Provincia-Emilia

Omicidio Carosino: si profila un lungo iter giudiziario

Omicidio Carosino: si profila un lungo iter giudiziario
1

 Paolo Panni

A Busseto, e dintorni, ieri si è parlato ampiamente della nuova «tappa» che sta contrassegnando quella drammatica pagina che è l’omicidio Carosino. 
Come ampiamente evidenziato ieri su queste colonne, è stata depositata la consulenza psichiatrica disposta dal pubblico ministero Francesco Gigliotti nei confronti di Gianni Scaglioni, l’anziano di Roncole Verdi che lo scorso 24 ottobre uccise il suo medico, il dottor Claudio Carosino, con un colpo di fucile. 
Nella relazione psichiatrica firmata da Cesare Piccinini si parla di una malattia mentale, di tipo paranoide, dell’ottantenne che ha ucciso il dottore. 
Dunque Scaglioni sarebbe incapace di intendere e di volere, ma potrà comunque affrontare il processo. 
L’iter, con ogni probabilità, sarà ancora lungo. Innanzitutto perché il legale della famiglia Carosino, l’avvocato Giovanni Ripa, ha già annunciato che la relazione sarà contrastata con l’obiettivo di dimostrare che l’anziano di Roncole non era del tutto incapace di intendere e di volere. Ecco quindi che, quasi certamente, sarà necessaria una perizia super partes, ordinata dal gip su richiesta delle parti. 
E se un nuovo accertamento psichiatrico a carico di Scaglioni dovesse confermarne la totale incapacità di intendere e di volere ecco che potrebbe addirittura profilarsi un’assoluzione. 
A Busseto questo è stato uno degli argomenti più dibattuti (non sono mancati nemmeno i commenti sul sito gazzettadiparma.it). Secondo il sindaco Luca Laurini «non è tanto la dichiarazione di incapacità di intendere e volere a preoccupare, ma le conseguenze. Se le persone "incapaci" - afferma - possono tornare liberamente a casa chi garantisce che non tornino a commettere atti di "incapacità"?». 
Secondo il primo cittadino «la riforma della giustizia dovrebbe occuparsi anche e soprattutto di questo. Diverso - aggiunge - è il caso di persone che si drogano o bevono e poi commettono reati. Per questi - propone - le pene esemplari dovrebbero essere la norma; per pene esemplari intendo carcere duro per anni e anni o obbligo di lavori forzati (a favore della comunità) e, per chi è recidivo, forse la pena capitale potrebbe non essere una soluzione sbagliata». 
Da evidenziare infine che il Comune di Busseto ha chiesto al Presidente della Repubblica una onorificenza civile per il medico Claudio Carosino. La risposta dovrebbe arrivare nelle prossime settimane, o nei prossimi mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    09 Marzo @ 19.18

    ONORE E MERITO A QUESTO DOTTORE- IL SUO ASSASSINO NON DEVE +TORNARE LIBERO MA IN GALERA O IN CENTRI PER CURE ADATTE AL SUO STATO PARANOICO E NON USCIRNE +

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti