12°

Provincia-Emilia

Colorno, divertimento a più mani con l'Organo Serassi

Colorno, divertimento a più mani con l'Organo Serassi
Ricevi gratis le news
0

La ventiquattresima edizione della stagione concertistica “Serassi. L’organo ritrovato” prenderà il via domenica 7 settembre alle 18 nella Cappella Ducale della Chiesa di San Liborio a Colorno.

La rassegna, gratuita, fa parte del ricco palinsesto di Estate Fuori Città organizzato dalla Provincia di Parma con il supporto di Fondazione Cariparma e Regione Emilia Romagna. La direzione artistica è affidata al grande maestro fiorentino Stefano Innocenti, titolare dal 1985 del settecentesco organo Serassi di Colorno. All’attivo vanta concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Canada, in Brasile e in Giappone. Ha inoltre suonato per l’inaugurazione di diversi organi storici restaurati (tra cui quello bolognese di San Petronio), ha inciso diversi dischi e ha insegnato organo e composizione organistica nei Conservatori di Parma e di Bologna. Ha anche tenuto corsi d’interpretazione alle Accademie di Pistoia, di Romainmotier (Svizzera) e di Tolosa (Francia) ed è stato membro di giuria in concorsi internazionali di esecuzione, composizione e improvvisazione.

Il concerto d’apertura, con brani per organo e cembalo dal titolo “Dal ‘600 ai giorni nostri: a due, quattro e sei mani”, sarà eseguito da Stefano Innocenti, Riccardo Castagnetti e Francesco Cera. Quest’ultimo, talentuoso clavicembalista e organista bolognese, si è affermato fra i migliori interpreti italiani della musica antica ed è particolarmente apprezzato nel repertorio cembalo-organistico del Seicento italiano. Ha realizzato numerose incisioni solistiche ottenendo diversi riconoscimenti da parte della critica e dal 1997 dirige l’Ensemble Arte Musica, col quale esegue repertorio vocale italiano. All’attivo ha inoltre concerti come solista, partecipando a rassegne internazionali e su organi storici in vari paesi d’Europa. Ha inoltre tenuto corsi e seminari in varie Accademie e Università degli Stati Uniti ed è Ispettore Onorario per gli organi storici di Roma e del Lazio.
 

Il giovane modenese Riccardo Castagnetti si è diplomato cum laude in organo e composizione organistica al Conservatorio di Parma con il maestro Stefano Innocenti e si è poi laureato all’Ateneo bolognese. Ha seguito corsi di interpretazione con diversi docenti famosi italiani e stranieri e ha partecipato a importanti rassegne concertistiche come esecutore e improvvisatore. Ha composto anche musiche di scena per spettacoli teatrali. 
 

La “conversazione” sarà affidata alla “voce” degli strumenti: un girovagare fra pluralità di percorsi sonori che si intrecciano per dare vita a un inedito “gioco linguistico” che metterà in luce le potenzialità antiche e sempre nuove dell’organo e del clavicembalo. Verranno proposte musiche di compositori e organisti esponenti del tardo Cinquecento fino ad arrivare all’Ottocento (Giovanni Gabrieli, William Byrd, Bernardo Pasquini, Louis Couperin, Samuel Wesley, Padre Davide da Bergamo, Johann Sebastian Bach, Wolfgang Amadeus Mozart e Jean-Philippe Rameau) con un’incursione all’oggi attraverso un Allegretto moderato dello stesso Castagnetti. 
 

I prossimi appuntamenti (14, 21 e 28 settembre), che ospiteranno altri artisti di assoluto prestigio a livello internazionale, si svolgeranno sempre alle ore 18 della domenica (ingresso gratuito) e sono un invito a tutti gli appassionati di musica antica, barocca e contemporanea, che vorranno cogliere l’opportunità di ascoltare uno degli strumenti musicali più significativi del Settecento parmense.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

41commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

2commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

4commenti

SEMBRA IERI

Tutti pazzi per la tombola! (1996)

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery