19°

Provincia-Emilia

Sorbolo - "La tangenziale ridurrebbe i rischi in via Mantova"

Sorbolo - "La tangenziale ridurrebbe i rischi in via Mantova"
0

 Pierpaolo Cavatorti

Via Mantova sempre nell’occhio del ciclone. La pericolosità dell'ex statale 62 della Cisa, nel tratto da Bogolese a Sorbolo, ormai è consolidata. Anche nei primi due mesi di quest’anno, in questo tratto di strada ci sono stati una vittima e quattro feriti. E' il bilancio di due incidenti che sono accaduti nell'ultimo tratto di via Mantova, circa un chilometro prima di entrare a Sorbolo. Nel primo incidente ha perso la vita il mezzanese Salvatore Squitieri  che, alla guida del proprio veicolo, si stava recando a Parma con due colleghi di lavoro. In un attimo, lo schianto tra l’Audi 80, guidata da Squitieri, e una Saab 95 proveniente dalla parte opposta. L'uomo è morto tra le lamiere della propria auto e le altre tre persone, coinvolte nell'incidente, sono state ricoverate al Maggiore, una delle quali in condizioni gravi. La strada rimase chiusa per quasi tre ore per consentire ai mezzi dell’Assistenza Pubblica e dei vigili del fuoco di prestare soccorso. Il fatto risale al 28 gennaio. 
Un mese  dopo questo scontro, un altro pauroso incidente, stavolta per fortuna senza gravi conseguenze per il conducente. Un 40enne, nelle prime ore di domenica 27 febbraio, complice forse un colpo di sonno, ha sbandato con la propria auto ribaltandosi e distruggendo completamente il veicolo. Rimasto ferito, è stato giudicato guaribile in qualche giorno. 
Anche in questo caso, però, via Mantova, sempre nell’ultimo tratto, è rimasta completamente bloccata per più di due ore per sgomberare la carreggiata dai rottami, provocando lunghissimi incolonnamenti. 
La scena di entrambi gli incidenti è sempre la stessa. Un rettilineo lungo e veloce che, in direzione Sorbolo, corre per un paio di chilometri dopo la curva del Bettolino, dal nome dell’omonima località, in passato teatro di terribili schianti. Questo tratto di statale lungo e diritto porta inevitabilmente a «pestare» sull'acceleratore, specialmente in condizioni di traffico scarso, come può essere di notte. Ma fattori come la presenza dei platani al lato della carreggiata in direzione Sorbolo, che oltre all’intrinseca pericolosità non consentono la sistemazione di guardrail, e la mancanza di illuminazione rendono questo rettilineo pericoloso. 
Alcuni cittadini, in merito, sottolineano: «Chi, come noi, abita all’ingresso del paese attende con impazienza l’inizio dei lavori per la costruzione della nuova tangenziale, la cui rotatoria di svincolo sorgerà proprio a metà di questo rettilineo. Le auto arrivano in paese a tutta velocità e rallentano solo alla semicurva del Consorzio agrario, ormai in pieno centro abitato. A parte i sicuri disagi alla viabilità che inizialmente comporteranno i lavori, c'è la speranza che lo svincolo, posto proprio in quella posizione, serva a ridurre i rischi in via Mantova».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017