24°

Provincia-Emilia

Noceto - L'omaggio del paese all'ex sindaco "signore dell'arte"

Noceto - L'omaggio del paese all'ex sindaco "signore dell'arte"
0

 Federica Beretta

Il paese è profondamente scosso per la scomparsa prematura di Francesco Barocelli, che a 57 anni si è spento a seguito di una terribile malattia. 
Barocelli era stato sindaco di Noceto dal 1987 al 1992, dopo aver lavorato per parecchi anni a favore della «sua» Noceto  in veste di assessore e consigliere. 
Da tempo  dirigeva la Pinacoteca Stuard di Parma e sovrintendeva il patrimonio civico artistico comunale. Ha curato varie pubblicazioni d’ambito artistico- in particolare pittorico- ed era un critico profondamente apprezzato a livello internazionale. E per un certo periodo Barocelli aveva anche scritto vari articoli per la «Gazzetta di Parma». 
Nel primo pomeriggio di ieri la salama è stata trasportata nella sua abitazione di via Milli, scortata dagli agenti della polizia municipale ed accolta dal sindaco Giuseppe Pellegrini, il consigliere Fabio Fecci ed altri rappresentanti dell’amministrazione comunale. 
L’ex primo cittadino Michele Tandini, appresa la triste notizia, lo ha voluto ricordare così: «Provo un grande dispiacere: per dieci anni ho lavorato con lui, lo ricordo come un ragazzo con cui si poteva tranquillamente discutere. Ci sono state anche opinioni divergenti tra di noi, ma si è sempre trovato un accordo per il bene del paese». 
«Nel periodo in cui Barocelli ha ricoperto varie cariche politiche - ha proseguito Tadini -  gli ideali erano ben presenti e lui ne era la dimostrazione. Nessuno poi può negare la sua profonda cultura: la sua preparazione ha giovato anche al paese perché durante il suo mandato è riuscito a portare a Noceto molte manifestazioni culturali di rilievo. Portava avanti ogni attività con il rigore d’un esperto, era un valido amministratore e un uomo che metteva grande impegno in tutto ciò che faceva».
 D’accordo anche un altro ex sindaco del paese, Camillo Paini, che ha evidenziato  il profondo senso di responsabilità che caratterizzava Barocelli: «Quando io sono stato primo cittadino, dal '75 all’'82, era il periodo in cui Francesco aveva debuttato nella realtà politica di Noceto. Nonostante fosse giovanissimo, si è sempre profuso per rilanciare la cultura, cosa che a quel tempo trovava vari oppositori in un paese. Per lui invece non sarebbe mai dovuto venir meno questo atteggiamento dell’amministrazione. Con lui ero in ottimi rapporti, è sempre stato garbato e disponibile, tutti poi ricordano il rigore con cui svolgeva tutte le sue attività».
 Una delle persone che meglio conosceva Barocelli è Tommaso Tomasi, proprietario di una galleria d’arte a Noceto, che proprio per la sua attività aveva avviato una fitta collaborazione con il critico d’arte. 
«Lo conoscevo già da tempo: giocavamo insieme nelle prime squadre di rugby del paese. In seguito ho avuto la fortuna di potermi rapportare con lui per lo studio di vari dipinti. Ricordo con piacere quella volta che mi fece una sorpresa e venne fino a Losanna all’inaugurazione di una mostra di rilevanza internazionale, perché Francesco aveva valorizzato- tramite diverse pubblicazioni- uno dei quadri presenti all’esposizione (quello di Antonio Carracci intitolato «Il diluvio universale», ndr.)». 
«Lo definirei come un “signore dell’arte”: aveva una memoria fotografica impressionante, riconosceva da una pennellata qualsiasi pittore. Ad ogni modo aveva un carattere molto riservato ed era davvero modesto: non si è mai fatto vanto della sua levatura culturale. Mi auguro- ha proseguito Tomasi- che le idee ed i progetti di larghe vedute che aveva studiato per Noceto, un giorno o l’altro possano essere realizzati, riconoscendo la fortuna che abbiamo avuto nell’avere un sindaco dotato di enormi potenzialità e capacità. Era un uomo di incredibile spessore culturale, venti giorni fa mi aveva parlato di quella che sarebbe stata la sua ultima pubblicazione, che riguardava uno studio sui Carracci. L’aveva quasi terminata, mancavano solo poche righe». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon