, impegnati già mercoledì prossimo. «Si tratta di una piantumazione biocompensativa - spiega Giuseppe Boselli, dell’assessorato all’Ambiente della Provincia - un modo per "bilanciare" l’emissione pur leggera di anidride carbonica dovuta alle auto e ai pullman che arriveranno in occasione della maratona».
Gian Carlo Chittolini, anima e organizzatore dell’evento, conferma che «il discorso ecologico sarà pienamente rispettato», e ricorda l’«anteprima» di sabato: il fitwalking di 10 chilometri a sostegno del progetto «Vinci la Sla» del maratoneta in carrozzina Francesco Canali. Presenti alcuni rappresentanti dei Comuni toccati dalla maratona. Se Luca Concari, consigliere a Busseto, parla di «un evento di grande valenza culturale e turistica oltre che sportiva», per Lorella Orlandelli, assessore allo Sport di Fontanellato «la maratona è la festa dello sport, è gioia di vivere».
 Una delle quattro gare in programma domenica prenderà il via dal Fidenza Village: «Potere essere parte del percorso per noi è motivo di orgoglio», afferma Benedetta Conticelli, direttore sviluppo della struttura commerciale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti