Provincia-Emilia

La Iacopini: «La culla di Verdi non può essere un paese dormitorio»

La Iacopini: «La culla di Verdi non può essere un paese dormitorio»
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni

Situazione politica in pieno fermento a Busseto in vista delle amministrative di maggio. Dopo l’ufficializzazione di Maria Giovanna Gambazza a candidato sindaco della lista civica «Città viva - La stagione dell’impegno» (area di centrosinistra), anche il gruppo «Onda d’urto - Busseto cambia» scopre le sue carte.
Il movimento è guidato da un’altra donna, la 44enne Cinzia Iacopini, che già da diverse settimane ha ufficializzato la decisione di «scendere in campo». Scrittrice e «rompiscatole politico», come lei stessa di definisce, ha un passato da consigliere comunale durante la legislatura guidata dal leghista Giorgio Cavitelli. Ed è l’unica del suo gruppo ad avere esperienza amministrativa. 
«La mia formazione è avvenuta nella Lega e non rinnego affatto questo passato politico - spiega - Sono una federalista convinta fin dal 1992 quando, da giovane studentessa universitaria (è laureata in giurisprudenza, ndr) incontrai i testi di un geniale costituzionalista: il professor Miglio». Ma quello col Carroccio è oggi un «capitolo chiuso» e «la scelta di costituire una lista civica nasce dall’esigenza di poter agire nell’esclusivo interesse dei cittadini: ciò è possibile solo quando si è liberi dai “guinzagli” delle segreterie di partito».
«Abbiamo scelto il nome “Onda d’urto” perché vogliamo spazzare via i partiti, e soprattutto i servi di partito. Vogliamo ricostruire una Busseto diversa,  che finalmente veda riconosciuto il suo prestigio a livello internazionale». La Iacopini è una che non va certo per il sottile: «In questa competizione, noi siamo gli unici soggetti autenticamente civici».
Parlando quindi dei progetti del suo movimento definisce «inaccettabile che la culla di Verdi sia ridotta ad un paese dormitorio. Busseto dovrebbe essere città culturale per eccellenza. Le manifestazioni, le opere, i concerti, distribuite lungo tutto l’arco dell’anno, devono garantire un grande afflusso turistico. Esso costituisce una risorsa fino ad ora mai sfruttata, e che può invece diventare supporto per le attività commerciali. La priorità va certamente alla lirica, ma senza dimenticare altri tipi di eventi connessi alla musica contemporanea, o manifestazioni  a tema enogastronomico, che necessitano di spazi adeguati».
La Iacopini pensa ad «una riqualificazione del centro storico, che sia accogliente e curato, vivibile e piacevole per gli stessi cittadini. Si deve sopperire alla mancanza di servizi per i giovani, che reclamano strutture polivalenti dove praticare sport, una piscina e magari uno spazio per i più piccoli, dove incontrarsi nei mesi freddi. Una vera emergenza  è costituita dal settore sviluppo. Bisogna favorire le attività produttive, scegliendo le produzioni col minor impatto ambientale, a tutela della salute dei cittadini. Vanno agevolate le imprese che decidono di insediarsi nel territorio attraverso sgravi delle imposte, e semplificazione della burocrazia. Negli anni passati gli imprenditori hanno lasciato Busseto, approdando nei comuni limitrofi che hanno saputo offrire loro supporto. Dobbiamo invertire la tendenza  affinché si creino posti di lavoro per i bussetani». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS