20°

31°

Provincia-Emilia

Tre milioni di euro per le strade della Provincia

4

Dalla Regione arrivano quasi 3 milioni di euro alla Provincia per le strade del Parmense. La ripartizione dei fondi è stata decisa ieri a Bologna, nella sede della Regione, nel corso di un incontro tra l’assessore regionale alle Infrastrutture Alfredo Peri e gli assessori alle Infrastrutture di tutte le Province emiliano-romagnole.  Nell’incontro si è assunta la decisione di modificare l’assegnazione alle Province delle risorse programmate per gli aggiornamenti infrastrutturali nell’anno 2011, destinandole alle manutenzioni straordinarie sulle strade esistenti. La decisione è stata presa a seguito dell’esigua disponibilità di risorse per significativi interventi per la realizzazione di nuovi tronchi stradali, e considerando che la rete stradale, con la riduzione delle disponibilità economiche delle Province, rischiava di non avere un adeguato livello di manutenzione straordinaria. Si è anche valutato il fatto che l’andamento climatico ostile degli ultimi mesi ha accentuato le esigenze di interventi sia per pavimentazioni sia per la sistemazione di dissesti e frane sulle strade.
A seguito della ripartizione, alla Provincia di Parma verranno dunque attribuite risorse per quasi 3 milioni di euro, che saranno disponibili a breve e potranno quindi esser usati questa primavera e quest’estate per una serie di interventi sulla rete viaria provinciale.
“Si farà un programma di pavimentazione significativo e si interverrà nei punti più critici dal punto di vista del dissesto. In una situazione di grave difficoltà determinata dalle carenze finanziarie – spiega l’assessore alle Infrastrutture della Provincia di Parma Ugo Danni - abbiamo sostenuto e condiviso l’impostazione di sospendere per un anno la realizzazione di nuove infrastrutture concentrandoci sul mantenimento in efficienza delle rete esistente, anche perché ridurre gli interventi di manutenzione significherebbe trovarsi di fronte a costi molto più elevati per far poi fronte al grave deterioramento delle strade che certo si determinerebbe non agendo rapidamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    04 Marzo @ 21.01

    Villani può dire quello che vuole. Se non ci fosse la Provincia e sarebbe un risparmio e ci sarebbe un altro Ente che farebbe le stesse cose...e di Enti ce ne sono tanti che potrebbero sostituirsi in materia.... ma le poltrone non si mollano. Dimenticavo, lo fanno...per il bene dei cittadini....e per questo è dunque lodevole la presenza anche dell'Ente Provincia con i suoi assessori e consiglieri.... Va a chi lo raccontate!!!

    Rispondi

  • max

    04 Marzo @ 17.25

    Se volete vedere una strada con asfalto tipo scolapasta con effetto piscina quando piove venite a corcagnano in strada corte biondi !!!

    Rispondi

  • guli

    04 Marzo @ 17.08

    Speriamo non solo a PAROLE!

    Rispondi

  • franco

    04 Marzo @ 15.43

    Ma se Villani dice che la provincia non fa mai niente .

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

3commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

1commento

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

26commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat