-3°

Provincia-Emilia

Rubano un furgone a Traversetolo e tentano un furto: in manette tre moldavi

Rubano un furgone a Traversetolo e tentano un furto: in manette tre moldavi
4

Alcuni uomini hanno rubato un furgone a Traversetolo e lo hanno usato per cercare di mettere a segno un furto in un bar di San Polo d'Enza, la scorsa notte. Ma a quel punto è scattato il blitz dei carabinieri, che avevano teso una trappola ai malviventi. Sono stati arrestati tre giovani moldavi, mentre un complice è riuscito a fuggire. L'accusa è tentato furto aggravato. Non sono state rese note le generalità degli arrestati ma solo le iniziali: C. Oleg nato nel 1980, S. Roman nato nel 1982 (entrambi abitano a Parma) e H. Ion nato nel 1987; ex pugile, H. Ion risiede a Fidenza.
I militari dell'Arma sospettano che la banda sia anche più ampia, che possa operare tra le province di Parma e di Reggio Emilia e che abbia messo a segno diversi colpi nel quartiere Montanara, a Vigatto e nelle frazioni di Parma. L'indagine che ha portato ai quattro moldavi intercettati la scorsa notte, infatti, è partita dopo una "spaccata" in una tabaccheria del Cinghio Sud.

Da tempo i carabinieri tenevano d'occhio il gruppo di moldavi. I militari hanno lasciato un furgone incustodito a Traversetolo. Il furgone è stato rubato ed è ricomparso la scorsa notte a San Polo d'Enza, posizionato davanti all'ingresso del bar Montecito, in via Lenin, preso di mira per un furto. Come spiegano i carabinieri, due dei malviventi sono stati scaricati nei pressi del bar e, a piedi, hanno controllato che nell'area non ci fossero passanti, poi si sono nascosti in un vicino fienile e si sono cambiati gli abiti. Gli uomini hanno atteso le 3, quando è arrivato il furgone rubato, parcheggiato nei posti auto limitrofi al bar. Il conducente ha raggiunto il fienile e poco dopo, con l'aiuto dei due complici, ha spinto il furgone (a motore spento) fin davanti all'ingresso del locale. Nel frattempo un quarto membro della banda si è messo in strada a fare il "palo" da una distanza di 300 metri. Sul furgone c'era un ricco armamentario: picconi, mazze, piedi di porco, tronchesi, persino una motosega, con i quali i tre moldavi hanno iniziato a scassinare la porta d'ingresso.

A quel punto è scattato il blitz: 15 carabinieri sono spuntati da diversi punti e hanno accerchiato i malviventi. Tre di loro hanno cercato inutilmente di fuggire attraverso i campi ma sono stati arrestati per tentato furto aggravato; il "palo" invece è riuscito a fuggire. Hanno partecipato all'operazione i carabinieri del Nucleo Radiomobile, del Nucleo investigativo, delle stazioni di Vigatto e di Langhirano. Nel furgone i militari hanno trovato 8 cerchioni, 8 pneumatici, una forma di Parmigiano Reggiano e oggetti vari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    07 Marzo @ 16.44

    COMPLIMENTI AI CARABINIERI E MOLTA GALERA X I LADRI MOLDAVI ( CHE COMBINAZIONE...)

    Rispondi

  • franco

    07 Marzo @ 15.44

    E...... aggiungo io IL PROBLEMA , resta !!!!!!!!!!!. A. A. A . Cercasi Soluzione , grazie . FALCO .

    Rispondi

  • francesco brundo

    07 Marzo @ 15.21

    ....e chi lo avrebbe mai detto ?

    Rispondi

  • roberto

    07 Marzo @ 14.39

    Ma guarda...questi ladri..non sono italiani?? La lista si allunga...e la pazienza s'accorcia...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terremoto nell'appennino reggiano: scossa di magnitudo 4.0

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

tg parma

Risorse province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis