19°

29°

Provincia-Emilia

Villani e Filippi (Pdl): "La diga di Vetto sia inserita nella Finanziaria regionale 2012"

Villani e Filippi (Pdl): "La diga di Vetto sia inserita nella Finanziaria regionale 2012"
Ricevi gratis le news
3

«Inserire nella legge finanziaria regionale 2012 o nell’assestamento del bilancio pluriennale 2012-2014, un capitolo di spesa che preveda, attraverso un "projet financing", la costruzione di un invaso idrico artificiale nel comune di Vetto d’Enza, tra le province di Reggio Emilia e Parma». È l'impegno chiesto alla Giunta regionale in una risoluzione presentata da Fabio Filippi e Luigi Giuseppe Villani del Pdl, nella quale si chiede inoltre «di indire un bando pubblico, aperto ad aziende e operatori interessati alla costruzione e alla gestione dell’opera, anche attraverso un progetto finanziario».

Nel documento i consiglieri ricordano che «il deficit idrico delle province di Reggio Emilia e Parma, nell’asse della conoide dell’Enza, è quantificabile in oltre 40 milioni di mc/anno solo per il settore irriguo. La realizzazione di un invaso idrico ad uso plurimo nel comune di Vetto d’Enza, sostengono gli esponenti del Pdl, «rappresenta attualmente una soluzione ragionevole al problema, oltre che un’opportunità per il territorio». A sostegno della loro richiesta, Filippi e Villani riferiscono che «i cittadini residenti, ad eccezione di qualche amministratore politicizzato, sono in netta maggioranza (80%) favorevoli alla realizzazione dell’invaso». Il lago di Vetto - si fa ancora presente nella risoluzione - permetterebbe di produrre energia elettrica pulita e rinnovabile, inoltre la disponibilità di acqua superficiale proveniente dall’invaso preserverebbe le acque di falda dal pompaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    08 Marzo @ 09.37

    Percorrete la strada Gaione-S.Ruffino e vedrete sulla vostra sx balloni di fieno lasciati marcire in un campo a lato della strada. Come mai ? La diga di Vetto è pensata principalmente come riserva di acqua per l'agricoltura e se fatta diverrà il bacino artificiale più vasto d'Europa. Se siamo in uno stato democratico decidano gli abitanti. Ma siccome pensar male.... quasi sempre ci si azzecca, la diga di Vetto la si vuole fare perchè farà girare molti danari e molti seguendo il motto di un grande manager Bocconiano " piatto ricco mi ci ficco" cercheranno di .............!!!! Le altre considerazioni ( energia, turismo, ecologia ...) sono solo aria fritta.

    Rispondi

  • simone

    07 Marzo @ 20.44

    Allora sarai daccordo per installare 4 campi da calcio di pannelli solari per dare corrente si e no a 20 condomini (d' estate dalle 10:00 alle 15:30) ... oppure sarai daccordo ad installare una nuova centrale nucleare ... come pensi di far funzionare il computer che hai usato per spedire la tua email con il carbone? Secondo me stiamo andando in una direzione dove una scelta o l' altra saremo obbligati a farla. Non scegliere non sara' piu' possibile. A questo punto direi scegliamo il meno peggio. Inoltre non sarai mica convinto che ci siano le lontre nell' enza vero?? Piu' che 4 nutrioni e qualche pantegana io non ho mai visto. Hai pensato anche al possibile sviluppo turistico che potrebbe avere un' opera del genere? Saluti.

    Rispondi

  • Francesca

    07 Marzo @ 18.38

    Inseriamo ospedali, asili e prezzi decenti degli affitti in finanziaria regionale anzichè OPERE INUTILI e NON FATTIBILI per problemi vari come queste! Basta populismo per compiacersi 3 agricoli e 2 costruttori..

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti