11°

26°

Provincia-Emilia

Neviano Rossi, furto in chiesa

Neviano Rossi, furto in chiesa
0

 Donatella Canali

Un’ennesima chiesa spogliata del suo patrimonio artistico.
 Questa volta è toccato alla parrocchia della Purificazione di Neviano Rossi, la quale, con l’incursione dei giorni scorsi, ha registrato la quarta visita dei ladri in diversi anni, lasciandola ormai nuda.
 Non è possibile stabilire la data del furto: come molte altre chiese frazionali, poste come questa in luoghi isolati, le messe vengono celebrate ogni due settimane. E proprio in occasione della messa, domenica mattina, i fedeli ed il parroco don Simon Pierre hanno scoperto il furto di numerosi oggetti preziosi, liturgici e non. Per entrare i ladri hanno utilizzato la porta laterale, che un tempo collegava la chiesa alla vicina canonica: sul muro e sulla porta sono evidenti i segni di scasso, praticati con un piede di porco. Dopo aver raccolto il bottino i ladri sono invece usciti da un seconda porta laterale, anch’essa scassinata, che si apre sul vano della torre campanaria e quindi, passando per una stanza, ad una secondo portano che da sul sagrato.
 Da una prima ricognizione, subito evidente per i frequentatori, all’appello mancano tre calici in argento, uno dei quali decorato a sbalzo, un piattello del calice, diversi antichi ex voto, un acquasantino ed un turibolo per incenso, sempre in argento, la corona, una collana ed un paio di orecchini in oro e pietre che erano in dotazione alla statua della Vergine, tre quadretti con riproduzioni di pagine sacre e cornici in legno, un porta messale da altare, in legno, poi diversi rosari, una sorta di arca lignea appartenente ad una antico altare, chiavi antiche, sottratte al tabernacolo ed alle ante mobile della sagrestia: oggetti praticì da trasportare, evidentemente, e tali da poter essere facilmente ricettati in qualsiasi mercatino dell’antiquariato.
 Nonostante l’edificio della canonica, annesso alla chiesa, sia molto spesso frequentato da gruppo scout, nessuno ha notato qualcosa di strano. Dopo l’ultima razzia a Vizzola, altra chiesa isolata che rimane chiusa per settimane, quella di Riccò, e la Pieve di Fornovo è toccato nuovamente alla parrocchia di Neviano. Ciò che differenzia i furti nelle chiese minori rispetto a quello subito da Santa Maria Assunta, in particolare quello eclatante della statua portacero e dei candelabri settecenteschi appesi alla navata centrale, razzia per la quale i ladri rimasero nascosti dentro la chiesa al momento della chiusura e dovettero lavorare di notte, per staccarli dal muro, caricarli su di un mezzo adeguato in pieno centro storico, è il saccheggio «mordi e fuggi» di oggetti sacri che possono ritrovarsi inosservati in qualsiasi mercatino dell’usato. Il furto è stato denunciato ai Carabinieri di Fornovo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

2commenti

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

2commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

2commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

LONDRA

Voto Gb: dopo Manchester Labour rimonta ancora, -5% da Tory

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima