22°

Provincia-Emilia

Noceto - Scoppia il caso dei vigili urbani: Ravasini lascia

Noceto - Scoppia il caso dei vigili urbani: Ravasini lascia
1

Federica Beretta
A Noceto  «scoppia» il caso della polizia municipale. Il consiglio comunale ha approvato  l'«Istituzione del servizio autonomo di polizia municipale», “archiviando” di fatto la vecchia denominazione di “corpo di polizia municipale”. Il punto è passato con il voto della maggioranza, tranne quello del capogruppo  Fabio Fecci, che si è astenuto. Si è astenuta - compatta - anche la minoranza.
A seguito dell’approvazione della delibera il Comandante della polizia municipale, Luciano Ravasini - presente durante tutto il consiglio - ha lasciato l’aula. Il giorno successivo ha poi deciso di rimettere il suo incarico nelle mani del sindaco Giuseppe Pellegrini, rinunciando anche alla sua indennità di comando. Per ora nessun commento da parte degli agenti di piazzale Adami, che ad ogni modo continueranno a svolgere lo stesso lavoro di prima.
La polizia municipale rimane tuttavia autonoma in un settore separato del Comune, con una propria indipendenza funzionale ed operativa.  
A seguito delle dimissioni del comandante Ravasini, Giorgio Sartor, a nome di tutto il gruppo di minoranza, ha evidenziato:  «Il fatto che le dimissioni del comandante fossero un'eventualità non remota, lo si era capito almeno da un paio di mesi. A inizio dicembre, Ravasini aveva inviato una lunga lettera nella quale evidenziava tanti problemi. Noi avevamo presentato una interrogazione, ma ci era stato risposto “che abbiamo stufato”. Ora ci siamo trovati una delibera da approvare nella quale il corpo della Polizia Municipale viene convertito in “servizio” «senza che nulla cambi».
«Ma per la verità  - sottolinea Sartor - cambiano molte cose: il corpo ha una sua autonomia dalla politica, mentre la responsabilità del servizio può essere affidata ad un funzionario o ad un assessore saltando a piè pari la competenza del comandante. Come “corpo” si può accedere a finanziamenti per  progetti, cosa che un “servizio” non può invece fare ed altre cose che sono pertinenza di un “corpo” e non di un “servizio”».
«C'è poi un problema - ha proseguito Sartor - che sembrerebbe solo formale, ma non lo è: il regolamento del servizio può essere modificato a piacere dalla giunta. Il Testo unico degli Enti Locali  dice: “è, altresì, di competenza della Giunta l’adozione dei regolamenti sull'ordinamento degli uffici e dei servizi, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal consiglio”.  Quindi i regolamenti   sono di competenza della Giunta e non del Consiglio. Ci sembra che questo passaggio della modifica del regolamento del Servizio di Polizia Municipale dal Consiglio sia stato quindi un tentativo di scaricare la responsabilità della maggioranza: «è un atto dovuto, colpa della Regione» e in questo senso leggiamo il fatto che il consigliere Fabio Fecci, abbia votato con la minoranza. Sono eventi estremamente significativi. Siamo di fronte ad una situazione estremamente critica per Noceto, che viene affrontata con estrema superficialità, senza pensare alle conseguenze, come quasi sempre succede quando si alza una mano per votare qualcosa in Consiglio senza nemmeno aver letto uno straccio di documento preparatorio».
«Va infine considerato  - ha concluso il capogruppo di minoranza  - che in situazioni economiche critiche la risorsa principale che un ente dovrebbe utilizzare al meglio per garantire servizi dignitosi ai propri cittadini dovrebbe essere, in primis, proprio il personale, valorizzandone le professionalità ed organizzando al meglio l’attività piuttosto che ridurne l’operatività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    28 Febbraio @ 10.27

    Sembrerebbe che la regione voglia colorare di rosso e così controllare poi, con i suoi simpatizzanti, anche i corpi di viglilanza, o no ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

4commenti

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

7commenti

evento

Piovani alla presentazione a Milano del Gola Gola festival Video

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon