10°

22°

Provincia-Emilia

Se n'è andata Amanda Bocelli la "cuoca del Po"

Se n'è andata Amanda Bocelli la "cuoca del Po"
Ricevi gratis le news
2

Paolo Panni


Una grande e significativa «pagina» di storia della cucina della Bassa si è chiusa per sempre. Si è spenta infatti all’età di 99 anni (ne avrebbe compiuti 100 in settembre) Amanda Bocelli, la «cuoca del Po», una straordinaria custode dei saperi e dei sapori, così come delle tradizioni, del Grande fiume.
 A Polesine era nata nel 1911 e nel borgo rivierasco ha trascorso la sua intera esistenza, una vita di lavoro, ma anche di amore per la sua terra e la sua famiglia.
Una «memoria storica» che ha lasciato un vero e proprio «giacimento» di «perle» che, nel corso della storia, non potranno che scrivere nuove ed importanti «pagine» per quel «Mondo piccolo» che fa della cultura gastronomica una delle sue «punte di diamante».
 Cuoca di eccellenti capacità, a Polesine ha gestito per anni la trattoria di famiglia (detta «della Siriaca»). Trattoria che aveva, fra i suoi più assidui frequentatori, lo scrittore Giovannino Guareschi, che amava la cucina di Amanda: in particolare quel delizioso stracotto che l’aveva resa famosa anche ben oltre i confini provinciali.
 Figlia di osti, dopo la chiusura del suo locale è passata, fra gli anni Sessanta e Settanta al ristorante «Al Cavallino Bianco» portando con sé tutti i suoi saperi e contribuendo in questo modo, in maniera concreta, allo sviluppo del celebre locale.
Donna riservata e di grande onestà e dignità, era molto conosciuta e stimata in tutta la zona. Cinque anni fa, in occasione della prima edizione della «Notte dei Culatelli» aveva ricevuto, dalla famiglia Spigaroli, il premio «Antica Corte Pallavicina».
Nella stessa serata erano stati premiati l’assessore regionale Guido Tampieri; l’imprendiotore Giovanni Rana; Camilla Lunelli del gruppo Ferrari; il patron del ristorante «Gambero Rosso» Fulvio Pierangelini; la giornalista Licia Gianello e Piero Sardo di Slow Food. Nel 2008, in occasione del centenario guareschiano, aveva condotto importanti lezioni dedicate ai saperi ed ai sapori della Bassa per i bambini delle scuole elementari locali. Sempre pochi anni fa era stata inoltre intervistata dagli studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche, insieme ad altri personaggi che rappresentano la «memoria» del Po, in occasione del viaggio «Alla ricerca del Grande fiume» condotto dagli studenti stessi. E’ inoltre ritratta nella gigantografia che si trova nella sala dell’Antica Corte Pallavicina ed in cui è possibile ammirare la famiglia Spigaroli al lavoro assieme ai suoi più stretti collaboratori. In tanti ieri hanno tributato l’ultimo saluto ad Amanda Bocelli.
La cerimonia esequiale si è tenuta nella chiesa parrocchiale di Polesine ed è stata presieduta da don Luca Romani (che nell’omelia ha pronunciato parole molto toccanti).
Al termine della funzione, il commendator Massimo Spigaroli, prendendo la parola ha voluto ricordare la «sua» Amanda.
 «Ti ricordo fin da bambino - ha detto - quando lavoravi a fianco della mia famiglia. Ricordo la tua disponibilità, la tua onestà ma soprattutto la tua dignità. Ricordo quando tornavo da scuola e mi accoglievi con un sorriso e con i tuoi piatti che sono entrati nella storia. La tua trippa, il tuo stracotto, la tua "faravona" (così, Amanda Bocelli, chiama la faraona) e mi rincorrevi orgogliosa dicendomi: "mangia, mangia: li cucinavo per Guareschi". Questa - ha detto commosso - è la mia Amanda, una grande cuoca ma soprattutto una grande persona che tanto ha contribuito alla mia formazione. Grazie Amanda: ti ricorderemo sempre». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    07 Marzo @ 17.16

    ME LA RICORDO QUANDO DA BUSSETO NEGLI ANNI 70, ANDAVO AL CAVALLINO X BALLARE- UNA GRANDE DONNA UNA AMANTE DEI SAPORI DELLA SUA TERRA- LA BASSA PERDE UNA PERSONA INDIMENTICABILE...CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA.

    Rispondi

  • Andrea Barbieri

    05 Marzo @ 20.12

    la zia Amanda è sempre stata, per tutti noi pronipoti, un esempio di come affrontare la vita sempre con il sorriso sulle labbra e nel cuore.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»