-4°

-2°

Provincia-Emilia

Riassegnati i beni confiscati alla mafia: 5 immobili anche in Emilia-Romagna

Ricevi gratis le news
0

L'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha destinato, tra Comuni e forze dell’ordine, 54 nuovi beni confiscati, di cui 50 immobili, costituiti in prevalenza da appartamenti, locali, terreni e 4 beni aziendali. Salgono così a 427 i beni destinati da maggio 2010. Sono 830 (il 10% del totale) i Comuni con almeno un immobile confiscato.

Tra i nomi delle confische, figu rano gli Aquino in Calabria e i Zagaria in Campania. In particolare, in Calabria sono stati assegnati alcuni fabbricati per destinarli a caserma e alloggi di servizio per l’Arma dei Carabinieri. In Campania, sono stati destinati provvisoriamente al Comune i circa 200 ettari della ex tenuta agricola "La Balzana" a Santa Maria la Fossa (Ce), proveniente dalla confisca Schiavone-Bidognetti. L’operazione ha come obiettivo il rilancio economico dell’area come motore agricolo, e anche attraverso lo sviluppo progettuale per nuove fonti di energia alternativa.

Le regioni coinvolte nelle nuove destinazioni sono Calabria (28 beni), Campania (8), Sicilia (7), Lombardia (6) ed Emilia-Romagna (5). È stata contestualmente disposta la rottamazione di 52 mezzi confiscati, tra veicoli e macchine operatrici, con oltre 10 anni di vita, portando così a circa 770 le vetture inefficienti non più in gestione. I veicoli erano custoditi in Sicilia (26), Calabria (10), Lazio (4), Campania (3), Veneto (3), Puglia (2), Lombardia (2) e Piemonte (2).

Nella riunione è stata poi fatta una prima verifica dei bilanci della società Strasburgo S.r.l., alla luce di quanto previsto dalla legge 217/2010, per l’estromissione di singoli beni immobili dall’azienda, non in liquidazione, ed il loro trasferimento al patrimonio degli enti territoriali che ne abbiano fatto richiesta. Questo potrà essere possibile qualora già utilizzati per finalità istituzionali - come ad esempio le scuole - dagli stessi enti, con particolare riferimento alla situazione siciliana. E' stato, inoltre, attuato un primo screening di beni da destinare all’affitto per l'autofinanziamento dell’Agenzia nazionale.

Al 31 dicembre 2010, i Comuni con almeno un bene immobile confiscato sono 830, più del 10% dei Comuni d’Italia. Dodici di questi Comuni hanno sul proprio territorio più di 100 beni confiscati. Circa un quinto dei beni (1.870) è nel Comune di Palermo, il 18,9% del totale. Dopo Palermo, i grandi Comuni con il maggior numero di beni confiscati sono Reggio Calabria (220), Roma (193), Milano (184), Bari (113) e Napoli (109). Al 2010, le aziende confiscate risultano 1.377, di cui in gestione da destinare sono 232. Quasi la metà delle aziende confiscate alla criminalità organizzata (37,55%) sono ubicate in Sicilia, seguita dalla Campania (19,61%) e dalla Lombardia (14,23%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature sotto lo zero

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte di Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

Tg Parma

Panthers pronti per la nuova stagione, torneranno al "Lanfranchi" Video

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery