Provincia-Emilia

Se n'è andata Amanda Bocelli la "cuoca del Po"

Se n'è andata Amanda Bocelli la "cuoca del Po"
2

Paolo Panni


Una grande e significativa «pagina» di storia della cucina della Bassa si è chiusa per sempre. Si è spenta infatti all’età di 99 anni (ne avrebbe compiuti 100 in settembre) Amanda Bocelli, la «cuoca del Po», una straordinaria custode dei saperi e dei sapori, così come delle tradizioni, del Grande fiume.
 A Polesine era nata nel 1911 e nel borgo rivierasco ha trascorso la sua intera esistenza, una vita di lavoro, ma anche di amore per la sua terra e la sua famiglia.
Una «memoria storica» che ha lasciato un vero e proprio «giacimento» di «perle» che, nel corso della storia, non potranno che scrivere nuove ed importanti «pagine» per quel «Mondo piccolo» che fa della cultura gastronomica una delle sue «punte di diamante».
 Cuoca di eccellenti capacità, a Polesine ha gestito per anni la trattoria di famiglia (detta «della Siriaca»). Trattoria che aveva, fra i suoi più assidui frequentatori, lo scrittore Giovannino Guareschi, che amava la cucina di Amanda: in particolare quel delizioso stracotto che l’aveva resa famosa anche ben oltre i confini provinciali.
 Figlia di osti, dopo la chiusura del suo locale è passata, fra gli anni Sessanta e Settanta al ristorante «Al Cavallino Bianco» portando con sé tutti i suoi saperi e contribuendo in questo modo, in maniera concreta, allo sviluppo del celebre locale.
Donna riservata e di grande onestà e dignità, era molto conosciuta e stimata in tutta la zona. Cinque anni fa, in occasione della prima edizione della «Notte dei Culatelli» aveva ricevuto, dalla famiglia Spigaroli, il premio «Antica Corte Pallavicina».
Nella stessa serata erano stati premiati l’assessore regionale Guido Tampieri; l’imprendiotore Giovanni Rana; Camilla Lunelli del gruppo Ferrari; il patron del ristorante «Gambero Rosso» Fulvio Pierangelini; la giornalista Licia Gianello e Piero Sardo di Slow Food. Nel 2008, in occasione del centenario guareschiano, aveva condotto importanti lezioni dedicate ai saperi ed ai sapori della Bassa per i bambini delle scuole elementari locali. Sempre pochi anni fa era stata inoltre intervistata dagli studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche, insieme ad altri personaggi che rappresentano la «memoria» del Po, in occasione del viaggio «Alla ricerca del Grande fiume» condotto dagli studenti stessi. E’ inoltre ritratta nella gigantografia che si trova nella sala dell’Antica Corte Pallavicina ed in cui è possibile ammirare la famiglia Spigaroli al lavoro assieme ai suoi più stretti collaboratori. In tanti ieri hanno tributato l’ultimo saluto ad Amanda Bocelli.
La cerimonia esequiale si è tenuta nella chiesa parrocchiale di Polesine ed è stata presieduta da don Luca Romani (che nell’omelia ha pronunciato parole molto toccanti).
Al termine della funzione, il commendator Massimo Spigaroli, prendendo la parola ha voluto ricordare la «sua» Amanda.
 «Ti ricordo fin da bambino - ha detto - quando lavoravi a fianco della mia famiglia. Ricordo la tua disponibilità, la tua onestà ma soprattutto la tua dignità. Ricordo quando tornavo da scuola e mi accoglievi con un sorriso e con i tuoi piatti che sono entrati nella storia. La tua trippa, il tuo stracotto, la tua "faravona" (così, Amanda Bocelli, chiama la faraona) e mi rincorrevi orgogliosa dicendomi: "mangia, mangia: li cucinavo per Guareschi". Questa - ha detto commosso - è la mia Amanda, una grande cuoca ma soprattutto una grande persona che tanto ha contribuito alla mia formazione. Grazie Amanda: ti ricorderemo sempre». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    07 Marzo @ 17.16

    ME LA RICORDO QUANDO DA BUSSETO NEGLI ANNI 70, ANDAVO AL CAVALLINO X BALLARE- UNA GRANDE DONNA UNA AMANTE DEI SAPORI DELLA SUA TERRA- LA BASSA PERDE UNA PERSONA INDIMENTICABILE...CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA.

    Rispondi

  • Andrea Barbieri

    05 Marzo @ 20.12

    la zia Amanda è sempre stata, per tutti noi pronipoti, un esempio di come affrontare la vita sempre con il sorriso sulle labbra e nel cuore.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery