-5°

Provincia-Emilia

Omicidio Carosino: si profila un lungo iter giudiziario

Omicidio Carosino: si profila un lungo iter giudiziario
1

 Paolo Panni

A Busseto, e dintorni, ieri si è parlato ampiamente della nuova «tappa» che sta contrassegnando quella drammatica pagina che è l’omicidio Carosino. 
Come ampiamente evidenziato ieri su queste colonne, è stata depositata la consulenza psichiatrica disposta dal pubblico ministero Francesco Gigliotti nei confronti di Gianni Scaglioni, l’anziano di Roncole Verdi che lo scorso 24 ottobre uccise il suo medico, il dottor Claudio Carosino, con un colpo di fucile. 
Nella relazione psichiatrica firmata da Cesare Piccinini si parla di una malattia mentale, di tipo paranoide, dell’ottantenne che ha ucciso il dottore. 
Dunque Scaglioni sarebbe incapace di intendere e di volere, ma potrà comunque affrontare il processo. 
L’iter, con ogni probabilità, sarà ancora lungo. Innanzitutto perché il legale della famiglia Carosino, l’avvocato Giovanni Ripa, ha già annunciato che la relazione sarà contrastata con l’obiettivo di dimostrare che l’anziano di Roncole non era del tutto incapace di intendere e di volere. Ecco quindi che, quasi certamente, sarà necessaria una perizia super partes, ordinata dal gip su richiesta delle parti. 
E se un nuovo accertamento psichiatrico a carico di Scaglioni dovesse confermarne la totale incapacità di intendere e di volere ecco che potrebbe addirittura profilarsi un’assoluzione. 
A Busseto questo è stato uno degli argomenti più dibattuti (non sono mancati nemmeno i commenti sul sito gazzettadiparma.it). Secondo il sindaco Luca Laurini «non è tanto la dichiarazione di incapacità di intendere e volere a preoccupare, ma le conseguenze. Se le persone "incapaci" - afferma - possono tornare liberamente a casa chi garantisce che non tornino a commettere atti di "incapacità"?». 
Secondo il primo cittadino «la riforma della giustizia dovrebbe occuparsi anche e soprattutto di questo. Diverso - aggiunge - è il caso di persone che si drogano o bevono e poi commettono reati. Per questi - propone - le pene esemplari dovrebbero essere la norma; per pene esemplari intendo carcere duro per anni e anni o obbligo di lavori forzati (a favore della comunità) e, per chi è recidivo, forse la pena capitale potrebbe non essere una soluzione sbagliata». 
Da evidenziare infine che il Comune di Busseto ha chiesto al Presidente della Repubblica una onorificenza civile per il medico Claudio Carosino. La risposta dovrebbe arrivare nelle prossime settimane, o nei prossimi mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    09 Marzo @ 19.18

    ONORE E MERITO A QUESTO DOTTORE- IL SUO ASSASSINO NON DEVE +TORNARE LIBERO MA IN GALERA O IN CENTRI PER CURE ADATTE AL SUO STATO PARANOICO E NON USCIRNE +

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery