-4°

Provincia-Emilia

Addio ad Anna Maria Michelazzi "cuore" della scuola materna di Busseto

Addio ad Anna Maria Michelazzi "cuore" della scuola materna di Busseto
0

Paolo Panni
Dopo una lunga malattia, affrontata con grande coraggio e soprattutto con profonda fede, è venuta a mancare Anna Maria Michelazzi, già consigliere ed attuale presidente della Scuola dell’Infanzia «Giuseppe Verdi» di Busseto.
Molto conosciuta in tutta la città, ed anche in numerosi centri limitrofi, era una donna di profonde qualità umane e eccellenti capacità professionali.
Stimata docente di lettere presso all’Itis «Berenini» di Fidenza, ha lasciato un vivo e fulgido ricordo anche all’Istituto Alberghiero Magnaghi di Salsomaggiore, dove aveva insegnato per diversi anni (in passato aveva insegnato anche in un istituto di Crema).
E’ proprio la sua vocazione all’insegnamento che ha caratterizzato tutta la sua vita e, in particolare, il suo impegno sociale.
Con la sua competenza, creatività, inventiva, disponibilità e determinazione aveva arricchito e fortemente sostenuto, in questi anni, l’attività della scuola materna «Giuseppe Verdi», dando vita anche a diverse iniziative quali la pesca di beneficenza, la lotteria, la bancarella natalizia, le serate gastronomiche, ed incentivando una speciale e preziosa rete di solidarietà, collaborazione ed amicizia. Grazie alla lungimiranza ed al dinamismo che aveva sempre messo in campo nel suo impegno didattico aveva favorito, in modo determinante, tutta una serie di attività, di laboratori e di progetti che hanno fatto della «Verdi» una scuola all’avanguardia.
 La sua grande fede cristiana e l’autentica generosità l’avevano inoltre portata ad impegnarsi attivamente anche a favore di numerose e benemerite associazioni di volontariato.
Fra queste ci sono l'Unitalsi, l'Airc, l'Admo e la Caritas. Con l’Unitalsi, in qualità di barelliera, era stata più volte nel corso della sua vita a Lourdes, sempre al fianco delle persone ammalate, dimostrando nei loro confronti, in ogni circostanza, amore e dedizione.
 Con associazioni come l'Airc, l'Admo e Caritas era stata spesso in prima fila nell’organizzazione di banchetti di solidarietà per la raccolta fondi a favore di queste importanti realtà.
 Ottima cuoca, esperta soprattutto nella produzione di torte e dolci, con la sua simpatia e la sua dolcezza, ma soprattutto con quella straordinaria disponibilità che l’aveva sempre animata, aveva saputo entrare nel cuore di tante, tantissime persone.
 Aspetto, questo, che si è evidenziato, ancora una volta, anche ieri quando in tanti hanno partecipato alla recita  del rosario.
Senza dimenticare, inoltre, il suo profondo legame verso la famiglia, per la quale si era ampiamente spesa. Da diversi mesi combatteva contro una grave malattia, che ha affrontato con grande coraggio, tenacia ma, soprattutto, con la sua incrollabile fede cristiana.
Anna Maria ha lasciato il marito Massimo, i figli Paolo e Mattia, i fratelli Cristina e Giuseppe e tutti coloro che l’hanno conosciuta. Per tutti loro resta un luminoso esempio di dedizione ed altruismo. L'ultimo saluto ad Anna Maria avverrà oggi alle  14.30 nell’insigne chiesa collegiata di San Bartolomeo Apostolo in Busseto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta