24°

Provincia-Emilia

Avis Montechiarugolo: il 2010 è stato un anno da incorniciare

Avis Montechiarugolo: il 2010 è stato un anno da incorniciare
0

 Nicoletta Fogolla

Le donazioni sono aumentate del 9,73%, passando da 555 (nel 2009) a 609 (nel 2010). E il numero di donatori del 6,26% (da 431 a 458). Il bilancio si è chiuso con un avanzo di oltre 7 mila euro. Per l’Avis comunale di Montechiarugolo, il 2010 è stato un anno di risultati positivi e di obiettivi raggiunti. E’ quanto emerso, nell’assemblea annuale dei soci, che si è svolta domenica scorsa, nella sede di Basilicanova. All'assemblea hanno partecipato Nadia Magri, presidente dell’Avis Montechiarugolo, Giorgio Pagliari, in rappresentanza dell’Avis provinciale di Parma, Beatrice Villazzi e Mirca Mantelli, rispettivamente tesoriera e segretaria dell’Avis Montechiarugolo. 
Obiettivi «Il bilancio - ha detto Nadia Magri nella sua relazione - chiude un anno particolarmente impegnativo per gli obiettivi che ci eravamo posti nel 2009 ma, al contempo, gratificante per il raggiungimento degli stessi e la conseguente crescita della nostra associazione. Sono state poste le basi di un lavoro che richiede un continuo impegno e una costante attenzione nei confronti dei nostri soci donatori». 523 donazioni sono state effettuate, nel 2010, nella sede dell’Avis Montechiarugolo e la parte restante (86) al Sit di Parma. Il numero dei donatori (458) è formato da 321 uomini e 137 donne. La fascia d’età più «affezionata», quella compresa tra i 36 e i 55 anni (74 donne e 179 uomini). 
Solidarietà «Il prezioso impegno - ha aggiunto la presidente dell’Avis Montechiarugolo - di tutti i donatori volontari diventerà sempre più efficace, quanto più capiremo che in Italia c'è ancora un immenso bisogno di sangue e di solidarietà. Il nostro futuro dipende dalla capacità di condividere la nostra missione, con un numero sempre più ampio di giovani. Per questo, il direttivo ha posto l’attenzione sui ragazzi del nostro territorio, con delle campagne di sensibilizzazione».  
Beatrice Villazzi ha letto e illustrato i dati del bilancio consuntivo 2010 e preventivo 2011, in seguito approvati all’unanimità. «Credo di trovarmi di fronte - ha sottolineato Pagliari -, se non sbaglio, alla sezione comunale con il livello di crescita maggiore. Vi faccio i complimenti, non tanto per i numeri, quanto per l’inserimento nel tessuto sociale. Qualche sezione dovrebbe prendere esempio dal vostro modo di lavorare». 
Pagliari ha proseguito il suo intervento, parlando dell’Avis provinciale «che ha aperto un centro a Parma, non senza patemi d’animo. Il riscontro è un aumento dell’8% su Parma e del 3% sulla provincia. Abbiamo superato le 30 mila unità di sangue raccolto. Inoltre, in 30 anni, a Parma, non è mai successo che sia stata contestata una sacca per irregolarità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

3commenti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

Sgominata una cellula di jihadisti in centro a Venezia

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon