-5°

Provincia-Emilia

Tre milioni di euro per le strade della Provincia

4

Dalla Regione arrivano quasi 3 milioni di euro alla Provincia per le strade del Parmense. La ripartizione dei fondi è stata decisa ieri a Bologna, nella sede della Regione, nel corso di un incontro tra l’assessore regionale alle Infrastrutture Alfredo Peri e gli assessori alle Infrastrutture di tutte le Province emiliano-romagnole.  Nell’incontro si è assunta la decisione di modificare l’assegnazione alle Province delle risorse programmate per gli aggiornamenti infrastrutturali nell’anno 2011, destinandole alle manutenzioni straordinarie sulle strade esistenti. La decisione è stata presa a seguito dell’esigua disponibilità di risorse per significativi interventi per la realizzazione di nuovi tronchi stradali, e considerando che la rete stradale, con la riduzione delle disponibilità economiche delle Province, rischiava di non avere un adeguato livello di manutenzione straordinaria. Si è anche valutato il fatto che l’andamento climatico ostile degli ultimi mesi ha accentuato le esigenze di interventi sia per pavimentazioni sia per la sistemazione di dissesti e frane sulle strade.
A seguito della ripartizione, alla Provincia di Parma verranno dunque attribuite risorse per quasi 3 milioni di euro, che saranno disponibili a breve e potranno quindi esser usati questa primavera e quest’estate per una serie di interventi sulla rete viaria provinciale.
“Si farà un programma di pavimentazione significativo e si interverrà nei punti più critici dal punto di vista del dissesto. In una situazione di grave difficoltà determinata dalle carenze finanziarie – spiega l’assessore alle Infrastrutture della Provincia di Parma Ugo Danni - abbiamo sostenuto e condiviso l’impostazione di sospendere per un anno la realizzazione di nuove infrastrutture concentrandoci sul mantenimento in efficienza delle rete esistente, anche perché ridurre gli interventi di manutenzione significherebbe trovarsi di fronte a costi molto più elevati per far poi fronte al grave deterioramento delle strade che certo si determinerebbe non agendo rapidamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    04 Marzo @ 21.01

    Villani può dire quello che vuole. Se non ci fosse la Provincia e sarebbe un risparmio e ci sarebbe un altro Ente che farebbe le stesse cose...e di Enti ce ne sono tanti che potrebbero sostituirsi in materia.... ma le poltrone non si mollano. Dimenticavo, lo fanno...per il bene dei cittadini....e per questo è dunque lodevole la presenza anche dell'Ente Provincia con i suoi assessori e consiglieri.... Va a chi lo raccontate!!!

    Rispondi

  • max

    04 Marzo @ 17.25

    Se volete vedere una strada con asfalto tipo scolapasta con effetto piscina quando piove venite a corcagnano in strada corte biondi !!!

    Rispondi

  • guli

    04 Marzo @ 17.08

    Speriamo non solo a PAROLE!

    Rispondi

  • franco

    04 Marzo @ 15.43

    Ma se Villani dice che la provincia non fa mai niente .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo 0-0: primo tempo con poche emozioni Foto

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto