10°

22°

Provincia-Emilia

Tutto esaurito alla cena d'autore: ai fornelli c'era lo chef Guerrino

Tutto esaurito alla cena d'autore: ai fornelli c'era lo chef Guerrino
Ricevi gratis le news
0

 Una ventata di Veneto a Fornovo. A portarla il mitico chef Guerrino, ospite per un giorno del gruppo Alpini di Fornovo.

 Per le penne nere fornovesi il celebre cuoco ha preparato un pranzo d’eccezione, grazie all’ospitalità della signora Rosetta, del ristorante Bel Sit, che per una sera gli ha ceduto le redini della cucina. Dopo una visita al centro di Fornovo e al Museo Guatelli, Guerrino Maculan si è messo ai fornelli per garantire ai tanti commensali un menù tipicamente veneto, che prevedeva sopressa in agrodolce con polenta di Marano, risotto al radicchio di Treviso tardivo e mele, bigoli con ragù d’anitra e capriolo ai profumi di bosco, compreso quelli dei frutti di bosco.
 Prima di vestire i panni del cuoco - un’immagine molto popolare che ben conoscono i tanti appassionati che seguono la sua rubrica sulle emittenti locali, come Tv Parma - Guerrino ha rilasciato autografi e fatto fotografie con i suoi fan, raccontando anche molte cose della sua professione. La sua è una famiglia di cuochi e di cultori della gastronomia: un tramandarsi di saperi e di cultura culinaria che prosegue ora con la figlia, in forza nel ristorante di Bassano del Grappa. « La cucina che propongo- spiega il cuoco- è quella tradizionale, rinnovata, che si basa su  un grande rispetto e attenzione ai prodotti. E’ la regola che ho sempre cercato di passare ai ragazzi quando insegnavo all’istituto alberghiero. Portavo gli studenti al mercato a scegliere i prodotti e a far comprendere loro la qualità». 
Buoni prodotti, conoscenza della propria cultura gastronomica e fantasia: questi gli ingredienti indispensabili per la cucina di Guerrino. Non servono altri accessori. «Quello che è indispensabile per me in cucina- spiega- è l’igiene: per tutto il resto mi adatto». Non potrebbe essere altrimenti, visto che Guerrino cucina ogni anno in tante località sparse per il mondo, come in tante manifestazioni organizzate dagli alpini. Lui stesso alpino, lo chef è sempre disponibile a mettersi a disposizione delle penne nere. «Tutto- spiega Guerrino- è iniziato con il raduno nazionale ospitato anni fa in Veneto. Da allora è cominciata questa collaborazione e sono contento perché credo sia giusto non pensare solo a sé stessi». 
Come è cominciata per caso la «carriera» di cuciniere delle penne nere, altrettanto per caso Guerrino è diventato un personaggio televisivo, con il suo linguaggio semplice e comunicativo, anticipando di anni le Clerici ed i «cotto e mangiato». «Tutto è iniziato vent'anni fa, quando una giornalista mi propose di partecipare a degli spot pubblicitari nei negozi di alimentari della nostra zona. Prima offrendo consigli  sui prodotti da scegliere ai clienti che entravano, poi suggerendo loro alcune ricette: così è partita la mia esperienza televisiva, che mi ha fatto conoscere in tante regioni». E «a Dio piacendo» Guerrino continuerà ad offrire tante nuove golose invenzioni dallo schermo e anche dalla pagine dei libri, come quelli editi a Parma da Battei.Do.C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

15commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

4commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery