16°

Provincia-Emilia

Neviano Rossi, furto in chiesa

Neviano Rossi, furto in chiesa
0

 Donatella Canali

Un’ennesima chiesa spogliata del suo patrimonio artistico.
 Questa volta è toccato alla parrocchia della Purificazione di Neviano Rossi, la quale, con l’incursione dei giorni scorsi, ha registrato la quarta visita dei ladri in diversi anni, lasciandola ormai nuda.
 Non è possibile stabilire la data del furto: come molte altre chiese frazionali, poste come questa in luoghi isolati, le messe vengono celebrate ogni due settimane. E proprio in occasione della messa, domenica mattina, i fedeli ed il parroco don Simon Pierre hanno scoperto il furto di numerosi oggetti preziosi, liturgici e non. Per entrare i ladri hanno utilizzato la porta laterale, che un tempo collegava la chiesa alla vicina canonica: sul muro e sulla porta sono evidenti i segni di scasso, praticati con un piede di porco. Dopo aver raccolto il bottino i ladri sono invece usciti da un seconda porta laterale, anch’essa scassinata, che si apre sul vano della torre campanaria e quindi, passando per una stanza, ad una secondo portano che da sul sagrato.
 Da una prima ricognizione, subito evidente per i frequentatori, all’appello mancano tre calici in argento, uno dei quali decorato a sbalzo, un piattello del calice, diversi antichi ex voto, un acquasantino ed un turibolo per incenso, sempre in argento, la corona, una collana ed un paio di orecchini in oro e pietre che erano in dotazione alla statua della Vergine, tre quadretti con riproduzioni di pagine sacre e cornici in legno, un porta messale da altare, in legno, poi diversi rosari, una sorta di arca lignea appartenente ad una antico altare, chiavi antiche, sottratte al tabernacolo ed alle ante mobile della sagrestia: oggetti praticì da trasportare, evidentemente, e tali da poter essere facilmente ricettati in qualsiasi mercatino dell’antiquariato.
 Nonostante l’edificio della canonica, annesso alla chiesa, sia molto spesso frequentato da gruppo scout, nessuno ha notato qualcosa di strano. Dopo l’ultima razzia a Vizzola, altra chiesa isolata che rimane chiusa per settimane, quella di Riccò, e la Pieve di Fornovo è toccato nuovamente alla parrocchia di Neviano. Ciò che differenzia i furti nelle chiese minori rispetto a quello subito da Santa Maria Assunta, in particolare quello eclatante della statua portacero e dei candelabri settecenteschi appesi alla navata centrale, razzia per la quale i ladri rimasero nascosti dentro la chiesa al momento della chiusura e dovettero lavorare di notte, per staccarli dal muro, caricarli su di un mezzo adeguato in pieno centro storico, è il saccheggio «mordi e fuggi» di oggetti sacri che possono ritrovarsi inosservati in qualsiasi mercatino dell’usato. Il furto è stato denunciato ai Carabinieri di Fornovo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

2commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

12commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

13commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

26commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Domenica LIVE

Rocco Siffredi: «Sono tornato al porno» Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017