Provincia-Emilia

Colorno, dove il potere è tutto rosa

Colorno, dove il potere è tutto rosa
0

 Cristian Calestani 

 Istituzioni, sport, volontariato. Gli ambiti sono diversi, ma in tutti c'è un comune denominatore: la presenza di una donna al vertice. Nel 2011 non bisogna certo sorprendersi, sarebbe assurdo farlo, ma è quantomeno curioso vedere che in una realtà tutto sommato piccola come quella di Colorno sono tante le donne che, in campi diversi, ricoprono un ruolo di «potere» cercando di far convivere al meglio gli impegni famigliari con quelli istituzionali, lavorativi o associativi. 
Gli esempi non mancano: i casi più noti alla cittadinanza colornese sono forse quelli «istituzionali» del sindaco Michela Canova e dell’assessore alla Cultura e segretario del Pd Donatella Censori.
Ma emergono anche Simona Campanini,  presidente della Pubblica Assistenza; Cosetta Falavigna, presidente  del GranDucato Parma Rugby; Paola Biacchi, presidente dell’Avis; e Doriana Poldi, presidente della Pro Loco. 
A guidare il drappello di donne che hanno saputo «farsi largo» nel proprio ambito c'è innanzitutto il primo cittadino Michela Canova, 42 anni, laureata in legge con idoneità da avvocato, sposata, due figli. E’ sindaco dal giugno del 2009, impegnata attivamente in politica dal 2004 quando da indipendente si avvicinò ai Ds e fu eletta consigliere comunale, diventando poi capogruppo in seguito alla costituzione del Pd. 
«Conciliare l’impegno di sindaco e il ruolo di moglie e madre è molto dura - ha raccontato - serve una famiglia molto comprensiva. Ciò non cancella i sensi di colpa che ti portano a dubitare di non aver mai fatto abbastanza in entrambi gli ambiti. Ma del resto non si può pensare di delegare, soprattutto nel ruolo di madre dove sei una figura unica. Tornando alla politica posso dire che il fatto di essere donna non mi discrimina affatto. Anzi alle volte permette di avere una percezione delle situazioni più immediata di quella di un uomo. L’ambiente politico comunque rimane ancora prettamente maschile soprattutto salendo nella scala gerarchica». 
Restando in giunta un’altra donna è impegnata a livello istituzionale e si divide nel doppio ruolo di assessore alla cultura, pubblica istruzione e politiche giovanili e di segretario del Partito Democratico. 
E’ Donatella Censori, sposata e una figlia, oggi in pensione dopo 42 anni di servizio come insegnante  alla secondaria di San Polo di Torrile e negli ultimi anni a Colorno. 
«L'essere assessore comporta un impegno di grande responsabilità - ha commentato - si compiono scelte che hanno conseguenze sulla vita della comunità. Questo ruolo richiede tempo, ma soprattutto tanta consapevolezza». 
La stessa consapevolezza non manca certo anche a chi si trova a capo di associazioni attive nel campo del volontariato. E’ il caso di Paola Biacchi, 40 anni, sposata, impiegata amministrativa e da circa un quinquennio presidente dell’Avis di Colorno.
 «Coniugare gli impegni lavorativi e personali con quelli all’Avis non è facile - ha spiegato - ma so di poter contare sull'aiuto di tutti i consiglieri. Certo per me non è stato facile succedere ad una figura storica come Dante Terzi che è tuttora l’anima dell’associazione. Tutti insieme, comunque, stiamo lavorando con l’intento di aumentare sempre più il numero di donatori della nostra sezione, tenendo conto anche dell’aumento demografico che ha interessato Colorno negli ultimi anni». 
E proprio il bene di Colorno è l’obiettivo anche della Pro Loco, presieduta dalla 54enne Doriana Poldi, sposata da 25 anni, due figlie gemelle di 21, insegnante a Bedonia.
«Il mio impegno all’inizio è stato relativo. Quando sono diventata presidente non stavo lavorando, quindi in quella fase è stato tutto più facile. Per anni sono stata milite della Pubblica Assistenza: quando si vive l’esperienza del volontariato non si riesce più a farne a meno. Il volontariato è molto bello, ti fa stare a contatto con la gente, ma è utile anche a sé stessi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti